Italian Foveon Community

FOTOGRAFIA => Attrezzature non Foveon => Topic aperto da: Tino84 - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 20:01:09

Titolo: Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 20:01:09
Ciao a tutti,

Avrei l’occasione di prendere uno Zeiss 25 f2 ed un 85 1.8 ad un buon prezzo, e considerando poi la permuta degli omologhi Sony, praticamente alla pari.

L’attuale corredo è ora composto da:

-samyang 18 f2.8 e 35 1.8
-tokina 20 f2 af
-Sony 28 f2, 55 1.8 ed 85 1.8
-tamron 28-75 2.8

Samyang fa storia a parte, in quanto sono piccoli e leggeri, oltre ad essere il 35 1.8 la mia lente “unica” per uscite leggere.

Il 20 sfortunatamente lo uso poco, e da quando è arrivato il samyang, seppur non sia allo stesso livello, ancora meno, in quanto come detto il 18 è davvero piccolo e leggero, e dalla buona resa. Anche nei matrimoni, focali così corte le uso raramente, e spesso è facile aggirare eventuali limiti in post.

Il 28 f2, causa il 35 1.8, era già in odore di vendita.

Con il 25 Zeiss praticamente sostituirei sia il tokina che il 28 Sony, restandomi il samyang 18 come ultra grandangolare.

Ora la prima cosa da capire è se lo “scambio” valga la pena: sicuramente lo Zeiss sarà una lente migliore del piccolo 28 f2, ma non so quanto a confronto del tokina, tolta l’ovvia differenza di focale.
Stesso discorso per l’85mm, in rete solitamente li equivalgono, ma io sfortunatamente credo più ai miei occhi che non a comparative non sempre chiare.

Inoltre, ora che ho preso la terza Sony A7, le 3 macchine sono così divise: una con 18 o 20mm, una con il 28-75 2.8, ed una con l’85mm.
Passando allo Zeiss 25mm, operativamente parlando, guadagnerei poca differenza rispetto allo zoom, meglio distanziato con uno dei grandangoli, quindi verrebbe relegato ai momenti serali quando la luce cala.

Forse quindi sarebbe più semplice tenere il tokina e dar via i Sony per il solo 85?

Chi ha usato gli Zeiss Batis che considerazioni si è fatto?  :)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Eros Penatti - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 21:30:48
Ciao Tino,
da profano, se dovessi far matrimoni, opterei per la fotocamera più performante con lo zoom 28-75 2.8 che non conosco ma presumo faccia bene il suo lavoro se lo hai scelto, l'altra con un 50mm di ampia apertura, mi viene in mente il 50 Sigma 1.4
Per divertimento, Samyang 12mm f/2, 35mm Sonnar 2.8 poi un tele da 75 a 90mm che all'occorrenza useresti anche per lavoro.
My two cents  ^-^
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 21:53:14
Se compri in un negozio provali.
Io avevo preso uno zeiss per Apsc restituito subito subito.
Provali é l'unica certezza
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 22:00:08
Ciao Tino,
da profano, se dovessi far matrimoni, opterei per la fotocamera più performante con lo zoom 28-75 2.8 che non conosco ma presumo faccia bene il suo lavoro se lo hai scelto, l'altra con un 50mm di ampia apertura, mi viene in mente il 50 Sigma 1.4
Per divertimento, Samyang 12mm f/2, 35mm Sonnar 2.8 poi un tele da 75 a 90mm che all'occorrenza useresti anche per lavoro.
My two cents  ^-^

Grazie Eros, ma il corredo per divertimento è già composto con i samyang (18 2.8, 35 1.8 e prima o poi arriverà il 75 1.8 ), che in alcuni casi posso usare anche per lavoro ( 35mm su tutti ).
Degli 1.4 e il loro misero incremento ne faccio volentieri a meno, se proprio devo optare per grosso e pesante, vado direttamente di f 1.2  :P

Io vorrei capire se, operativamente parlando, conviene passare al 25 batis al posto del tokina 20, e se aumenta la qualità passando dall’85 Sony al batis  ;)

Se compri in un negozio provali.
Io avevo preso uno zeiss per Apsc restituito subito subito.
Provali é l'unica certezza

