Autore Topic: Fuji GX 680 III per uso architettura  (Letto 219 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.993
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fuji GX 680 III per uso architettura
« Risposta #30 il: Sabato, 21 Novembre 2020, 16:18:24 »
Può darsi che Sony abbia una tecnologia che 'digerisce' di tutto, mentre Sigma no. Ma a parte questo, mi pare che ci sia stata la volontà di fare un salto netto di qualità tra i vecchi obiettivi e le nuove serie. Quindi l'onestà di Sigma può essere nel costruire un adattatore per le ottiche peggiori così possono essere usate con Sony, e far accoppiare le loro macchine migliori coi loro migliori obiettivi costruiti testandoli proprio su quei sensori.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Ginni

  • Senior
  • ****
  • Post: 767
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Fuji GX 680 III per uso architettura
« Risposta #31 il: Sabato, 21 Novembre 2020, 21:48:07 »
Io non mi sono mai interessato più di tanto alla SDQ ne alle DP Quattro le ho avute tra le mani un po di volte sia la Liscia che la H ma ho sempre desistito, troppo grandi e non é mai scattato il feeling, strano sono un acquirente compulsivo.
La DP Quattro sono poi troppo strane, ingombranti e il design non incontra i miei gusti, sono rimasto fedele alle Merrill.
Il fatto che mi ha scandalizzato é perché tecnicamente non vi é un ostacolo per cui un ottica HSM non possa andare bene su una Q, il motivo é facilmente imputabile ad una scelta Software; infatti il 50 HSM va bene con Sony, Fuji e Olympus, parlo del Canon, ma il Sigma monta su A7II senza problemi.

PS IL 70 macro lo acquistai io.  :) ^-^ :D


Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.993
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Fuji GX 680 III per uso architettura
« Risposta #32 il: Domenica, 22 Novembre 2020, 02:17:14 »
Effettivamente la SDQ è un vagone.
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Marcello50

  • Junior
  • *
  • Post: 77
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:Fuji GX 680 III per uso architettura
« Risposta #33 il: Domenica, 22 Novembre 2020, 04:33:05 »
Effettivamente la SDQ è un vagone.

...disse la spia che aveva in tasca la Minox 16mm... ^-^
Ed era talmente "sgusciante" di mano, che dopo una festa non l'ho più ritrovata nelle tasche della giacca!
  • Marcello
     
Sigma SDQ; 18-35 f1,8; 10-20 f3,5; 50-100 f1,8