Autore Topic: Incarnato con dp2m  (Letto 372 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Incarnato con dp2m
« il: Martedì, 25 Agosto 2020, 16:28:17 »
Sto avendo dei risultati che non mi soddisfano  nel mezzo busto a livello di incarnato.
Non riesco a correggere il bianco, quindi ho poche possibilità di manovra. Può essere che sbaglio qualcosa, ma con la Dp2s non ho di questi problemi. A colori.
Suggerimenti? Grazie.
- DP2s -
- DP2m -

Online hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.406
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #1 il: Martedì, 25 Agosto 2020, 18:22:02 »
Se ne era parlato molto tempo fa, in particolare anche Antonello (Sardosono) aveva fatto delle considerazioni sul comportamento cromatico dei vari sensori Foveon.
La sintesi mi sembra che fosse circa questa (che comunque coincide con la mia percezione): i sensori di 1^ e 2^ generazione (cioè sd9/10/14/15 dp1/2/s/x) avevano un equilibrio cromatico ottimo, in quello di 3^ generazione (sd1/m dp1m/2m/3m) la Sigma ha optato per un diverso bilanciamento (controverso), in quello di 4^ generazione (sdq/h dp0q/1q/2q/3q) è ritornata un po' all'origine.
Il dato di fatto che per ottenere uno sviluppo cromatico corretto con il Merrill bisogna sbatterci molto sia in fase di scatto che di successiva elaborazione.
La mia preferenza va alla 1^ generazione, peccato che vuol dire avere dei corpi assurdi. Bisognerebbe imparare a fare dei trapianti!
-- Francesco --

Foveon: DP1Q e DP3Q ---- 4/3: E-1 14-54 ---- m4/3: GX7, GH1, 25 f/1.4, 60 DN, 100-300

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione. San Tommaso D'Aquino

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #2 il: Mercoledì, 26 Agosto 2020, 08:04:29 »
A dire il vero non è che con la dp2s non ho mai avuto problemi eh, in certe condizioni di luci (credo sia questo il problema...) non c'è stato verso di correggere il bianco....in altre situazioni invece tutto bene. Il punto è che in post produzione si può fare ben poco o per lo meno io non riesco mai a correggere. Infatti in genere il bilanciamento non lo tocco mai perché non ne sento la necessità, tranne casi particolari eh, ma sempre con fatica riesco a trovare una soluzione appagante. Invece coi primi ritratti fatti con la dp2m vedo più difficoltà.
Edit: aggiungo, oltre al bianco, vedo anche macchie della pelle "esasperate" rispetto alla realtà.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #3 il: Mercoledì, 26 Agosto 2020, 09:37:02 »
Posta le immagini dove ti trovi in difficoltà... giusto per vedere il livello dei problemi.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #4 il: Mercoledì, 26 Agosto 2020, 12:26:01 »
quoto Italo, posta le foto. Mi sembra alquanto improbabile non riuscire a sistemare il bilanciamento del bianco.  :-\ :con:
Forse le foto presentano due fonti di luce con diversa temperatura colore  :con:
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #5 il: Mercoledì, 26 Agosto 2020, 15:41:35 »
Vedo se riesco a caricare qualcosa senza problemi di privacy. ::)
No, solo una fonte di luce, naturale.
- DP2s -
- DP2m -

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #6 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 15:45:18 »
Ecco un esempio. Questo puntinato non è naturale, è molto enfatizzato.

Sul petto poi ci sono artefatti. In questo caso non è tanto un problema di bianco.
Per il bianco sto cercando qualcosa da caricare.
- DP2s -
- DP2m -

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #7 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 20:02:08 »
Ecco un esempio. Questo puntinato non è naturale, è molto enfatizzato.

Sul petto poi ci sono artefatti. In questo caso non è tanto un problema di bianco.
Per il bianco sto cercando qualcosa da caricare.

Cosa intendi per puntinato ?  :con:
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #8 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 20:30:13 »
Non vedi sulle braccia? Sembrano lentiggini...
- DP2s -
- DP2m -

Offline clax

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.151
    • Arezzo
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #9 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 20:38:09 »
Non gli stanno mica male!  :)
Sembra correre come il vento
però il tempo non ha premura.

