Autore Topic: ... toc toc, è permesso?  (Letto 281 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.241
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #15 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 15:41:57 »
Ogni strumento ha un fine.
Noi ne usciamo più soddisfatti se usiamo gli strumenti per quel che servono.
Le Foveon sono strumenti che esigono una certa attenzione al momento dello scatto, hanno un AF non veloce, proprio perché non hanno l'interpolazione risolvono di più e hanno bisogno di una MAF precisa e sono sensibili molto più del Bayer al micromosso.
Perciò possono dare o risultati esaltanti, o essere frustranti, dipende da quello che tu cerchi e il fine per cui quello strumento ti serve.
Francesco

Foveon: DP1 Quattro ---- m4/3: GX7, GH1, 12-60 f/2.8-4, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300.

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione. San Tommaso D'Aquino

Offline EXCEL

  • Senior
  • ****
  • Post: 990
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #16 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 16:15:28 »
Ciao Antonio, il tuo nick mi suonava molto familiare ed infatti eri anche tu iscritto su CSC Talk (.
Una volta ti ho anche venduto una macchina fotografica, ma non ricordo cosa e venni a consegnartela di persona presso il tuo panificio (se ricordo bene  :P)... insomma, credo fosse il 2015, prima di lasciare Napoli per Amburgo.

Comunque si, l'approccio col Foveon è simile alla pellicola, quindi scatti ragionati (ma non significa che devi sta lì 1h ogni volta) e un nuovo workflow che preveda: scatto, sviluppo in SPP per la distribuzione dei toni ed eventuale passaggio in un software tipo photoshop per gli ultimi aggiusti e la color correction.
Il treppiede è utile ma non obbligatorio, io stesso devo rinunciarci spesso per via del fatto che devo limitare il peso e non sempre ho spazio nello zaino (in montagna tra corda, ramponi ecc resta veramente poco spazio). Per tirare fuori il meglio dal foveon devi moltiplicare x4 i tempi di sicurezza se vuoi scattare a mano libera, ma a meno che la foto non sia palesemente mossa, anche un velo di micromosso - che col bayer verrebbe spalmato - col Foveon il risultato è comunque migliore.
www.moroph.eu

Sigma DP1 Merrill
Sigma DP2 Merrill
Panasonic GH1 + 14-45 + MF Pentax 70-200

Offline cortonio

  • Poster
  • **
  • Post: 109
    • Casoria
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #17 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 17:28:39 »
Io ho un amico che scatta con una mano e nell'altra tiene una birra, usa la Nikon.

a me la birra non piace...  :no:
sono qui per capire un sistema nuovo, molto tecnico e specifico che, alla carta ha diverse specifiche in meno ma che però in fatto di qualità credo non sfiguri affatto, anzi!  :si:
Mi è sembrato strano il fatto di vedere tutti con la Sd4 montata su cavalletto.

La mia attrezzatura? Occhio sinistro ed indice destro.
il colore è importante, il bianco e nero è fondamentale.

Offline Andrea Chiara

  • Poster
  • **
  • Post: 193
    • Chieri (TO)
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #18 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 17:45:22 »
Con il 18-35mm 1,8, puoi scattare tranquillamente a tutta apertura senza nessun problema di nitidezza, e con tempi molto rapidi, senza cavalletto.
Sigma SD Quattro + 18-35mm 1.8
Sigma SD15, DG 15-30, DC 18-125
Zuiko modificati SA: 50 f1.8, 28 f2.8
Canon 5DSr, con vari obiettivi
Mamiya RZ 67, 65mm f4 L-A

Offline Rino

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.250
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #19 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 18:57:31 »
Ho visto qualcosa su YouTube e per adesso quel poco che ho visto tutti utilizzavano la fotocamera sul treppiede...

Probabilmente tutti quelli che si sono fatti fotografare mentre utilizzavano le Sigma, fotografavano architettura, paesaggio o still life, situazioni in cui, se vuoi ottenere il massimo (e chi sceglie il Foveon sta puntando al massimo, altrimenti sarebbe masochista), si usa il treppiedi: è una semplice regola valida da sempre per qualsiasi fotocamera con qualunque sensore o pellicola.
Un solido treppiedi anche di giorno, scatto flessibile o autoscatto, diaframma ottimale e alzare lo specchio (se presente) sono la base per la fotografia di qualità, ovviamente un certo tipo di fotografia. Il micromosso è sempre in agguato.
Per quanto mi riguarda, uso sempre il treppiedi per le foto di architettura e gli still life pubblicitari, ma preferisco fotografare a mano libera per gli altri generi, spesso arrivando a fotografare con tempi "a rischio", ma questo mi permette di non ottenere "foto ingessate": il micromosso o il mosso possono essere in agguato quanto vogliono, ma in teatro, nei concerti, nel reportage o con le modelle, i rapidi e microscopici aggiustamenti che si riescono a fare grazie al corpo, sono insostituibili (per me. Inoltre ho la fortuna di avere la mano molto ferma anche adesso).