Da negozio, ma fuori regione, qui a meno di ordinarli, non c’è giro di Zeiss nei negozi dedicati  O:-) quindi di provarli prima non se ne parla; in negozio a a Trieste c’è un 135 2.8 batis usato, se fossi sicuro che la resa è la stessa potrei farmi un idea con quello, ma altro non c’è
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 22:25:45
A volte permettono di provarli anche a "distanza".
Se no se puoi investire li prendi e poi rivendi quello che non ti soddisfa.
Gli zeiss su Contax a pellicola erano al top.
Io della nuova produzione ho avuto un 35 mm f 2 x Canon made in Japan by Cosina e marchiato Zeiss, non mi ha fatto impazzire.
Su pellicola certi fattori come la correzione erano fondamentali ora se un grandangolo dirstice il 1% a barilotto o 3% a cuscinetto quasi non te ne accorgi con le correzioni in camera ecco perché penso che gli zeiss siano sopravvalutati., almeno quelli che ho provato.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Eros Penatti - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 22:30:14
Citazione
Degli 1.4 e il loro misero incremento ne faccio volentieri a meno
... in che senso ? 
io intendevo un 50mm come focale di ampia apertura per foto in scarsa luce e per effetti "piacioni", quelli attesi da chi commissiona il lavoro, poi se vuoi fare con un 1.2 o meno, ancora meglio...
Non so, ma mi vien da pensare che il 99% periodico di chi commissiona album di matrimoni, a lavoro finito non saprebbe distinguere se la foto è fatta con il cell o con la fotocamera  :)) :))  presumo valgano di più gli effetti scenici ottenuti con la post, ancor di più la matericità dei supporti che non la qualità delle ottiche che riserverei a fini prettamente personali  ^-^
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: pacific palisades - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 22:35:13
Hai guardato un po' di recensioni?
https://www.youtube.com/watch?v=xb0oqY9AIOo (https://www.youtube.com/watch?v=xb0oqY9AIOo)

Saranno sicuramente lenti altrettanto buone e sicuramente hanno un design molto più bello, quindi quando li tirerai fuori coi paraluce che li fanno sembrare dei fiori tecnologici farai la tua porca figura.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 17 Febbraio 2021, 22:51:28
A volte permettono di provarli anche a "distanza".
Se no se puoi investire li prendi e poi rivendi quello che non ti soddisfa.
Gli zeiss su Contax a pellicola erano al top.
Cut....
 ora se un grandangolo dirstice il 1% a barilotto o 3% a cuscinetto quasi non te ne accorgi con le correzioni in camera ecco perché penso che gli zeiss siano sopravvalutati., almeno quelli che ho provato.

Purtroppo investire è un po’ dura, preferirei la permuta. Al massimo potrei prendere prima l’85mm dando via i Sony, e poi eventualmente prendere il 25 con la permuta del 20 una volta provato il tele.

Hai guardato un po' di recensioni?
https://www.youtube.com/watch?v=xb0oqY9AIOo (https://www.youtube.com/watch?v=xb0oqY9AIOo)

Saranno sicuramente lenti altrettanto buone e sicuramente hanno un design molto più bello, quindi quando li tirerai fuori coi paraluce che li fanno sembrare dei fiori tecnologici farai la tua porca figura.

Una marea, ma a leggerne 3 trovi poi 4 commenti diversi  ::)

Citazione
Degli 1.4 e il loro misero incremento ne faccio volentieri a meno
... in che senso ? 
io intendevo un 50mm come focale di ampia apertura per foto in scarsa luce e per effetti "piacioni", quelli attesi da chi commissiona il lavoro, poi se vuoi fare con un 1.2 o meno, ancora meglio..

Mi sto perdendo... non so perché, ma hai citato il 50 1.4 prima, ma avendo il 55 1.8, non saprei che farmene. Di mio comunque, visto l’incremento di dimensioni e peso, a fronte di un -secondo me- trascurabile guadagno in termini di sfocato e luminosità, a quel punto preferirei ottiche più luminose ancora. In ogni caso io non ne sento la necessità, l’unico che ho valutato qualche volta è il 50 1.1 7artisans, visto il costo abbordabile e l’attacco M per usarlo sul techart pro, e ogni tanto butto l’occhio sul sigma 35 1.2. Ma a conti fatti, sarebbe una spesa extra moooolto relativa e poco remunerativa per me ;)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Giovedì, 18 Febbraio 2021, 11:23:22
...ma a leggerne 3 trovi poi 4 commenti diversi  ::)

Infatti non è che sia facile fare i test, ma oggi li fanno tutti e li facevano anche prima, ma almeno non facevano danni usando le mire ottiche (se erano in grado di fare scatti ripetitivi, cosa che non sempre avveniva).
Spesso resto sconvolto dai test che vengono tanto apprezzati sul web - migliaia e migliaia di Like o follower - fatti da persone che dicono "Stupendo il nuovo Ciofagon 18-1000 F/5.6-11, mai visto un obiettivo di così elevata qualità", ma pochi minuti dopo aggiungono "E' il mio primo obiettivo, prima avevo solo il 18-55 del kit".
Questo tipo di commenti è molto ricorrente anche nel famoso sito che tutti schifano ma che tutti consultano. :)

Ma i peggiori forse sono quelli che leggono su YouTube (molto bene) i comunicati stampa aggiungendo qualche considerazione qui e là. Che siano i comunicati stampa se ne accorge solo chi, come me, li ha ricevuti a sua volta e, come mi sembra normale e professionale fare, non li usa per il "finto test in anteprima". Quelli che ricevo per Nadir, li pubblico a parte in "NadirNews" (https://nadirnews.wordpress.com) che è destinato, appunto, alla pubblicazione dei comunicati stampa: non sono spacciati per recensioni con opinioni personali. Nadir Magazine (www.nadir.it) contiene solo articoli e test realizzati da noi e tutti i collaboratori hanno una comprovata e lunga esperienza.