   Fabrizio De Andrè

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.573
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #10 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 21:55:14 »
Le Merrill hanno molta risoluzione così tutti i dettagli vengono registrati, ma non si inventa nulla.
Prova a togliere definizione in SPP (-2) per vedere se ti soddisfa.  ;)
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Online pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.882
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #11 il: Mercoledì, 09 Settembre 2020, 22:00:29 »
Forse il puntinato sono demodeci.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #12 il: Giovedì, 10 Settembre 2020, 09:33:45 »
Le Merrill hanno molta risoluzione così tutti i dettagli vengono registrati, ma non si inventa nulla.
Prova a togliere definizione in SPP (-2) per vedere se ti soddisfa.  ;)
Ho provato (definizione -2), non è cambiato nulla.
Paradossalmente anche a +2 non si esaspera l'effetto. Invece noto che l'X3 Fill Light è responsabile di questo "effetto" più o meno marcato.
Par il bianco invece, oltre all'opzione Bilanciamento Bianco (che poco aiuta), ha senso attraverso il contagocce della ruota CMY cercare un neutro aiutandosi con il Loupe?
Agendo manualmente sulla ruota CMY devo dire che il bianco si riesce a regolare in modo più fine....
- DP2s -
- DP2m -

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #13 il: Giovedì, 10 Settembre 2020, 12:21:16 »
Non vedi sulle braccia? Sembrano lentiggini...
Il sensore non si inventa nulla. Vuol dire che la pelle è così! Da quello che mi ricordo il sensore merrill è sempre stato criticato per la resa troppo "forte" su la pelle.

Per il bilanciamento del bianco devi usare la regolazione fine su la "ruota dei colori". Naturalmente devi avere il monitor calibrato. 
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #14 il: Giovedì, 10 Settembre 2020, 13:40:53 »
Non vedi sulle braccia? Sembrano lentiggini...
Il sensore non si inventa nulla. Vuol dire che la pelle è così! Da quello che mi ricordo il sensore merrill è sempre stato criticato per la resa troppo "forte" su la pelle.

Per il bilanciamento del bianco devi usare la regolazione fine su la "ruota dei colori". Naturalmente devi avere il monitor calibrato.
Che non si inventi nulla ok, ma la è una realtà "spinta all'eccesso". Come quando si esagera con i dettagli o con i contrasti. Gli artefatti sono evidenti nel collo, ma forse lì è dovuto da un pò di ombra. In alcuni casi sembra fuliggine! Con la dp2s nulla di tutto ciò, però a volte il problema del bianco l'ho avuto.
Per il bianco dici "a mano" quindi? Il discorso del punto neutro non serve? Tnx!
- DP2s -
- DP2m -

Offline Joserri

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.105
    • Madrid
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #15 il: Giovedì, 10 Settembre 2020, 16:31:18 »
Suggerisco, Gregor, di mettere una foto della stessa persona, scattata all'incirca alla stessa ora e con lo stesso fotogramma; ma con un sensore Bayer. In questo modo possiamo andare avanti invece di girare intorno al carosello.  :wow:

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #16 il: Giovedì, 10 Settembre 2020, 16:53:06 »
Non vedi sulle braccia? Sembrano lentiggini...
Il sensore non si inventa nulla. Vuol dire che la pelle è così! Da quello che mi ricordo il sensore merrill è sempre stato criticato per la resa troppo "forte" su la pelle.

Per il bilanciamento del bianco devi usare la regolazione fine su la "ruota dei colori". Naturalmente devi avere il monitor calibrato.
Che non si inventi nulla ok, ma la è una realtà "spinta all'eccesso". Come quando si esagera con i dettagli o con i contrasti. Gli artefatti sono evidenti nel collo, ma forse lì è dovuto da un pò di ombra. In alcuni casi sembra fuliggine! Con la dp2s nulla di tutto ciò, però a volte il problema del bianco l'ho avuto.
Per il bianco dici "a mano" quindi? Il discorso del punto neutro non serve? Tnx!

Purtroppo tira fuori molti dettagli. Dovresti sviluppare i ritratti su spp in modo diverso rispetto alle foto standard. Ora non avendo il raw posso solo immaginare. Ma prima di tutto diminuire la nitidezza, senza esagerare e diminuire il contrasto su la pelle.
La foto presenta un colore "anomalo" su la pelle. Credo sia il colore riflesso di qualche parete o del tessuto dell'ombrellone.
Prova un ritratto con luce "naturale" intendo per naturale con temperatura colore standard.  :si:
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #17 il: Venerdì, 11 Settembre 2020, 07:46:26 »
Quello che suggerisce @Joserri è effettivamente una prova che può essere significativa. Uno scatto in luce naturale effettuato con altre fotocamere nello stesso momento. Appena posso provo.
@aio_nonno hai centrato forse il problema che io ho sottovalutato...eravamo sotto un ombrellone color crema, questo spiega il bianco che non sono comunque riuscito a sistemare per come mi aspetterei di vedere il colore della pelle. Agendo sulla ruota colori migliora decisamente (togliendo cioè un pò di rosso). Però il puntinato, l'effetto fuliggine, questo non può essere dovuto all'ombrellone.
Suggerisci di ridurre il contrasto sulla pelle, ma non oepro in questo modo in post produzione, cioè pennelli, maschere, non fanno per me.
Sono proprio curioso di fare un ritratto con dp2m, dp2s e eos M10 per poi confrontare questi aspetti.
- DP2s -
- DP2m -

