Autore Topic: Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma  (Letto 1674 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 10:35:04 »
Ciao a tutti.
Ho letto diverse cose sull'argomento, anche qui sul forum, ma vorrei certo prima di fare delle scelte.
Ho nikon da diversi anni e vorrei affiancarei al mio corredo una sigma Sdq. Quello che più mi spaventa è la scarsità di ottiche. L'unica che potrebbe interessarmi è l'8-16 ma se lavora come il 12-24 non art non credo sia il massimo, mentre il 12-24 con il fattore crop è poco grandangolare e l'art costa uno sproposito.
Premesso che vorrei un corredo di ottiche non oltre il 50mm ( equivalente, quindi per Sdq 35mm ) l'idea era di montarci anche ottiche nikon FF ( ho 11mm, 17-35 f2.8, 50mm f1.2, 80-200 f2.8, sigma 105 macro ) dal momento che hanno un tiraggio più alto dell'attacco SA.
Il punto però è che sembra non possibile. Sembra possibile solo montare ottiche M42 ma questo mi pone 2 interogativi:
non ci sono ottiche grandangolari di 12/15mm
la resa di queste vecchie ottiche sul digitale ( preferisco le ottiche della serie D, ovvero anni 90-2000 alle nuove G in quanto hanno ombre più aperte e colori più naturali ma qui si parla di ottiche ancora più vecchie ).
Per farla breve, vale la pena? Non vorrei montare un vetro davanti al tanto decantato Foveon!
Qualcuno può dirmi se ha montato davvero ottiche Nikon ( ho letto che eventualmente per farlo occorre un accrocco composto da  2 adattatori...) o M42 e con quali risultati?
Grazie per lo spazio

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #1 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 11:19:08 »
Trovi qualche discussione qui sul forum, e tutte portano al medesimo risultato: se vuoi divertirti a giocare un po’, puoi usare gli m42 tranquillamente sulla sdq.

Ovviamente non sfrutterai le capacità del sensore e metterai alla frusta praticamente tutte le ottiche m42.

Per quel che mi riguarda, io ho preso prima la macchina, adattandoci gli m42 fino a quando non ho avuto sufficiente budget per una lente nativa. Già con il 30mm 1.4 non c’è minimamente paragone. Ho poi preso qui sul forum il 17-70 2.8-4, ed anche questa ottica, seppur economica, si è rivelata tutta altra cosa rispetto agli adattati.

Non posso parlare per le ottiche nikon in quanto non ne possiedo.

Comunque se hai paura di non sapere se l’acquisto della Sigma possa valerne la pena in confronto a ciò che già hai, è inutile che la provi con gli m42. Monta una sua ottica e fai le tue prove, è l’unico modo per capire se la sdq possa soddisfarti o meno.

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #2 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 11:38:33 »
Sì, immaginavo che le ottiche M42 non dessero molte soddisfazioni.
Nativo rimane solo l'8-16 ed eventualmente il 12-24, ma nessun fisso ultragrandangolare

Offline notomb

  • Senior
  • ****
  • Post: 884
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #3 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 13:13:29 »
Non è la machina per te.
  • Davide
     

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #4 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 13:39:35 »
Può essere che non sia macchina per me....
Ripeto, quello che mi frena enormemente non è la lentezza di esecuzione, ma proprio il parco lenti.
Il 14 su sdq diviene un 21, decisamente poco grandangolare visto che FF non scendo sotto i 15mm...
La sdq h da questo punto di vista sarebbe migliore, ma oltre al prezzo più alto, sforna file decisamente troppo pesanti

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #5 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 14:49:22 »
E il Sigma 10-20 no?
Se non si spacca il pelo nell'uovo per me va bene.

Esistono anche ottiche piú vecchie tipo il 15-30 e il 12-24, non sono eccezionali ma neanche da buttare specialmente se chiuse e se si ha un esemplare ben riuscito visto la variabilità della vecchia produzione.

Per il discorso di adattare ottiche Nikon su Sigma il gioco non vale la candela.



Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #6 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 15:37:16 »
Sì, Ginni ci sarebbe anche il 10-20...
Ottica di un tempo lontano, quando sigma era sinonimo veramente di scarsa qualità e controllo sul prodotto pari a zero. non creo avrebbe senso mettere quel vetro davanti alla sdq.
Piuttosto mi interessa il fatto che tu dica che montare ottiche nikon non vale la pena.
Hai provato? C'è il problema che non mette a fuoco all'infinito? O cosa altro?
Grazie

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #7 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 17:46:34 »
Le ottiche Nikon non le puoi montare sulla sd Quattro perché il tiraggio delle Nikon è maggiore di quello Sigma, è vero, ma di pochissimo e non c'è spazio per un adattatore che consenta di mantenere la messa a fuoco all'infinito. Puoi montarci solo ottiche a vite e Pentax K.

Le ottiche vintage in generale, anche le migliori, non arrivano a risolvere un sensore Bayer da 16Mpx ed io smisi di adoperare i miei ottimi Zeiss per Contax quando li provai su un Bayer da 14Mpx, oltretutto non mi piacevano le lunghezze focali che diventavano dopo il fattore di crop (un obiettivo studiato per il FF è calcolato in modo di fornire "immagini belle" sfruttando tutto il cerchio di copertura), ma in questo siamo sul personale: milioni di utenti utilizzano con soddisfazione ottiche vintage che all'epoca erano reputate molto mediocri e le amano proprio per la "resa antica" che si oppone ad una "resa moderna". C'è spazio per tutti.
Personalmente non comprerei mai un Foveon moderno per usarlo con ottiche vintage o anche vecchie ottiche Sigma (il 12-24 serie EX lo trovai al di sotto della sufficienza persino su un corpo Sony A99).

Per divertirsi con le ottiche vintage, senz'altro le mirrorless FF sono più indicate: sono di bocca buona, non danno problemi, hanno anelli per qualsiasi obiettivo mai prodotto, sono facili da adoperare, vanno su di ISO che è una meraviglia e non si deve litigare con Sigma Photo Pro, indispensabile per ottenere la massima qualità dal Foveon quando il punto di arrivo, ovviamente, è la qualità nel senso più ampio e completo del termine.
  • Rino
     

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #8 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 18:03:13 »
Rino, come avrai intuito concordo sul fatto che si acquista una sdq per la qualità, quindi a mio avviso non ha senso montarci fondi di bottiglia salvo che per divertimento. Io su nikon monto 17-35 2.8 e 80-200 afs 2.8 che pur avendo più di 20 anni non solo ( almeno fino a 36Mpixel ) lavorano come le moderne, ma hanno colori ed ombre più naturali. Fa eccezione il 50 1.2 he a tutta apertura ha una resa onirica ma che talvolta ci può stare. 
Ho controllato i vari tiraggi: Sa 44; M42 45,46; nikon F 46,5
Se c'è spazio per un adattatore M42 a maggior ragione ci sarebbe per il nikon F. ci saranno altre ragioni tecniche perchè non si può fare?

Offline aleicos

  • Junior
  • *
  • Post: 80
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #9 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 18:20:42 »
Se ne era parlato in un vecchio post http://forum.foveon.it/index.php?topic=5345.0
Visto che Lolli ha in catalogo un adattatore Sigma SA-Nikon, ma solo macro (https://www.adrianololli.com/articolo.asp?ID=4870) è probabile che il meccanismo di bloccaggio delle ottiche Nikon impegni più spazio dei 2,5 mm di differenza nel tiraggio, mentre l'innesto M42 è più semplice.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #10 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 19:21:50 »
Rino, come avrai intuito concordo sul fatto che si acquista una sdq per la qualità, quindi a mio avviso non ha senso montarci fondi di bottiglia salvo che per divertimento. Io su nikon monto 17-35 2.8 e 80-200 afs 2.8 che pur avendo più di 20 anni non solo ( almeno fino a 36Mpixel ) lavorano come le moderne, ma hanno colori ed ombre più naturali. Fa eccezione il 50 1.2 he a tutta apertura ha una resa onirica ma che talvolta ci può stare. 

