Autore Topic: Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)  (Letto 5953 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.346
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #15 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 18:51:53 »
Non sappiamo se è così. Resta il fatto che insistono sulla resa simil Foveon e fa pensare a una specie di resa. Speriamo di no ma se così fosse lunga vita alla SDQ!
  • Agostinocantastorie?
     
Sigma SD Quattro + 18-35 Art; Fuji XE1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 45 +90 mm.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #16 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 18:55:00 »
Sessanta milioni di pixel e il fotoamatore tipico che gode della sua fotografia fatta a pezzi  :D

Mi sono allontanato definitivamente da questo Forum per alcuni post che ho trovato irrispettosi verso alcune minoranze oppresse, soprattutto mi ha infastidito l'indifferenza con cui sono stati accolti. Qualcuno mi ha suggerito che basta essere maturi e non leggerli, ma non so fare. Consiglio a tutt* questo video https://www.youtube.com/watch?v=k3YzoEqx2II

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #17 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 19:00:00 »
Non sappiamo se è così. Resta il fatto che insistono sulla resa simil Foveon e fa pensare a una specie di resa. Speriamo di no ma se così fosse lunga vita alla SDQ!

Guardavo i prezzi delle batterie originali, guarda anche tu:
https://www.cinesud.it/collections/sigma-mirrorless/products/batteria-li-ion-bp-61-w-per-sd-quattro-garanzia-m-trading-3-anni-cine-sud-e-sul-mercato-da-44-anni

Significa che uno compra la Quattro e in pochi anni le batterie originali diventano rare, raddoppiando quasi il prezzo. Questa non è politica della lunga vita dei propri prodotti.



Mi sono allontanato definitivamente da questo Forum per alcuni post che ho trovato irrispettosi verso alcune minoranze oppresse, soprattutto mi ha infastidito l'indifferenza con cui sono stati accolti. Qualcuno mi ha suggerito che basta essere maturi e non leggerli, ma non so fare. Consiglio a tutt* questo video https://www.youtube.com/watch?v=k3YzoEqx2II

Offline OneFromRM

  • Senior
  • ****
  • Post: 969
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #18 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 19:34:38 »
Guardavo i prezzi delle batterie originali, guarda anche tu:
https://www.cinesud.it/collections/sigma-mirrorless/products/batteria-li-ion-bp-61-w-per-sd-quattro-garanzia-m-trading-3-anni-cine-sud-e-sul-mercato-da-44-anni

Significa che uno compra la Quattro e in pochi anni le batterie originali diventano rare, raddoppiando quasi il prezzo. Questa non è politica della lunga vita dei propri prodotti.

Le batterie della Quattro sono facilissime da trovare sul mercato e il concetto di comprare "batterie originali" Sigma è assurdo. Sigma non è famosa per essere un grande produttore di batterie e considerato che trovi le stesse batterie di solidissimi produttori, it's a no brainer

Offline Lorenzo F.

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.592
    • Calcinato (BS)
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #19 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 20:41:21 »



Vedremo....
Già il fatto che abbiano riprodotto l'equalizzazione colore su di un Bayer (vedasi fp), già la dice lunga sulla loro competenza.
Il sensore Q è un Foveon "meticcio", ma già così per molti versi è stato un salto in avanti rispetto al passato.


Prima o poi il Foveon 1:1:1 arriverà.....


Vedremo....
{[(1:1:1) + (1:1:4)] /3} > 33% = True
SX70-Sd10-SdQ-XH1 ed altre cosucce varie.

Non sapere chi siamo è grave. Non sapere cosa si vuole è rischioso. Non capire con chi si sta parlando può essere drammatico.
M.Villani

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.256
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #20 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 21:09:24 »
Capisco Notomb.
Il vero problema é che Sigma entrando nel consorzio L ha smesso di produrre ottiche SA é ci ha lasciato come i vecchi fotografi Canon Fd quando é arrivato lvAF.
Io ho preso alla fine una Q quando con l'ultimo firmware mi é sembrata più matura, avevo ottiche SA ma poche si sono rilevate all'altezza inoltre non capisco proprio come mai con un 70mm non Art non mette a fuoco mentre con il vecchio 15-30 o con zoom del piffero quale 18-125 c'è la fa.
Di sicuro Sigma per SA non ha prodotto poi molto... specialmente su Aps-C.
Ora un 18-35 Sa costa 200 euro più di quello Nikon.