Offline aio_nonno

  • Senior
  • ****
  • Post: 825
  • Andrea Fais
    • Sardegna
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #18 il: Venerdì, 11 Settembre 2020, 12:20:56 »
@aio_nonno hai centrato forse il problema che io ho sottovalutato...eravamo sotto un ombrellone color crema, questo spiega il bianco che non sono comunque riuscito a sistemare per come mi aspetterei di vedere il colore della pelle. Agendo sulla ruota colori migliora decisamente (togliendo cioè un pò di rosso). Però il puntinato, l'effetto fuliggine, questo non può essere dovuto all'ombrellone.
Suggerisci di ridurre il contrasto sulla pelle, ma non oepro in questo modo in post produzione, cioè pennelli, maschere, non fanno per me.
Sono proprio curioso di fare un ritratto con dp2m, dp2s e eos M10 per poi confrontare questi aspetti.
Intendo diminuire il contrasto dell'intera foto. Forse un altro problema sta nel recupero delle ombre. hai esagerato con il fll light?  :con:
allego una correzione al volo sul colore. Però la pelle rimane sempre innaturale. Come hai spiegato questo è dovuto al colore dell'ombrellone.
Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Offline francesco59

  • Junior
  • *
  • Post: 92
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #19 il: Venerdì, 11 Settembre 2020, 18:57:59 »
aggiungo i miei 5 centesimi:
per il bilanciamento la funzione automatica di Gimp ( ma penso anche di photoshop ) spesso ci azzecca.
Sulla foto in oggetto ho provato e mi sembra decisamente credibile :)
Sigma SD9 - SD14 -SD1 obiettivi vari

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #20 il: Martedì, 15 Settembre 2020, 01:05:25 »
Ci provo, ho regolato il bianco in CR, poi ho aggiunto un po' di rosso/arancione tra saturazione, luminosità e tono (q.b.); ho equilibrato gli eccessi di ombre e luci con l'occhio all'istogramma; ho provveduto ad eliminare un po' di definizione in eccesso (texture, chiarezza) ho importato ed ho fuso con l'immagine originale, applicando la trasparenza del livello aggiunto da me, fino a ritenere il risultato accettabile (molto tirato ad indovinare, ma non si sa mai...)
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #21 il: Martedì, 15 Settembre 2020, 11:48:05 »
@lookdido il risultato che hai ottenuto mi soddisfa! Quella esagerazione è in effetti sparita. Questa mi sembra molto vicina alla realtà.
Appena ho il tempo proverò a capirci di pù su quanto hai fatto.
Nel frattempo ho fatto scatti all'aperto e devo dire che a livello di bianco sono riuscito a sistemare, passando per ACR e settando AUTO, dopo aver esportato il TIFF da SPP. Con SPP ho corretto solo esposizione, alte luci, messo un pò di x3fill e definizione.
In questo caso, anche al 100% non vedo quella esasperazione della foto che ho postato. Seppur il dettaglio è elevatissimo! Grazie.
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #22 il: Martedì, 15 Settembre 2020, 12:24:08 »
Gregor è più semplice di quanto possa sembrare, il punto più importante è il bilanciamento del bianco, le altre cose si possono aggiustare (salva l'esposizione che se va oltre i limiti accettabili della pp, fa cestinare lo scatto).
Dopo inserirò un tutorial, che preparai per un amico alle prese con una dp1M, col quale si evidenziano i passaggi da seguire per il bilanciamento del bianco con CR. Si, le Sigma hanno un buon bilanciamento, però se non ti soddisfa, eviti di avventurarti in azioni da reimpostare.

Quando parlo del bilanciamento fatto bene mi viene alla memoria la storiella del boscaiolo che utilizzava una sega con denti arrugginiti e al curioso di passaggio che gli faceva notare la cosa, rispose: "adesso non ho tempo per lubrificarla"  ;)
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #23 il: Martedì, 15 Settembre 2020, 18:25:16 »
Da questo link puoi scaricare quel tutorial di cui ti ho accennato.

Per ulteriori chiarimenti...
come si dice: "il primo passo da fare quando vuoi risolvere un problema, è chiedere"  ;)

https://drive.google.com/file/d/19JCti15Mf_LJQm-GVAY6Dc7QW_MW15PZ/view?usp=sharing
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #24 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 09:50:16 »
@lookdido mi devi autorizzare per scaricare la guida?