Le ottiche che hai elencato sono tutte validissime e l'80-200 è stato a lungo il mio telezoom preferito, ma lo reputai insoddisfacente passando dalla D800 alla D850. Provato sulla Sony A7R IV (forse all'epoca era la A7R III) lo trovai impastato oltre che poco nitido e lo tolsi per un ben più recente 70-200 non ricordo quale.

Citazione
Ho controllato i vari tiraggi: Sa 44; M42 45,46; nikon F 46,5
Se c'è spazio per un adattatore M42 a maggior ragione ci sarebbe per il nikon F. ci saranno altre ragioni tecniche perchè non si può fare?

Sì.
Le ottiche a vite, pur avendo quasi lo stesso tiraggio, "entrano" nell'anello adattatore e quindi non necessitano di ulteriore spazio. Le ottiche Nikon non entrano nella baionetta SA e quindi si deve guadagnare spazio all'esterno, allungando il tutto.
Io adattai personalmente anche delle ottiche Olympus OM, ma facendo dei lavori a mano, sostituendo la baionetta OM con quella Contax: ho ancora il 50/3.5 Macro Olympus da me modificato, ma tornare indietro è impossibile (o quasi). Dovresti fare lo stesso con le ottiche Nikon e non credo che sia il caso. C'era una ditta che vendeva le baionette apposta per fare questi giochini (sostituii anche la baionetta ad alcuni obiettivi Contax Zeiss per usarli sulla Sony A99), ma non ne ricordo il nome (mi pare Leitax) e non so neanche se esiste ancora.

  • Rino
     

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #11 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 20:50:09 »
Ho letto il vecchio post con interesse.
Ed ho visto l'articolo proposto da Lolli. Lo indica come macro;
Ho tre le mani il mio 80-200 Af-s; come ben ricordavo essendo IF mettendo a fuoco e quindi spostando l'elicoide non si sposta la lente posteriore....Se l'adattatore permette di inserire l'ottica senza toccare la parte interna della fotocamera si può spostare la messa a fuoco senza problemi. Diverso il discorso per le lenti ai/Ai-s
Il problema non può essere nemmeno la leva del diaframma dal momento che questa viene usata solo da nikon ed in questo caso userei la ghiera dei diaframmi sul barilotto.
unico dubbio è che la sporgenza oltre la baionetta nikon sia troppo elevata e quindi l'anello sia più alto dei 2,5 mm di differenza tra sigma e nikon F.
Leitax fa tutt'ora baionetta da sostituire ad ottiche leica R per sigma SA, ma non con tutti gli obiettivi è possibile

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #12 il: Sabato, 22 Gennaio 2022, 22:54:06 »
In ogni caso si SDQ vanno meglio ottiche tele 42x1, puoi divertirti con modica spesa, non al top ma neanche da buttare le foto che otterrai.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #13 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 02:23:07 »
In ogni caso si SDQ vanno meglio ottiche tele 42x1, puoi divertirti con modica spesa, non al top ma neanche da buttare le foto che otterrai.

Logicamente, i concetti di “non sono da buttar via” o “qualità sufficiente” sono molto personali. Io trovo sufficientemente veloci le fotocamere Sigma Quattro che per molti miei amici sono ai limiti della inusabilità. 😊
  • Rino
     

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #14 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 14:43:22 »
Cercando su Lolli ho visto che l'adattatore per ottiche Nikon sembra ben più spesso dei 2,5 mm necessari.
Probabilmente il problema non è tanto di tiraggio in sè, ma la differenza non è sufficiente per realizzare un oggetto con le 2 differenti baionette. Il problema non si pone con l'M42 ( o M39 fa lo stesso ) in quanto questo è una semplice fifettatura che rimane all'interno dell'adattatore
Stesso problema dovrebbe esserci con la Pentax, anche se qui ho letto che si poteva usare per montare le ottiche M42; mi sembra strano....
Avrei però 2 curiosità che vi chiedo di soddisfare:
- la dimensione del file raw 14 bit della sdq ( sul manuale non mi è chiaro se 29Mb o 51Mb )
- All'interno della fotocamera, prima del sensore, dalle foto sembra esserci un filtro; sembra removibile, tipo clip filter dell'astronomik... Cosa è ed è di corredo?
Mi scuso se per alcuni di voi sembreranno domande banali....

