Autore Topic: Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)  (Letto 442 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 10:04:18 »
Ho voluto provare una sessione variando i 100 ISO che utilizzo di default.
Ho provato 50 iso e devo dire che si avverte minor grana rispetto ai 100, non che mi aspettassi qualcosa di diverso, ma leggendo in giro di non variare, in basso, rispetto a 100 ISO, ho voluto provare.
A 200 e 400 ISO la grana è ancora piacevole.
Parlo di foto a colori fatte in luce naturale, per intenderci a ore 11 di una bella giornata.
Con la dp2s (non so se è così anche per le altre) andando oltre i 100 ISO si abilita nel SPP il pannello "riduzione del rumore" che aiuta.
Ho notato che alzando gli ISO appaiono come delle macchie verdi qua è là, che si eliminano attraverso "Correzione delle frange colore", spuntando semplicemente il "verde", senza variare i parametri di default.
Non avevo mai usato questo strumento.
Questo "sbiadisce" un pò il colore verde generale, ma elimina il problema delle macchie..
Mostro qualche es a 400 ISO (primi due file) e a 50 ISO il terzo.
- DP2s -
- DP2m -

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #1 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 10:33:55 »
Ciao, ultimamente scatto solo a 50iso, il rumore lo vedo anche a 100iso se devo aprire le ombre.  :ohi:
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #2 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 10:55:41 »
Io spesso mi trovo a cestinare foto mosse...la prova che ho fatto è per capire se posso spingermi un pò. E ho visto che 400 ISO sono passabili. Oltre non ho provato sinceramente. Questo mi permetterebbe di salvare diverse foto altrimenti cestinabili.
A 50 iso invece non avevo mai provato, ma può tornare utile!
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #3 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 11:16:14 »
I 50 iso li puoi usare se non hai alti contrasti (luci molto forti) come lo sfondo nella terza, che ti è andata bene.... ma bisogna fare i conti con il mosso per i tempi più lunghi o con lo sfuocato per il diaframma più aperto.  ;)
Le alte sensibilità (1600iso) le puoi invece usare per il BN con un piacevole effetto grana e senza problemi di macchie di colore.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #4 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 11:27:03 »
I 50 iso li puoi usare se non hai alti contrasti (luci molto forti) come lo sfondo nella terza, che ti è andata bene.... ma bisogna fare i conti con il mosso per i tempi più lunghi o con lo sfuocato per il diaframma più aperto.  ;)
Le alte sensibilità (1600iso) le puoi invece usare per il BN con un piacevole effetto grana e senza problemi di macchie di colore.
Sì, la terza è in condizioni difficili vista la luce del cielo  :)
Sono soddisfatto del risultato.
Il bn in genere lo genero fuori da SPP, quindi lo scatto è a colori, quindi difficilmente a iso 1600.
Non ho mai "ragionato" in bn. Da provare...
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #5 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 11:35:37 »
Citazione
Non ho mai "ragionato" in bn. Da provare...
Non ricordo se la modalità BN può essere settata in camera, in caso affermativo usala, avresti un jpeg del solo primo strato che ti eliminerebbe tutti i problemi di rumore dovuti al colore degli strati sottostanti... in pratica: un sensore per solo BN!   ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #6 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 11:45:04 »
Citazione
Non ho mai "ragionato" in bn. Da provare...
Non ricordo se la modalità BN può essere settata in camera, in caso affermativo usala, avresti un jpeg del solo primo strato che ti eliminerebbe tutti i problemi di rumore dovuti al colore degli strati sottostanti... in pratica: un SENSORE per solo BN!
Si può settare il bn in macchina come "modalità colore". Dici quindi che in questo caso si può arrivare tranquillamente a 1600 ISO? Proverò magari una sessione solo per questo. Così facendo però poi su SPP dal raw non si potrà tirar fuori il colore giusto?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #7 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 12:13:41 »
Citazione
Così facendo però poi su SPP dal raw non si potrà tirar fuori il colore giusto?
Se si può settare in camera la modalità bn, l'X3F non ci dovrebbe essere ma al suo posto un jpeg del solo primo strato come nelle SDQ.
Coma già detto, di questa cosa sulle DP2s non ne sono sicuro, sulla mia DP2M non è possibile.
Citazione
Dici quindi che in questo caso si può arrivare tranquillamente a 1600 ISO?
Se fosse possibile, certamente!   ::)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #8 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 12:17:27 »
Ah ok, quindi dalla dp2s dovrebbe uscire un jpg in bn...
Sulla dp2m invece il bn lo crei dal sw SPP?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #9 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 16:43:20 »
Citazione
Ah ok, quindi dalla dp2s dovrebbe uscire un jpg in bn...
Ripensandoci, credo sia possibile solo sulla serie Q.... ricordo invece che con qualunque Sigma di può ricavare uno pseudo BN de-saturando completamente un X3F dopo aver assegnato il valore 100 Blu nella ruota colori (spostando il punto in modo da ottenere il valore 100M + 100C (valori del solo strato superficiale).

