Autore Topic: Libreria  (Letto 84 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.935
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Libreria
« il: Domenica, 13 Settembre 2020, 15:06:58 »
Oggi sposto i volumi di fotografia su un mobile di Ikea vicino al letto, il mobile contiene lenzuola e ora sopra sostiene la visione di donne e uomini che hanno fotografato il mondo. Allora ho pensato di prendere qualche foto dei libri. I libri sono visioni che influenzano la nostra visione, quindi svolgono lo stesso lavoro di un obiettivo, e se i tecnocrati mi chiedono quale obiettivo ho usato rispondo col titolo del volume.












"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Eros Penatti

  • Militant
  • ***
  • Post: 379
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Sì
Re:Libreria
« Risposta #1 il: Martedì, 15 Settembre 2020, 00:31:02 »
Belle le foto dei libri aperti  :si:
Andrea, chi sono gli autori...
  • Eros
     
Tre DPMerrill
M10R
GRIII

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.935
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Libreria
« Risposta #2 il: Mercoledì, 16 Settembre 2020, 22:55:13 »
Il secondo libro è In Veneto di Guido Guidi.
il terzo: .diane arbus.  (il libro tagliato è Walker Evans American Photographs).
il primo libro è una monografia su Masahisa Fukase che è il fotografo giapponese che amo di più insieme a Daidō Moriyama.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.