Riguardo agli Zeiss, come ho spesso detto, sono molto affezionato al marchio (ai tempi dell'analogico usavo le Contax con gli Zeiss e, con il digitale, passai a Sony solo per poter continuare ad avere gli obiettivi Zeiss che, 20 anni fa, facevano ancora la differenza. Oggi non sono da buttar via, ci mancherebbe, ma sono rimasti indietro persino per il mitico trattamento antiriflessi e sono venduti ad un prezzo esagerato. Ho fatto di recente il confronto tra il Batis 25/2 ed il Sigma 24/1.4 ed ho scoperto, con grande dispiacere, che quest'ultimo andava sempre meglio: maggiore nitidezza, meno purple fringing, miglior trattamento antiriflessi, identici colori e brillantezza.

Il mio amico/collega si è comprato poi il Batis per uso personale perché, di seconda mano, l'ha pagato meno del Sigma nuovo ed ha la felicità di avere uno Zeiss, ma, comprato nuovo, togliendo di mezzo i valori feticistici o affettivi, senz'altro non ne vale la pena.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Eros Penatti - Giovedì, 18 Febbraio 2021, 12:15:45
Citazione
ma avendo il 55 1.8, non saprei che farmene.
... mi hanno mandato in confusione i numeri, non mi ero accorto che avevi già un 55mm  ^-^

Quando acquistai la M246, iniziai con un setup di Zeiss ZM, presi il 21 4.5 , il 28 e 35 2.8 e il 50 1.5
Mi bastò qualche settimana per comprendere che non reggevano i 24 mpx, tutto ciò che lessi in giro prima dell'acquisto rapportato al digitale, era frutto di retaggi storici derivanti da chi trovava magica la resa sull'analogico e probabilmente, abbastanza decenti su fotocamere Leica CCD.
Stupido io a non capirlo prima  :ohi: :ohi:
Bè, dovetti farmi prestare delle ottiche asferiche Leica di ultima generazione da amici per comprendere la differenza ; ora, pur essendo passato a 41 mpx della M10R, la resa e l'abbinata fotocamera/ottiche asferiche è qualcosa di straordinario per il mio modo di concepire la fotografia moderna.
Come Zeiss ho tenuto solo il Sonnar 1.5 che uso poco, ma lo apprezzo per la sua resa quando capita di fotografare persone e familiari ( raramente  O:-) O:-) )
Per quanto mi riguarda, l'esperienza Zeiss pur essendo durata poco, non l'ho trovata così strabiliante come lascerebbero intendere recensioni e recensori del web  :-\
Però Zeiss ha fatto ed appartiene alla storia della fotografia  ;)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Giovedì, 18 Febbraio 2021, 12:38:40

Riguardo agli Zeiss, come ho spesso detto, sono molto affezionato al marchio (ai tempi dell'analogico usavo le Contax con gli Zeiss e, con il digitale, passai a Sony solo per poter continuare ad avere gli obiettivi Zeiss che, 20 anni fa, facevano ancora la differenza. Oggi non sono da buttar via, ci mancherebbe, ma sono rimasti indietro persino per il mitico trattamento antiriflessi e sono venduti ad un prezzo esagerato. Ho fatto di recente il confronto tra il Batis 25/2 ed il Sigma 24/1.4 ed ho scoperto, con grande dispiacere, che quest'ultimo andava sempre meglio: maggiore nitidezza, meno purple fringing, miglior trattamento antiriflessi, identici colori e brillantezza.

Il mio amico/collega si è comprato poi il Batis per uso personale perché, di seconda mano, l'ha pagato meno del Sigma nuovo ed ha la felicità di avere uno Zeiss, ma, comprato nuovo, togliendo di mezzo i valori feticistici o affettivi, senz'altro non ne vale la pena.

Io purtroppo i sigma non li considero, non sono disposto a sobbarcarmi i pesi e le dimensioni delle loro lenti, pur con tutte le qualità che possano avere.
I Sony mi vanno benissimo, e vista l’occasione, speravo di aumentare la qualità praticamente senza spese. In rete ci sono anche comparative, ma vista anche la differenza di prezzo con gli omologhi Sony, è difficile trovarne “assolute”, ma sempre in relazione al costo.
Personalmente, cosa c’è scritto sulla targhetta è irrilevante: se l’85mm va meglio del Sony, decido che la spesa ne valga la pena, ma se devono essere indistinguibili, tengo quello che ho con buona pace del marchio blu  :)

Citazione
ma avendo il 55 1.8, non saprei che farmene.
... mi hanno mandato in confusione i numeri, non mi ero accorto che avevi già un 55mm  ^-^
Cut......
Per quanto mi riguarda, l'esperienza Zeiss pur essendo durata poco, non l'ho trovata così strabiliante come lascerebbero intendere recensioni e recensori del web  :-\
Però Zeiss ha fatto ed appartiene alla storia della fotografia  ;)