Sarebbe opportuno aprire anche la schermata dei livelli (istogramma di luminanza) per non rischiare di bruciare le luci (senza possibilità di recuperarle in seguito) mentre si regolano gli altri parametri sul pannello per ottenere un aspetto compatibile con un bn accettabile.
Applicare eventualmente filtri (Nitidezza, Fill Light) in modesta quantità, infine salvare in Tiff / Jpeg ed eventualmente ritrattare in dettaglio nell'editor preferito.

Allegata schermata SPP5.5.3 con X3F SD10.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #10 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 19:00:24 »
Sulla dp2s il B/N si può settare in macchina ma non in RAW. Si deve settare il Jpg :(
Il 100M + 100C come lo ottengo? Manualmente muovendo il punto? E' un pò difficile...
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #11 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 19:06:18 »
Citazione
Sulla dp2s il B/N si può settare in macchina ma non in RAW. Si deve settare il Jpg
Si, certo... come sulle Q!
Citazione
Il 100M + 100C come lo ottengo? Manualmente muovendo il punto? E' un pò difficile...
Si, bisogna muoverlo manualmente, ma con un po' di pazienza ci si riesce.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #12 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 19:22:58 »
Ho fatto una prova, desaturando e impostando 100M+100C, cercando di fare tutto su SPP (tiff) e poi su PCS6 ridimensionato e salvato in jpg.
Non mi convince molto però...

- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #13 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 19:36:30 »
Citazione
Non mi convince molto però...
Da questo punto in poi dipende dal tuo gusto... l'aspetto di un bn non è automatico, è l'autore che deve plasmare l'immagine secondo il proprio gusto.
Non tutti i soggetti sono adatti al bn!  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #14 il: Lunedì, 17 Agosto 2020, 21:51:30 »
Sì, tutto condivisibile.
È per me un modo nuovo per approcciare il bn, partendo dal SPP.
Grazie.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 730
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #15 il: Martedì, 18 Agosto 2020, 19:19:47 »
Ma SPP ha un comodo pulsante BW