Due reportage con la Sigma sd Quattro, il secondo con il fantastico 18-35/1.8 a tutta apertura sulla H (secondo e terzo link). Ah, già, l'autofocus lento delle Sigma: basta farci l'abitudine ed usare un po' d'intuito. :)

https://www.nadir.it/pandora/RITO_FARCHIE/farchie-abruzzo.htm

https://www.nadir.it/ob-fot/SIGMA_FOVEON2019/sigma-foveon-fullframe.htm

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.490612874679313&type=1&l=f2213e979b

  • Rino
     

Offline cortonio

  • Poster
  • **
  • Post: 109
    • Casoria
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #20 il: Martedì, 19 Maggio 2020, 21:39:09 »
Grazie Rino!
Cade bene in mano la Sd4, vero?!  ;)

... vado ad accelerare la vendita della mia Oly per finanziare l'acquisto della sd4.
Qualcuno vuole una Em1 mk1 black?!?!  :gh:
La mia attrezzatura? Occhio sinistro ed indice destro.
il colore è importante, il bianco e nero è fondamentale.

Online edecapitani

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.013
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #21 il: Martedì, 26 Maggio 2020, 14:53:53 »
Innanzitutto benvenuto!
Ho letto in un altro topic che cerchi la sd quattro.
Sul sito "fc fotoforniture" è in vendita nuova, solo corpo, a circa 868 €, in kit col 30 art, a più di 1100 €. Su "Photospecialist", solo corpo, sui 740€.
Sul sito Juzaphoto è in vendita usata a 1100 €, se ho capito bene compresi il 30 art e il 17-70 C. Un altro utente Juza, di Grosseto, la vende usata, solo corpo, a 650 €
Personalmente se la prendessi adesso, la prenderei con il 18-35 art,  non con il 30 del kit, che comunque è una buona lente ed è molto leggera (però da quando ho il 18-35 la uso sì ma poco).
Sul foveon hai già sentito tutto da persone più esperte di me. Io posso dirti solo che ne sono soddisfatto, uso la sdq praticamente tutti i giorni, col cavalletto e a mano libera. Unica cosa, per la mia esperienza, le lenti devono essere buone
  • Enrico
     

Offline cortonio

  • Poster
  • **
  • Post: 109
    • Casoria
  • Foveon User: Sì
Re:... toc toc, è permesso?
« Risposta #22 il: Martedì, 26 Maggio 2020, 17:56:15 »
Innanzitutto benvenuto!
Ho letto in un altro topic che cerchi la sd quattro.
Sul sito "fc fotoforniture" è in vendita nuova, solo corpo, a circa 868 €, in kit col 30 art, a più di 1100 €. Su "Photospecialist", solo corpo, sui 740€.
Sul sito Juzaphoto è in vendita usata a 1100 €, se ho capito bene compresi il 30 art e il 17-70 C. Un altro utente Juza, di Grosseto, la vende usata, solo corpo, a 650 €
Personalmente se la prendessi adesso, la prenderei con il 18-35 art,  non con il 30 del kit, che comunque è una buona lente ed è molto leggera (però da quando ho il 18-35 la uso sì ma poco).
Sul foveon hai già sentito tutto da persone più esperte di me. Io posso dirti solo che ne sono soddisfatto, uso la sdq praticamente tutti i giorni, col cavalletto e a mano libera. Unica cosa, per la mia esperienza, le lenti devono essere buone
Ciao Enrico piacere!   :si:
Si, sto spulciando praticamente tutti i giorni (più volte al giorno) annunci sulla SDQuattro... pensa che mi sono fatto sfuggire una con il 30mm a 680€ usata (NOC di Milano).  :ohi:
Io sono interessato ad un modello usato (per abbattere i costi e perdere il meno possibile su un eventuale vendita).
Con il 18-35 vado su ingombri ancora maggiori... calcola che uso una Em1 mk1 e già la SDquattro mi sembra enorme  ::)
Intanto continuo con la ricerca anche se sui pezzi usati, è alquanto difficile se si ha fretta... in quanto l'attacco sigma SA è
davvero raro!

;)
La mia attrezzatura? Occhio sinistro ed indice destro.
il colore è importante, il bianco e nero è fondamentale.