Ho dato troppo i numeri, e li ho fatti dare anche a te  :D
Che appartenga alla storia, è indiscutibile, ma io guardo al futuro delle mie immagini  :))
Fosse per scopi personali, affiancherei agli Jena qualche contax, perché in molti casi trovo gli Zeiss abbiano una resa che bene ha descritto Rino nell’articolo su nadir dedicato agli Zeiss, ma è appunto un “divertissement”  :)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Domenica, 21 Febbraio 2021, 23:27:16
Non sto arrivando ad una conclusione, purtroppo la mancanza di esemplari da valutare in zona, mi obbliga alle sole recensioni on-Line.
Ho provato a valutare varie possibilità:

-resto con l’attuale corredo, il 20 f2 come grandangolo, e con il 28mm e l’85mm Sony che comunque, per le mie esigenze, anche matrimoniali, vanno già bene;

-aumento il “distanziamento sociale” tra le ottiche, tokina 20 e Sony 28 in favore del samyang 14 2.8 e dello Zeiss 25 f2: samyang per le (poche) occasioni dove ci vuole l’ultra-wide, lo Zeiss come grandangolo “generalista”. Va da sé che in questo caso, la qualità dello Zeiss DEVE essere superiore al 28mm e quantomeno uguale al 20mm.

-scambio lo Zeiss 25 con il Sony 28 ed un piccolo conguaglio. Il tokina 20 f2 resta al suo posto per le occasioni dove i 5mm in meno possano fare la differenza

-passaggio completo agli Zeiss 25 ed 85 a scapito dei due Sony e del tokina. Il samyang 18 f2.8 rimane l’unico grandangolo spinto. Perdo uno stop ed un po’ di qualità su quest’ultimo, ovviamente solo se ripagata dall’innegabile aumento qualitativo dato dagli Zeiss.

La prima e l’ultima possibilità mi sembra le più logiche, sia come corredo che come operatività.

Nessuno qui sul forum ha avuto occasione di provare i Batis?
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Lunedì, 22 Febbraio 2021, 07:44:13
Ciao,
purtroppo non credo che sia facile trovare chi abbia potuto usare i Batis e comprarli con gli obiettivi che vorresti sostituire con le tue macchine.
Se riesci a scambiare il sony 28 mm con lo zeiss 25 mm ed il conguaglio é esiguo fallo, il 28 mm é un obiettivo economico, facile da trovare nuovo.

Per il Samyang 14 mm potrai tranquillamente ripiegare in futuro su un MF visto l"uso saltuario che mi sembra tu abbia intenzione di fare.

Ma scusa che prezzi chiedono per gli Zeiss se parliamo dei prezzi correnti di mercato circa 700 800 euro ti direi di lasciare perdere tutto e valutare piuttosto l"acquisto dei relativi Art usati anche con MC 11 il Canon o Sony nativi .

Io ho il 28 mm é 85 mm Sony reputo il tele molto buono per il prezzo comparato con 85 mm Art la differenza non é abissale ma l'art va meglio, sfoca un pochino di più ed é più definito a tutta apertura.
Al 28mm alla fine preferisco lo zeiss 16-35 mm f 4 che copre le mie esigenze in fatto di grandangolo.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Lunedì, 22 Febbraio 2021, 07:56:18
Siamo un poco sotto, sono circa 1.300€ totali, che però come detto, verrebbero coperti praticamente in toto con la permuta del 20,28 ed 85.

Gli art per me sono improponibili, troppo grandi e pesanti, l’obiettivo più grande che ho è il tamron 28-75 2.8 e se non fosse che è molto comodo per quello che fa come focale ai matrimoni, non lo userei mai ( anzi, in effetti esclusi i matrimoni, non lo uso mai  :D ) (magari il sigma 28-70 2.8 di prossima uscita potrebbe essere un buon sostituito, chissà  :P )
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Lunedì, 22 Febbraio 2021, 08:05:57
Secondo me non sono in ogni caso convenienti.
Non credo che il salto di qualità sia abissale.
Prova a fare un test semplice quante sono le proposte che trovi nell'usato e quanto il venduto.
Di solito le ottiche top circolano poco.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Lunedì, 22 Febbraio 2021, 13:21:06
Io di solito mi baso sulle ricerche su ebay, non mi sembra ce ne siano tantissimi, considerato che la linea comprende 5 lenti  :-\

Dovrei comprare uno Zeiss e poi renderlo su Amazon come fanno tutti  ::)  :P (non ce la faccio moralmente purtroppo  ::) )
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Martedì, 23 Febbraio 2021, 16:16:21
Alla fine credo proprio che non cambierò l’85 1.8, dalle foto che vedo on-line non sembra esserci molta differenza tra i due obiettivi. Quando riuscirò a provare lo Zeiss dal vivo, magari cambierò idea, ma al momento mi sembra inutile “girare” le ottiche.