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #16 il: Martedì, 18 Agosto 2020, 20:11:46 »
Ma SPP ha un comodo pulsante BW
Sul 5.5.3 non l'ho visto... c'è "Monocromatico" nel WB ma lo fa desaturando tutti e tre gli strati sovrapposti, per cui mostra anche il rumore degli strati inferiori.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 730
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #17 il: Martedì, 18 Agosto 2020, 21:16:56 »
Ma SPP ha un comodo pulsante BW
Sul 5.5.3 non l'ho visto... c'è "Monocromatico" nel WB ma lo fa desaturando tutti e tre gli strati sovrapposti, per cui mostra anche il rumore degli strati inferiori.
Già mi ero dimenticato che si parlava di alti ISO io ho impostato sempre cento sulla DP3 M.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #18 il: Mercoledì, 19 Agosto 2020, 12:15:45 »
Sì, su SPP 5.5.3 l'unico modo per ottenere un b/n è impostare su "bilanciamento del bianco" "monocromatico" oppure desaturando e portando i colori a 100M+100C. Non ho fatto una prova per vedere quale sia la resa migliore.
Posso sapere perché sulla dp2m è consigliato 200 ISO? Mi pare che il minimo settabile sia 100. Grazie.
Su dp2s posso partire da 50 ISO, come detto.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #19 il: Mercoledì, 19 Agosto 2020, 15:42:37 »
Citazione
Posso sapere perché sulla dp2m è consigliato 200 ISO? Mi pare che il minimo settabile sia 100. Grazie.
Su tutte le M è consigliabile 200iso su soggetti ad alto contrasto!
La colpa di questa "prudenza" è la dimensione dei pixel (la più piccola in un foveon classico) per cui sottoesporre di uno stop è consigliato per ridurre la possibilità di "bucare" le luci (quando ci sono).
In esterno, se provi a confrontare i tempi di scatto di un medesimo soggetto, vedrai che a 200iso il tempo d'esposizione di dimezza rispetto alla stessa inquadratura a 100iso.
Praticamente è la stessa cosa che impostare -1 stop.
Nel foveon non conviene moltiplicare le cariche, come fa digitalmente il mosaico con la scala ISO, perché verrebbe moltiplicato anche il rumore... in altre parole: "il foveon è una pellicola" e, come tale, va esposta correttamente e prudentemente senza scorciatoie!

Citazione
Su dp2s posso partire da 50 ISO, come detto.
Perché i pixel sono più grandi (7,8um) per cui possono contenere un maggior numero di cariche (maggiore esposizione rispetto alla 2M, che ha pixel da 4,9um).
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #20 il: Mercoledì, 19 Agosto 2020, 16:45:28 »
Ok. La Dp2s ha 100 iso nativi, vero? Grazie.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #21 il: Mercoledì, 19 Agosto 2020, 18:43:41 »
Citazione
Su dp2s posso partire da 50 ISO, come detto.
Si, ma con le stesse precauzioni della M a 100iso!
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #22 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 10:32:45 »
Sto provando una dp2m.
Settando in macchina i 200 ISO, nel SPP 6.7.4 è attivo il controllo "riduzione del rumore".
Di default i 3 settaggi sono al centro. Non vedo assolutamente grana, quindi possono essere anche lasciati così?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #23 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 14:34:41 »
Citazione
Non vedo assolutamente grana, quindi possono essere anche lasciati così?
Suppongo che intendi in BN.
200 iso non sempre significa sottoesposizione, dipende dalla luce / contrasto sulla scena.
La "riduzione rumore" riduce anche la nitidezza generale.
Sul setting nel 6.7.4 non so dirti nulla perché non l'ho mai usato, sul Merrill uso il suo 5.5.3.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #24 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 14:44:11 »
No, la prova l'ho fatta con una foto a colori. Dici che anche per la dp2m meglio la 5.5.3 di SPP?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #25 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 19:10:05 »
Citazione
Dici che anche per la dp2m meglio la 5.5.3 di SPP?
Il 5.5.3 è l'ultimo SPP del foveon classico ed io uso quello.... con le versioni 6, in particolari condizioni, ho notato qualche problema sui files M perché tratta i pixel degli strati sottostanti come quelli delle Q, ma sulle M non sono così grandi per cui, sul bordo del campo, può mostrare un errore di posizione dei pixel rossi rispetto a quelli del blu (strato superficiale).
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #26 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 19:19:09 »
Ah, credevo invece l'opposto. Grazie delle indicazioni. Tra l'altro ho un feeling migliore con la 5 rispetto alla 6 ;)
Scusa, per foveon classico cosa intendi? Fai riferimento alle dp/s/x/m?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #27 il: Giovedì, 20 Agosto 2020, 21:30:08 »
Citazione
Scusa, per foveon classico cosa intendi?
Sensore a tre strati con lo stesso numero di pixel: tutti i foveon prima del Q.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #28 il: Venerdì, 21 Agosto 2020, 13:16:51 »
Un es. veloce di bn lavorato da tab Monocromo (5.5.3) con Mixer colore 0%/0%/100% e un'aggiustatina sulle regolazioni. ISO 200
Forte luce sulla destra dove non c'era copertura degli alberi.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #29 il: Venerdì, 21 Agosto 2020, 14:41:39 »
Questo è un classico esempio di dove i 200 iso non sono sufficienti per attenuare il forte contrasto luci / ombre (si nota infatti nell'istogramma che a destra la curva non va a zero, in questo caso però le luci non hanno informazioni interessanti).
Il fogliame sfuocato non è importante nella scena, per cui è forse più interessante accentuare il contrasto modificando i mezzi toni (cursore centrale) nell'istogramma di luminanza in PS per dare più "corpo" all'inferriata (è solo una questione di gusto personale). 

