News:

L'account di @Ricardo ALIAS @Mirel ALIAS @François ALIAS @Rolland ALIAS @Joserri è stato BLOCCATO e BANNATO DEFINITIVAMENTE

Menu principale

Differenze tiff e X3F in SPP

Aperto da Pinus, Mercoledì, 31 Maggio 2023, 11:01:37

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Pinus

Citazione di: tik68mi il Mercoledì, 31 Maggio 2023, 23:01:51
Citazione di: Pinus il Mercoledì, 31 Maggio 2023, 20:31:49
Citazione di: tik68mi il Mercoledì, 31 Maggio 2023, 17:35:42
Citazione di: Pinus il Mercoledì, 31 Maggio 2023, 11:12:15
Citazione di: tik68mi il Mercoledì, 31 Maggio 2023, 11:07:59
Io uso solo SPP.

Si, ma poi devi pur esportarli i file, no?
Cerco di stampare da SPP.
Che differenze noti tra i vari spazi colori sull'Eizo? Dovrebbe esser sufficiente sRGB ma magari migliora su quello schermo wide gamut uno spazio più ampio. Grazie.

Io di solito lavoro in AdobeRGB, anche se poi il gamut della carta è inferiore, di quanto, dipende dalla carta. Col foveon è davvero incredibile quanto cambino i colori, sopratutto nel giallo e nel verde, usando il profilo ProPhotoRGB, ci sono molte più informazioni e sfumature, ma proprio dal giorno alla notte su alcune foto. Anche se poi alla fine risulta essere inutile quindi lavoro in AdobeRGB
Non esiste un valore di copertura degli spazi colore delle varie carte abbinate alle varie stampanti? Vorrei capire per esempio se stampare da SPP con la Epson P700 su carta fine art riproduci i colori del PhotoPro o almeno del AdobeRGB, che nel cielo blu mi pare funzioni meglio del sRGB anche in stampa). Grazie.

Puoi scaricare il profilo icc della carta che ti interessa per il modello della tua stampante ,vederlo e confrontarlo graficamente in 3d o in altre rappresentazioni a scelta con Gamut Vision. Ti accorgerai come anche il gamut di una carta di qualità come una Canson Baryta Prestige per esempio, é contenuto all'interno dell'AdobeRGB. Ovviamente non in modo uniforme per tutti i colori. Se vuoi farlo proprio sulla tua stampante dovresti creare il profilo icc della carta desiderata precisamente per la tua stampante con uno spettrofotometro, che a livello consumer fanno unbpo pietà e a livello pro costano migliaia di euro, ma non é necessario per farsi un'idea

pacific palisades

CitazioneCerco di stampare da SPP.

Ti conviene stampare con un programma che permette di previsualizzare la stampa sulla base del profilo carta-stampante.