Autore Topic: Incarnato con dp2m  (Letto 375 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #30 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 13:47:30 »
Mi fa piacere che hai trovato la "quadra", che poi è la cosa più importante, a prescindere dai consigli e suggerimenti.
Personalmente mi trovo bene con C.Raw, anch'io provo sempre l'automatismo dopo il bilanciamento, se non mi piace posso sempre annullarlo e regolarmi diversamente.
Aggiungo che le informazioni che ho condiviso sono tratte dai video pubblicati da Daniele Cordelli sul suo canale youtube  ^-^
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #31 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 14:52:21 »
Nel metodo che hai descritto tu, perché parti dal 67 di ogni curva RGB per regolare? Quando hai regolato con valori neutri (cioè tre valori identici a meno di un paio di punti di scarto cad) tieni questo bianco. Ma che differenza c'è con il comando bw sempre in ACR, cioè l'altra pipetta? Anche così se punti un grigio dovresti sistemare il bianco, ma correggendo nel metodo descritto sicuramente è un lavoro più fine.
Intervenendo invece sulle tre pipette in PS (regolazioni valori tonali) si può essere più ancora precisi fissando nero, bianco e grigio al 50% attraverso riempimento e soglia. Mi sembra più lungo ma più preciso. Hai mai provato?

Edit: ho fatto una prova confrontando i due metodi e la differenza è che agendo sulle tre pipette sistemo il bianco e l'immagine è già bilanciata anche come contrasto. Con quello da te suggerito, sistemi il bianco ma poi devi dare contrasto, senno' resta una immagine piatta. Quindi solo un passaggio in più da fare.Il bianco mi pare lo stesso.
- DP2s -
- DP2m -

Offline lookdido

  • Poster
  • **
  • Post: 234
    • Napoli
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #32 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 16:21:01 »
Il valore "67" è casuale, corrisponde a quel punto preso come riferimento, ed uno vale l'altro. A proposito se serve puntare un altro punto, puoi spostare quello già definito ed eviti di il fastidio di ricordarsi i vari punti dove sono...

Con il nuovo C.Raw ci sta una sola pipetta, quando appresi il metodo, ricordo che ci fosse una differenza e la seconda era consigliata per l'uso che ne facevo; poi subentra la consuetudine.

Il bilanciamento in PS l'ho escluso dal mio modo di procedere perché mi capita di applicare la maggioranza degli interventi in C.Raw e in PS applico quelli non disponibili in C.Raw o che lo sono, ma li governo meglio in PS ;).

Inoltre ho un asso nella manica (anche d'estate con le mezze maniche), utilizzo spesso il profilo prodotto da Raamiel, un utente Juza, che mi permette - a Bilanciamento effettuato e pochi altri aggiusti- di avere un prodotto ultimato o quasi
  • lookdido
     
La mia password è "errata", in questo modo quando sbaglio il computer me la rammenta...

Offline Gregor

  • Poster
  • **
  • Post: 139
  • Foveon User: Sì
Re:Incarnato con dp2m
« Risposta #33 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 19:41:51 »
Ok. Chiaro. Io ho una vecchia vers di ACR.
Ho sentito parlare di questi preset per LR e PS...
- DP2s -
- DP2m -