Quando ci sono dettagli nelle luci che si vogliono salvare, sulle DPM è possibile visualizzare l'istogramma sul display durante l'inquadratura in modo da poter regolare opportunamente l'esposizione (la curva non deve toccare il bordo destro).
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #30 il: Venerdì, 21 Agosto 2020, 19:07:32 »
Si, tutto chiaro quello che dici. Le piccole parti bruciate a parer mio ci possono stare. Non so sono perse chissà quali informazioni. Lo sfocato è piacevole. Non ho operato su Ps perché volevo un finire il lavoro su SPP. Ho solo ridimensionato su PS. Mi pare che di dettagli ce ne siano, anche al 100%! Scusami, in questa scena dici che era necessario alzare gli ISO, oppure anche a 200 ISO bastava in fase di scatto curare meglio l'esposizione? Per alzare gli ISO meglio scattare in bn in camera? Oppure quelle impostazioni che ho adottato avrei potuto usarle anche partendo da uno scatto a colori 1600 iso?
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #31 il: Venerdì, 21 Agosto 2020, 23:02:07 »
Citazione
.... in questa scena dici che era necessario alzare gli ISO, oppure anche a 200 ISO bastava in fase di scatto curare meglio l'esposizione?
Il mio discorso è stato in generale: la preferenza per i 200iso (invece dei 100 nominali) si applica quando nelle luci c'è un dettaglio importante da salvare, nel tuo scatto c'è solo un cielo bianco per cui potevi usare anche 100iso.
In generale, senza fare tante supposizioni, attiva la visione dell'istogramma (livelli) sul display durante l'inquadratura e regola la compensazione dell'esposizione (EV) in modo che la curva non tocchi gli estremi del grafico, soprattutto a destra.
Con il colore nelle Merrill non superare mai i 200iso perché a "sensibilità" superiori potrebbero comparire macchie cromatiche difficili da eliminare... in bn invece si avrebbe solo una grana più grossa, mentre a sensibilità estreme (3200iso), è possibile anche qualche banda orizzontale più intensa.... infine, dipende anche dall'esemplare (più o meno rumoroso) della tua DPM.
Citazione
Per alzare gli ISO meglio scattare in bn in camera?
Di bn ad alta sensibilità (si dovrebbe piuttosto dire "ad alta sottoesposizione") non ne faccio, e non ho fatto prove per vedere se il jpeg bn in camera usa solo i dati del 1° strato di pixel... se così non fosse, sarebbe indifferente usare quel jpeg o un jpeg bn salvato dall'X3F in SPP.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #32 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 15:09:03 »
Ho fatto una serie di prove...foto classica con palazzo in lontananza e cielo molto chiaro per via del sole di mezzogiorno.
Seppure settando la misurazione SPOT dell'esposizione sul palazzo, l'istogramma in macchina mi mostrava chiaramente luci bruciate! Eppure esponevo per il palazzo dove la luce era meno intensa.
La situazione migliorava un pò passando alla misurazione su tutto il fotogramma.
Anche la correzione dell'esposizione in macchina non aiutava, in quanto l'istogramma a destra era sempre bucato...sigh!
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #33 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 16:48:44 »
Citazione
Anche la correzione dell'esposizione in macchina non aiutava, in quanto l'istogramma a destra era sempre bucato...sigh!
Se accorci i tempi o chiudi il diaframma "il buco si chiude", ovviamente non devi inquadrare il sole. 8)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #34 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 17:38:48 »
Eh sì, ma si parlava di correzione dell'esposizione  :P
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #35 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 19:22:28 »
Citazione
Eh sì, ma si parlava di correzione dell'esposizione.
Si, appunto! Più o meno 3EV, che possono spostare l'esposizione da 1/100" a 1/800" cliccando in senso orizzontale sul joystick a destra del display senza togliere lo sguardo dall'inquadratura e dall'istogramma dei livelli. ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #36 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 20:18:04 »
Si, chiaro, ma non mi aiutava in quella occasione. Forse meglio passare in manuale e lavorare da lì.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #37 il: Sabato, 22 Agosto 2020, 21:16:54 »
Citazione
Si, chiaro, ma non mi aiutava in quella occasione.
Ma cosa avevi inquadrato... il sole?  :con:
Eri forse a tutta apertura?  ::)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #38 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 08:39:32 »
No, non a TA, inizialmente spot sulla chiesa, compensavo ma nulla...poi son passato alla lettura su tutto il fotogramma, situazione migliorata.
In genere la lettura dovrebbe essere corretta (modalità A) invece bucavo le luci alla grande. Forse la scena era troppo illuminata infatti era mezzogiorno con 30 gradi.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #39 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 10:22:16 »
Citazione
Forse la scena era troppo illuminata infatti era mezzogiorno con 30 gradi.
Vorresti dire che a mezzogiorno con le Merrill non si può fotografare un palazzo senza bruciare le luci? Ma daiii!  :ohi:
È da un po' che non fotografo con la 2M per cui per darti indicazioni precise sulla procedura dovrò fare delle prove.
Per ora non usare la misurazione spot e leggi il manuale della camera (in inglese). ;)   http://www2nd.sigma-photo.co.jp/downloads/manual/DP2Merrill_Manual_en.pdf
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #40 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 15:19:31 »
Non ho detto quello! Ma che sia un palazzo o un fiore, quando nella scena c'è il cielo e c'è una forte illuminazione, bruciare le luci è un attimo! E non c'è compensazione che tenga!
- DP2s -
- DP2m -