Sigma poi é liberissima di fare una macchina Bayer ma spero che non faccia la politica commerciale tipo SD1 la prima a 9.000 euro, il sensore é Sony e se il prezzo é in linea con quello della FP,  se la tengano pure visto che a meno trovi Sony con il mirino e con stabilizzatore.
Anche la resa colore,  nella FP é si il foveon, ma da un qualunque altro bayer con un po di perizia ci puoi arrivare.
Del Foveon poi detto tra noi abituato a laboratori da 20x30 a un euro, monitor strato e dominanti SD14 e SD1 del colore non mi é mai interessato poi tanto, il dettaglio invece no  quello per me faceva la differenza come la resa BW ( anche se poi visto il mio lab da piaccio era sempre un be virato e da pena in stampa).

Comunque vedremo.

Per ora mi sa che con il consorzio L si sia presa una sola.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #21 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 22:17:30 »
Le batterie della Quattro sono facilissime da trovare sul mercato e il concetto di comprare "batterie originali" Sigma è assurdo. Sigma non è famosa per essere un grande produttore di batterie e considerato che trovi le stesse batterie di solidissimi produttori, it's a no brainer

Sì le batterie Patonza... :D
Guarda, ho due batterie originali Sigma e  quattro originali Panasonic (quelle per la G9 che vanno ache sulla SDQ), quindi per me problemi zero, ma trovo indecente che le batterie Sigma siano sul mercato a 111 euro.
Mi sono allontanato definitivamente da questo Forum per alcuni post che ho trovato irrispettosi verso alcune minoranze oppresse, soprattutto mi ha infastidito l'indifferenza con cui sono stati accolti. Qualcuno mi ha suggerito che basta essere maturi e non leggerli, ma non so fare. Consiglio a tutt* questo video https://www.youtube.com/watch?v=k3YzoEqx2II

Offline OneFromRM

  • Senior
  • ****
  • Post: 969
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #22 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 22:39:47 »
Sì le batterie Patonza... :D
Guarda, ho due batterie originali Sigma e  quattro originali Panasonic (quelle per la G9 che vanno ache sulla SDQ), quindi per me problemi zero, ma trovo indecente che le batterie Sigma siano sul mercato a 111 euro.

Ma infatti non se le compra nessuno le batterie Sigma. Esistono solo perché tecnicamente è necessario, ma quando ne ordini una è Kazuto in persona che la fabbrica. Il che spiega il suo costo.

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 754
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #23 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 23:17:10 »
Io mi chiedo se domani dopo la presentazione di kazuto rino ci postera' la sua recenzione della nuova camera sigma.  :con:

Spero che abbiano fatto un ottimo mirino e non una schifezza.

Offline OneFromRM

  • Senior
  • ****
  • Post: 969
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #24 il: Mercoledì, 24 Marzo 2021, 23:27:13 »
Io mi chiedo se domani dopo la presentazione di kazuto rino ci postera' la sua recenzione della nuova camera sigma.  :con:

Spero che abbiano fatto un ottimo mirino e non una schifezza.

Il mirino dovrebbe essere stellare, sia come risoluzione, sia come prezzo...