Edit: lavorare in FullRes è quasi impossibile! Troppo tempo in attesa di vedere una modifica...
Lavorando in modalità schermo è tutto più fluido. Così facendo non si corre il rischio di ragionare e quindi modificare una immagine a bassa risoluzione?
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #25 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 10:24:23 »
Ciao Grecor, non ho posto limiti, però visto che sta su Google Drive chiede l'accesso a Google, se non hai l'account non puoi vederlo.
Se mi giri la tua mail te lo posso inviare direttamente, pesa poco più di 1 Mb.
Ci sta anche un'indicazione per velocizzare le elaborazioni... -Per velocizzare il lavoro, imposta l’anteprima ad un valore di percentuale basso (tipo 12,5 o simili)-
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #26 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 10:41:07 »
Ok. Grazie.
Quindi dici che meglio lavorare in FullRes a risoluzioni basse che in modalità schermo?
A basse risoluzioni però non è il max. Io ad es. spesso in FullRes guardo le modifiche anche al 100%, però i tempi di caricamento sono biblici  :cry:
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #27 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 10:49:52 »
In genere, se applico 1 o 2 comandi lascio il FullRes, altrimenti vado in bassa e al momento che mi serve, lente d'ingrandimento.
La maggiore attesa ci sta all'attivazione, poi è abbastanza fluido...
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #28 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 10:50:28 »
Ho inviato il file...
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #29 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 12:53:29 »
Sì, grazie, ho visto il tutorial. Sono andato a recuperare gli appunti di quando usavo ACR (molti anni fa a dire il vero) e nel frattempo ho sistemato il bianco in un modo molto simile al tuo tutorial, solo che la partenza su ACM è un WB su auto che sistema già molto.
Poi su PS punto nero, bianco e grigio al 50% lo faccio attraverso le pipette e i livelli. Sistemo cioè il nero il bianco e il grigio al 50% canale per canale se è il caso (come hai spiegato tu)..
Tutto questo aiuta molto è innegabile.
Inizialmente cercavo di non uscire da SPP se non per raddrizzamenti, ma occorre anche farlo per altri motivi  :(
Grazie ancora.
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #30 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 13:47:30 »
Mi fa piacere che hai trovato la "quadra", che poi è la cosa più importante, a prescindere dai consigli e suggerimenti.
Personalmente mi trovo bene con C.Raw, anch'io provo sempre l'automatismo dopo il bilanciamento, se non mi piace posso sempre annullarlo e regolarmi diversamente.
Aggiungo che le informazioni che ho condiviso sono tratte dai video pubblicati da Daniele Cordelli sul suo canale youtube  ^-^
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #31 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 14:52:21 »
Nel metodo che hai descritto tu, perché parti dal 67 di ogni curva RGB per regolare? Quando hai regolato con valori neutri (cioè tre valori identici a meno di un paio di punti di scarto cad) tieni questo bianco. Ma che differenza c'è con il comando bw sempre in ACR, cioè l'altra pipetta? Anche così se punti un grigio dovresti sistemare il bianco, ma correggendo nel metodo descritto sicuramente è un lavoro più fine.
Intervenendo invece sulle tre pipette in PS (regolazioni valori tonali) si può essere più ancora precisi fissando nero, bianco e grigio al 50% attraverso riempimento e soglia. Mi sembra più lungo ma più preciso. Hai mai provato?

Edit: ho fatto una prova confrontando i due metodi e la differenza è che agendo sulle tre pipette sistemo il bianco e l'immagine è già bilanciata anche come contrasto. Con quello da te suggerito, sistemi il bianco ma poi devi dare contrasto, senno' resta una immagine piatta. Quindi solo un passaggio in più da fare.Il bianco mi pare lo stesso.
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #32 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 16:21:01 »
Il valore "67" è casuale, corrisponde a quel punto preso come riferimento, ed uno vale l'altro. A proposito se serve puntare un altro punto, puoi spostare quello già definito ed eviti di il fastidio di ricordarsi i vari punti dove sono...

Con il nuovo C.Raw ci sta una sola pipetta, quando appresi il metodo, ricordo che ci fosse una differenza e la seconda era consigliata per l'uso che ne facevo; poi subentra la consuetudine.

Il bilanciamento in PS l'ho escluso dal mio modo di procedere perché mi capita di applicare la maggioranza degli interventi in C.Raw e in PS applico quelli non disponibili in C.Raw o che lo sono, ma li governo meglio in PS ;).

Inoltre ho un asso nella manica (anche d'estate con le mezze maniche), utilizzo spesso il profilo prodotto da Raamiel, un utente Juza, che mi permette - a Bilanciamento effettuato e pochi altri aggiusti- di avere un prodotto ultimato o quasi
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #33 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 19:41:51 »
Ok. Chiaro. Io ho una vecchia vers di ACR.
Ho sentito parlare di questi preset per LR e PS...
- DP2s -
- DP2m -