Diverso il discorso del 25, dove invece, sempre girovagando per la rete, seppur con risultati altalenanti, mi sembra ci sia qualche differenza con il 28mm Sony. Potrei permutarlo con un piccolo conguaglio, mal che vada lo rivendo  :P

Collegandomi un po’ al discorso che fa @Rino sulla questione delle recensioni “imparziali” on-Line, già ne avevo un po’ il sospetto, aumentato ora che cercavo info sui Batis, che le lenti Sony siano in qualche modo “vendute” meglio dei corrispettivi di terze parti. Ad esempio quando è uscito il Sony 20mm sembrava la “lente che non c’era”, mentre il tokina che possiedo era già in giro da 2 anni, ad un prezzo minore, ma stranamente nessuno se n’è accorto  :-\

Gli stessi batis, in alcune recensioni sono descritti come “Zeiss”, con tanto di logo blu Zeiss impresso sulle immagini, quindi palesemente di parte, ed in altre invece in confronto con i Sony, non sono mai “meglio” (addirittura ricordo una recensione, dove lo Zeiss 25 è la lente migliore, rispetto al 28mm, ma poi esce il però “quanto migliore”, e quindi la supposta bontà dello Zeiss viene subito ridimensionata).  :con:

PS: qualcuno invece conosce costui?
http://www.dariocannone.it/index.php/blog/zeiss-batis-25mm-85mm-review/

È entusiasta dei batis, ma almeno motivandone i perché

Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: pacific palisades - Martedì, 23 Febbraio 2021, 16:52:31
Non sono in grado di dire niente nel merito, ma sulla forma della recensioni direi che c'è parecchia retorica, che 'capolavoro' è una categoria del marketing, che le foto pubblicate sono belle ma non mi pare si possano ingrandire.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: hobbit - Martedì, 23 Febbraio 2021, 17:28:22
Concordo con Andrea.

Da quelle foto (carine) non è possibile dedurre una effettiva supremazia della lente.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:04:54
Tino, credo di poterti consigliare nel modo giusto, ma non ho tempo (sto risicando le ore persino al sonno) e domani saprai per cosa e perché.
Aspetta a fare acquisti, se puoi. :)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Eros Penatti - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:10:39
Urca...  :wow:
Rino tu sai...  non facciamo scherzi per favore  :con: :con:
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:17:32
Tino, credo di poterti consigliare nel modo giusto, ma non ho tempo (sto risicando le ore persino al sonno) e domani saprai per cosa e perché.
Aspetta a fare acquisti, se puoi. :)

NO vabbè, se la metti così, DEVO aspettare  :))
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:23:30
Urca...  :wow:
Rino tu sai...  non facciamo scherzi per favore  :con: :con:

Purtroppo non è il FFF e niente che interessi a nessuno su questo forum, ma sono in tour de force da una settimana! :)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: OneFromRM - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:30:20
OK, magari è la nuova Sigma Foveon 1:1.1 medio formato 6x6 (qui non se la comprerebbe nessuno)
Oppure lenti per Fuji
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:32:34

Purtroppo non è il FFF e niente che interessi a nessuno su questo forum, ma sono in tour de force da una settimana! :)

Sento odor di 24 3,5?  :P
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Martedì, 23 Febbraio 2021, 22:56:17

Purtroppo non è il FFF e niente che interessi a nessuno su questo forum, ma sono in tour de force da una settimana! :)

Sento odor di 24 3,5?  :P

Ma é full frame..
Io penso ai 3 Aps-C per Leica L provati magari su FP.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 07:05:46

Ma é full frame..
Io penso ai 3 Aps-C per Leica L provati magari su FP.

Intendeva che non è il Foveon full frame, non che la lente non fosse per FF  ;)

O magari è il 28-70 2.8 di prossima uscita?  :wow: :-\
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: agostino - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 08:53:24
Io con il touit zeiss su Fuji non ho ottenuto il godomento sperato che immaginavo da esperienza  contax su pellicola.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Ginni - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 10:22:23
Io con il touit zeiss su Fuji non ho ottenuto il godomento sperato che immaginavo da esperienza  contax su pellicola.
Stessa ottica su Sony Nex 7.... stessa delusione.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 10:54:43

Ma é full frame..
Io penso ai 3 Aps-C per Leica L provati magari su FP.

Intendeva che non è il Foveon full frame, non che la lente non fosse per FF  ;)

O magari è il 28-70 2.8 di prossima uscita?  :wow: :-\

Ancora poche ore di pazienza, ma il 24/3.5 Serie I è da mo' che ce l'ho a casa e lo sto provando a fondo! :)
Quello non è più un segreto e su FB le foto pubblicate sono tantissime (alcune anche da me).

L'altro obiettivo è stata una sorpresa anche per me ed ha ricevuto da Sigma priorità assoluta per il test da pubblicare dopo la presentazione di Kazuto facendo rimandare la pubblicazione del test del 24/3.5 del quale sono innamorato e di sicuro comprerò per concludere la terna di obiettivi "Serie I". Dopo di loro non piace più nulla se non qualche vecchio Art da oltre un chilo (la resa è stratosferica ed incomparabile) ma preferisco un po' di qualità in meno ed un obiettivo da 200 grammi.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 10:56:23
Io con il touit zeiss su Fuji non ho ottenuto il godomento sperato che immaginavo da esperienza  contax su pellicola.