"EVF with about 3.68 million dots" (Stessa risoluzione della Canon R5)

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #25 il: Giovedì, 25 Marzo 2021, 00:09:45 »
Finalmente, per lo stesso prezzo, il fotoamatore può scegliere tra EVF Sigma FPL e EVF Panasonic con attaccata la G9.
Mi sono allontanato definitivamente da questo Forum per alcuni post che ho trovato irrispettosi verso alcune minoranze oppresse, soprattutto mi ha infastidito l'indifferenza con cui sono stati accolti. Qualcuno mi ha suggerito che basta essere maturi e non leggerli, ma non so fare. Consiglio a tutt* questo video https://www.youtube.com/watch?v=k3YzoEqx2II

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 754
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #26 il: Giovedì, 25 Marzo 2021, 00:56:28 »
Il mirino dovrebbe essere stellare, sia come risoluzione, sia come prezzo...

"EVF with about 3.68 million dots" (Stessa risoluzione della Canon R5)

La sony a1 ce l'ha da 9.4 MP. La risoluzione non sara' tutto, speriamo sia buono e che sia usabile su tutte le future camere sigma.

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.346
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #27 il: Giovedì, 25 Marzo 2021, 05:00:21 »
Chissà se un sensore con i pixel in diagonale non si incasini con il reticolo degli schermi pc che li hanno con orientamento tradizionale, un effetto moirè non da soggetto ma da elettroniche disallineate.


Comunque: se Sigma avesse rinunciato al multistrato non sarebbe colpa della fp L ma, al contrario, questa sarebbe il ripiego migliore che hanno trovato. Non ne è causa, voglio dire.

Vediamo se fa foto migliori del Bayer normale

A occhio non mi interessa.

Ho già vissuto una esperienza di fine di una speranza quando Contax cambio la baionetta e, pochi anni dopo, andò in affanno sul digitale per poi chiudere.

Se andrà così mi terrò la SD, magari le affianco DP 0 e andrò avanti: prima o poi vado fuori produzione anche io.

Se svegliandomi alle 5 il mio primo pensiero va al Foveon, vuol dire che è un buon momento per la mia vita e non ho preoccupazioni importanti. Vuol dire anche che è un grande amore, però.
  • Agostinocantastorie?
     
Sigma SD Quattro + 18-35 Art; Fuji XE1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 45 +90 mm.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 754
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #28 il: Giovedì, 25 Marzo 2021, 06:26:47 »
La fp L avra' gli alti iso meglio dei foveon. Consoliamoci cosi'.  :ohi:

Offline Tino84

  • Militant
  • ***
  • Post: 409
  • Foveon User: No
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #29 il: Giovedì, 25 Marzo 2021, 07:11:50 »

Non capisco: se Sigma producesse anche pentole a pressione, preservativi e spaghetti alla carbonara già pronti per asiatici, perché mai questo dovrebbe indurmi a vendere l'attrezzatura con la quale mi trovo bene?
Per me Sigma può fare tutti i Bayer che vuole, basta che prima o poi faccia il nuovo Foveon.

Non è questione di essere fanboy, ma di coerenza, di ciò che mi piace e non mi piace.


Rileggendo la boutade di @notomb, forse credo di capirne un po’ il malumore.
Non è tanto la questione dei prodotti di per sé, quanto di aver coscientemente scelto di essere Cliente di una ditta che fornisce determinati prodotti.

In un mercato dove le differenze sono, più o meno, relative, quello che fa presa è il rapporto che si instaura con la ditta produttrice.
Un po’ come con i cellulari, dove ti dicevano che il modello xy della compagnia XX verrà aggiornato fino a tot anni, poiché nella loro visione del mercato, loro hanno progettato e costruito il terminale per avere un dato supporto.
Se poi 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 ditta, in corso d’opera, non rispetta questa sorta di “contratto”, per chi ci ha fermamente creduto, lascia l’amaro in bocca essersi fidati di qualcuno che non rispetta i patti; avresti potuto dedicare i tuoi soldi ed il tuo tempo ad una ditta che rispetta maggiormente i suoi clienti.
Un po’ come in una relazione che alla fine non va  :)

Capisco anche che nel mercato attuale, sia difficile essendosi un po’ perso questo concetto, condividere o capire i risvolti di questi ragionamenti, dato che il rapporto ditta-cliente si è modificato per quelli che sono i valori di oggi.