Online Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.105
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #41 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 19:40:53 »
Si è sempre detto, ai tempi della fotografia d'argento: esporre per le ombre e sviluppare per le luci. Con la numerica, che è un'immagine positiva, invertiamo le modalità: esporre per le luci e sviluppare per le ombre.


Voglio dire...  :P

Offline Eros Penatti

  • Militant
  • ***
  • Post: 322
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #42 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 20:27:26 »
Io do sempre + 0,3/0,7 in più poiché SPP fa un gran bel lavoro sul recupero delle luci ( 100/200 iso con le DPMerrill ), in manuale ovviamente, diaframma 6.3/7.1 max per i paesaggi  ;)
  • Eros
     
Tre DPMerrill
M246 e qualche vetro
Z6 e qualche vetro
GRIII

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #43 il: Domenica, 23 Agosto 2020, 22:13:19 »
Citazione
E non c'è compensazione che tenga!
Se riduci l'esposizione c'è... eccome! Si possono fare anche le luci grigie e le ombre nere... prova in "manuale" a esporre con f:11 e 1/1000".   8)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Sessione a 50, 200 e 400 ISO (dp2s)
« Risposta #44 il: Martedì, 25 Agosto 2020, 16:20:52 »
Ma allora l'esposimetro cosa lo uso a fare? Io tendo a fidarmi di cosa mi dice, poi aggiusto se c'è da aggiustare. F11 1/1000 così, senza leggere la luce della scena? È una provocazione? :D
La compensazione, come detto non mi ha aiutato. In manuale è diverso, puoi fare ciò che vuoi, ma si deve esporre per qualcosa. Con forte contrasto io espongo per il palazzo e anche se brucio leggermente un cielo che non ha informazioni perché è tutto azzurro tenue, va bene.
Esporre per le luci? Proverò...
- DP2s -
- DP2m -