Purtroppo non ci sono più gli Zeiss di una volta o forse gli Zeiss sono rimasti adagiati sugli allori mentre gli altri si sono dati da fare. Per me rasenta l'impossibile che il trattamento antiriflessi del Sigma vada meglio di quello dello Zeiss!
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 24 Febbraio 2021, 12:56:00

L'altro obiettivo è stata una sorpresa anche per me ed ha ricevuto da Sigma priorità assoluta per il test da pubblicare dopo la presentazione di Kazuto facendo rimandare la pubblicazione del test del 24/3.5 del quale sono innamorato e di sicuro comprerò per concludere la terna di obiettivi "Serie I". Dopo di loro non piace più nulla se non qualche vecchio Art da oltre un chilo (la resa è stratosferica ed incomparabile) ma preferisco un po' di qualità in meno ed un obiettivo da 200 grammi.

Sono anche io per gli obiettivi da 200 gr.  :lol:
Peccato che avevo già preso il samyang, comunque molto buono, avessi saputo del sigma 35 f2 ci avrei fatto un pensierino ( soprattutto per la costruzione e la ghiera dei diaframmi, anche se per quella il samyang ne ha una “finta” ).

Attendo con trepidazione la sorpresa  :bat:
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Lunedì, 26 Aprile 2021, 22:21:11
Bene, sappiate che...non vi ho ascoltato  :))

E niente, alla fine ho fatto uno scambio alla pari con rce Padova, gli mando il 28mm f2 e qualche cosuccia che non usavo più, e arriva il 25 f2. Domani passa il corriere a ritirare il pacco, poi partirà lo Zeiss verso la mia dimora  :)

Poi ebay ha contribuito a farmi “sbagliare”, ed ho vinto un’asta ad un prezzo interessante per un altra ottica, che però era anche quella di cui meno avevo bisogno...vabbè, tanto prima o poi l’avrei presa lo stesso  :P aspettiamo che arrivi intanto  :D
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Giovedì, 29 Aprile 2021, 07:58:36
In attesa del 25, è arrivato l’ altro batis  :D
E niente, davvero già al tatto si avverte un’altra costruzione rispetto agli obiettivi in mio possesso. Credevo che il tokina 20 f2, con tutto il suo “metallo”, fosse costruito bene (e lo è), ma questo batis è ancora meglio  8)

Nella confezione sono inclusi filtro uv e polarizzatore, sempre Zeiss  8)
Pochi scatti di prova in giardino, sono rimasto così:  :wow: :wow:
Lo sfocato è per mio gusto, molto bello, la nitidezza c’è tutta, ed i colori! Mai notati con gli altri obiettivi, mi piacciono tantissimo!  :wow:

Il famoso display oled per la scala delle distanze, contrariamente a quanto mi aspettavo, mi sembra anche un buon plus (ben accetto, ma non fondamentale, ma prima  credevo fosse tutto sommato inutile). Più che altro è che il display si sposa molto bene con la ghiera di messa a fuoco, che se già prima lo pensavo, ora proprio non capisco perché mai non sia così anche sugli altri obiettivi. Non dico che restituisca la comodità di un obiettivo manuale, ma sembra quasi diretta, è facilissimo mettere a fuoco anche in manuale con questo batis, nonostante sia anch’esso by-wire   :si:
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Domenica, 02 Maggio 2021, 10:01:03

in attesa del 25 f2, qualche scatto del 18mm

Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: hobbit - Domenica, 02 Maggio 2021, 11:06:42
Non so, difficile valutare. Hai fatto degli scatti che per me non valorizzano la lente. È un tipo di scatti in cui vuoi puntare sul contrasto tra il primo piano e lo sfondo che dovrebbe essere sfuocato. Però questa non è la lente adatta, se avessi usato il classico tele a mio giudizio avresti avuto dei risultati più convincenti.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Domenica, 02 Maggio 2021, 11:37:56
ciao hobbit, grazie per il passaggio.

sinceramente, non ho "voluto" puntare ad alcun risultato, sono solo foto "test" per vedere la resa dell'obiettivo.
me lo porto dietro, e quando posso faccio qualche scatto. niente di rilevante fotograficamente parlando, ma è anche un buon esercizio per allenarsi  ;) le foto in giardino sono ovviamente la prima cosa che ho trovato per scattare, quelle a Duino, beh ho approfittato della veloce scampagnata  :)

ma già da queste foto io vedo uno sfocato che non ho con le altre mie lenti; per me c'è un equilibrio tra nitidezza, contrasto, colori e passaggio del fuori fuoco, che mi piace moltissimo. credo che il tokina 20 f2, che pure ha uno stop in più, non abbia la stessa resa.  ^-^
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: hobbit - Domenica, 02 Maggio 2021, 12:24:26
Sono lenti che non conosco, perciò non saprei.

