News:

Alcuni FAKE ACCOUNT sono stati BLOCCATI e BANNATI

Menu principale

Acqua (Sigma DP1 Quattro)

Aperto da Pinus, Lunedì, 19 Giugno 2023, 15:49:00

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Pinus

Scattata a Moneglia, quanta pace e tranquillità mi infonde la distesa d'acqua del mare vista da fuori, tanta quanta l'inquietudine e il disorientamento quando ci sono immerso dentro


_SDI1003 by Daniele Accardo, su Flickr

tik68mi

Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Rino

Vivo a pochi passi dal mare sin da bambino per cui il mare è sempre stato una presenza costante nella mia vita sia d'estate che d'inverno, sia "in acqua" che nelle lunghissime passeggiate invernali sulla spiaggia. Ho sempre amato andare sott'acqua per cui ho una discreta confidenza con il mare, ma pensare di ritrovarmi in mare aperto in mezzo alle onde alte o in calma piatta su una zattera senza vedere terra in lontananza, mi angoscia. Posso giocare con le onde alte vicino alla riva (come per il surf, per intenderci), ma la terra deve essere ben visibile.

Pinus

Citazione di: Rino il Martedì, 20 Giugno 2023, 11:22:38
Vivo a pochi passi dal mare sin da bambino per cui il mare è sempre stato una presenza costante nella mia vita sia d'estate che d'inverno, sia "in acqua" che nelle lunghissime passeggiate invernali sulla spiaggia. Ho sempre amato andare sott'acqua per cui ho una discreta confidenza con il mare, ma pensare di ritrovarmi in mare aperto in mezzo alle onde alte o in calma piatta su una zattera senza vedere terra in lontananza, mi angoscia. Posso giocare con le onde alte vicino alla riva (come per il surf, per intenderci), ma la terra deve essere ben visibile.

Stessa cosa per me, non sono cresciuto sul mare, ma l'ho sempre vissuto patecchoo e pratico il nuoto da sempre, ma ho le stesse tuw inquietudini. Poi le onde che sembrano piccole da fuori, quando ci stai in mezzo ti nascondono l'orizzonte :)

Marco_M

Bella!  :si: :si: :si:
Condivido le vostre riflessioni.
  • Marco
     

pacific palisades

E' bello il punto di vista dall'alto, il mare poi è forse il paesaggio mentale per eccellenza perché le cose si perdono, resta solo l'orizzonte che in realtà è inafferrabile e scatta il pensiero dell'infinito.

Comunque c'è una letteratura di navigatori solitari, soprattutto francesi, per esempio Bernard Moitessier, che è interessante e magari riconcilia col mare.

Pinus

Citazione di: pacific palisades il Mercoledì, 21 Giugno 2023, 08:47:00
E' bello il punto di vista dall'alto, il mare poi è forse il paesaggio mentale per eccellenza perché le cose si perdono, resta solo l'orizzonte che in realtà è inafferrabile e scatta il pensiero dell'infinito.

Comunque c'è una letteratura di navigatori solitari, soprattutto francesi, per esempio Bernard Moitessier, che è interessante e magari riconcilia col mare.

Voglio recuperarmi qualcosa, magari perché no, proprio al mare :)

edecapitani

È bello vederlo ed è bello leggerne in letteratura... è bello anche starci dentro ma per quanto mi riguarda con estrema prudenza. Il mare è pieno di insidie anche quando sembra calmo e il mio nuoto è appena decente solo a dorso.
Detto questo quando ci entro ci sto dentro tanto.
  • Enrico