PS. mi sto divertendo molto con la e-m1 che mi hai ceduto. Va alla grande sia con il 100-300 (le foto dei fiorellini), che con il vecchio 14-54 con cui mette a fuoco benissimo (ottica 4/3 che vuole la MAF a fase e che uso con l'adattatore)!
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Domenica, 02 Maggio 2021, 13:26:20

PS. mi sto divertendo molto con la e-m1 che mi hai ceduto. Va alla grande sia con il 100-300 (le foto dei fiorellini), che con il vecchio 14-54 con cui mette a fuoco benissimo (ottica 4/3 che vuole la MAF a fase e che uso con l'adattatore)!

Ne sono contento  :si:
Una lente 4/3 che mi ha molto colpito quando la provai sul micro è l’ 11-22, davvero una resa molto diversa da quella degli obiettivi “nativi”.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: hobbit - Domenica, 02 Maggio 2021, 15:17:02
L'11-22 è grossetta, ma è una lente unica, da alcuni ritenuta uno dei migliori zoom mai prodotti. Appena posso pensavo di provarlo.
La bellezza della e-m1 è rende le vecchie lenti 4/3 utilizzabili senza sacrificio, il che rende la scelta di buone ottiche amplissima.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Mercoledì, 05 Maggio 2021, 17:57:01
ancora qualche immagine di prova del 18mm, visto che il 25 ritarda un po'  O:-)



Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Mercoledì, 05 Maggio 2021, 19:56:08
ancora qualche immagine di prova del 18mm, visto che il 25 ritarda un po'  O:-)

Da appassionato storico degli Zeiss, devo dire che - purtroppo - non ci sono più gli Zeiss di una volta. Sono sempre ottimi obiettivi, ci mancherebbe, ma il prezzo è diventato sproporzionato per la resa e la concorrenza di minor pregio (e costo) migliora costantemente tanto che ci troviamo di fronte all'assurdo che il Sigma 24/1.4 Art vada meglio dello Zeiss Batis 25. Logicamente, come ormai sa chi mi segue, non mi riferisco alle linee per millimetro, ma alla resa globale. Prima la "resa Zeiss" era inconfondibile ed il trattamento antiriflessi T* era ineguagliabile, ma ora la "resa Sigma Art" non ha niente da invidiare alla "resa Zeiss" ed il trattamento antiriflessi Sigma (l'ultimo, non i precedenti) è forse il migliore attualmente in produzione.

Falli trottare: hai comunque degli ottimi obiettivi ed un pezzo di storia della fotografia.
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Giovedì, 06 Maggio 2021, 08:34:54

Da appassionato storico degli Zeiss, devo dire che - purtroppo - non ci sono più gli Zeiss di una volta. Sono sempre ottimi obiettivi, ci mancherebbe, ma il prezzo è diventato sproporzionato per la resa e la concorrenza di minor pregio (e costo) migliora costantemente tanto che ci troviamo di fronte all'assurdo che il Sigma 24/1.4 Art vada meglio dello Zeiss Batis 25. Logicamente, come ormai sa chi mi segue, non mi riferisco alle linee per millimetro, ma alla resa globale.
Falli trottare: hai comunque degli ottimi obiettivi ed un pezzo di storia della fotografia.

Eh lo so che hai una predilezione per i Sìgma  :D purtroppo però il 24 1.4 è già fuori dal mio limite dimensionale e di peso per un obiettivo “normale”, altrimenti a quel prezzo, l’avrei fatto mio da tempo. Anche il 14 1.8 è molto intrigante, ma anche lì, per me su una A7 siamo troppo sbilanciati.
Sono sicuro che passando ad una panasonic, il problema peso/dimensioni si ridimensionerebbe, almeno in quanto a “tenuta in mano”.

Io gli Zeiss non li ho provati a fondo come te, dei contax ho avuto solamente il 28 2.8 ed il 50 1.7, e mi sono piaciuti molto, soprattutto il 50ino, che in controluce mi ha regalato ottimi scatti ad un battesimo, ricordo.
Ma ancora di più, sono rimasto stregato dai vecchi Jena, i 2 flektogon ( 20 e 35 ) hanno dei colori ed un contrasto che, fino al batis, non ho nemmeno pensato si potessero ritrovare nelle ottiche native.

Ho preso il 18 per “scommessa”, trovato inusato su ebay ad un prezzo che manco il sigma 24 1.4 nuovo!, altrimenti il prezzo di acquisto avrebbe effettivamente bloccato e fatto desistere anche me. Ma ora, come dal mio post di apertura, i prezzi nell’usato sono molto più allineati ai Sony “base”, ed avendone provato uno, non vedo l’ora di avere almeno il “trittico” ( 18,25 ed 85 ) in borsa  :)
Probabilmente i GM gli saranno una spanna sopra, ma non ho alcuna necessità dei pesi e dell’aumento di luminosità. Trovo gli Zeiss un ottimo compromesso tra pesi, dimensioni ed apertura (e se voglio andare in piccolo, ho sempre i samyang  :) )
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Giovedì, 13 Maggio 2021, 16:24:16
non ho resistito, ho scambiato il Sony e preso il Batis 85mm  :))

https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947780&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947780&l=it)

https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947779&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947779&l=it)

https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947781&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947781&l=it)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Giovedì, 13 Maggio 2021, 17:21:14

Da appassionato storico degli Zeiss, devo dire che - purtroppo - non ci sono più gli Zeiss di una volta. Sono sempre ottimi obiettivi, ci mancherebbe, ma il prezzo è diventato sproporzionato per la resa e la concorrenza di minor pregio (e costo) migliora costantemente tanto che ci troviamo di fronte all'assurdo che il Sigma 24/1.4 Art vada meglio dello Zeiss Batis 25. Logicamente, come ormai sa chi mi segue, non mi riferisco alle linee per millimetro, ma alla resa globale.
Falli trottare: hai comunque degli ottimi obiettivi ed un pezzo di storia della fotografia.

Eh lo so che hai una predilezione per i Sìgma  :D purtroppo però il 24 1.4 è già fuori dal mio limite dimensionale e di peso per un obiettivo “normale”, altrimenti a quel prezzo, l’avrei fatto mio da tempo. Anche il 14 1.8 è molto intrigante, ma anche lì, per me su una A7 siamo troppo sbilanciati.
Sono sicuro che passando ad una panasonic, il problema peso/dimensioni si ridimensionerebbe, almeno in quanto a “tenuta in mano”.

Oggi come oggi sono del tutto orientato verso lenti compatte e leggere: non intendo obiettivi per forza piccoli come la "Serie I" di Sigma, ma non ne posso più delle ottiche che pesano un chilo e, giusto per essere chiari, ne ho un bel po' (in pratica tutti gli Art della Sigma sd Quattro H). Sarei contento se uscisse il nuovo Foveon anche per questo motivo, non perché non mi basti quello che ho.

Posso accettare un obiettivo grande su un corpo grande ma, questo lo dico da quando uscirono le prime Sony A7, non su una piccola mirrorless che scompare dietro l'obiettivo. Con la Sigma fp la situazione è ancora peggiore che con la Sony A7 e per questo mi sento rinascere con il 35/2 ed il 65/2 "Serie I". Mi manca solo un 20 o 21mm della stessa serie per completare il mio mini-corredo di qualità. Se Sigma non dovesse fare un 20mm, prenderò il 24mm che va molto bene, ma - come ormai sanno tutti - sono un supergrandangolarista. Visitai Varsavia con la sola dp0 Quattro e non me ne sono mai pentito perché ci ho fatto anche delle foto che non si pensa si possano fare coi supergrandangolari, ma è solo questione di "avere l'occhio grandangolare" e di entrare nella scena. :)

https://academiedesartsblog.wordpress.com/2020/07/21/la-street-photography-attraverso-gli-occhi-di-rino-giardiello/ (https://academiedesartsblog.wordpress.com/2020/07/21/la-street-photography-attraverso-gli-occhi-di-rino-giardiello/)

Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Giovedì, 13 Maggio 2021, 17:27:41
non ho resistito, ho scambiato il Sony e preso il Batis 85mm  :))

Di sicuro non hai fatto male, ora vedi di farlo trottare! ;)
Credo che quello che vedo sia il tuo stile perché è costante in tutte le foto e non so come commentarlo: quelle foto, con una Sony A7 ed uno Zeiss, dovrebbero uscire fuori dal monitor ed invece le vedo piatte e cupe (come sempre).
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Tino84 - Domenica, 16 Maggio 2021, 10:59:34
non ho resistito, ho scambiato il Sony e preso il Batis 85mm  :))

Di sicuro non hai fatto male, ora vedi di farlo trottare! ;)
Credo che quello che vedo sia il tuo stile perché è costante in tutte le foto e non so come commentarlo: quelle foto, con una Sony A7 ed uno Zeiss, dovrebbero uscire fuori dal monitor ed invece le vedo piatte e cupe (come sempre).

Non vedo l’ora  :D
Per il momento ho usato il 18mm ad un matrimonio di amici; una volta aperte a pc le immagini, hanno bisogno di pochissime correzioni, i colori ed il contrasto sono già ottimi  :) la differenza di resa con il tamron 28-75 si nota subito!  :wow:

Sulla PP, in effetti per le mie foto mi piacciono toni rilassati ed un po’ spenti  :D ,per foto più “impegnate” sto ancora studiando diversi flussi di lavoro.

Altri due scatti con l’85mm

https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947801&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947801&l=it)
https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947802&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947802&l=it)
Titolo: Re:Passare da Sony Fe a Zeiss Batis
Inserito da: Rino - Domenica, 16 Maggio 2021, 11:59:41

Altri due scatti con l’85mm

https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947801&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947801&l=it)
https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947802&l=it (https://www.juzaphoto.com/galleria.php?t=3947802&l=it)

Vale quello che ho detto prima: le trovo così spente che la mia prima reazione è "Che fondo di bottiglia ha adoperato?", ma ormai abbiamo assodato che è il modo in cui piacciono a te, quindi è inutile ripetersi (detesto chi lo fa e conta sullo sfinimento dell'interlocutore).