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.317
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #15 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 14:50:23 »
il filtro che vedi è perfettamente removibile ed è un filtro IR infrarossi.
Infatti per alcuni queste sono macchine ideali per fare i primi passi nella foto a infrarossi, proprio per la facilità con cui può essere rimosso il filtro.
Inoltre protegge il sensore dalla polvere.

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #16 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 15:10:28 »
Nasce quindi così?
Quindi se si toglie il filtro e si mette sull'ottica un filtro IR 720nm o 850nm si scatta a mano libera ( i tempi dovrebbero raddoppiare ma soprattutto con grandangoli non ci sono problemi anche perchè occorre scattare in piena luce) in infrarosso???
C'è gente che compra reflex non più recenti, ma spendendo comunque 300 euro, e che ne spende altre 200 per far togliere il filtro IR cut...
E qui è compreso nel prezzo?
Quindi rimuovendo il filtro e mettendo un ir si vede il mondo in BN? O meglio, in infrarosso?

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #17 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 15:12:20 »
In linea teorica ci potrebbero essere aziende tipo astronomik che potrebbero fare case da sostituire a quello montato con Ir di diverse frequenze o altri filtri per astronomia...
Cerco...

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #18 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 18:18:10 »
Se può interessare Astronomik ha in catalogo il clip filter 720nm a 120 euro ( non è però specificato per quale modello...). Considerando la marca dovrebbe essere di qualità ed un buon filtro ir 720nm da 77mm, tipo Hoya R72, ha lo stesso preciso  prezzo in noto negozio. Solo che poi dovresti averne (almeno in teoria ) più di uno.
Penso valga lo stesso discorso fatto in precedenza: dipende da cosa si vuole ottenere e dall'utilizzo che se ne fa. Se è per divertimento può andare bene anche un economico filtro a vite.
A mio avviso per chi è interessato all'argomento può valere la pena.
Ma scusa Donato, anche la sd14 aveva lo stesso sistema?
Avevo aperto il post sulle ottiche nikon ed M42... stiamo divagando.....
Nessuno sa dirmi i Mb del file raw 14 bit della sdq....?

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.317
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #19 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 18:24:42 »
Se può interessare Astronomik ha in catalogo il clip filter 720nm a 120 euro ( non è però specificato per quale modello...). Considerando la marca dovrebbe essere di qualità ed un buon filtro ir 720nm da 77mm, tipo Hoya R72, ha lo stesso preciso  prezzo in noto negozio. Solo che poi dovresti averne (almeno in teoria ) più di uno.
Penso valga lo stesso discorso fatto in precedenza: dipende da cosa si vuole ottenere e dall'utilizzo che se ne fa. Se è per divertimento può andare bene anche un economico filtro a vite.
A mio avviso per chi è interessato all'argomento può valere la pena.
Ma scusa Donato, anche la sd14 aveva lo stesso sistema?
Avevo aperto il post sulle ottiche nikon ed M42... stiamo divagando.....
Nessuno sa dirmi i Mb del file raw 14 bit della sdq....?

Sì, tutte le Sigma reflex e mirrorless hanno il filtro IR removibile, tranne ovviamente le compatte
I file X3F della SDQ pesano 51 mb

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #20 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 19:26:15 »
In ogni caso si SDQ vanno meglio ottiche tele 42x1, puoi divertirti con modica spesa, non al top ma neanche da buttare le foto che otterrai.

Logicamente, i concetti di “non sono da buttar via” o “qualità sufficiente” sono molto personali. Io trovo sufficientemente veloci le fotocamere Sigma Quattro che per molti miei amici sono ai limiti della inusabilità. 😊

Avevo postato una foto fatta con un coso 42x1 😀
https://forum.foveon.it/index.php?topic=10369.0

Onestamente non mi sembrava da buttare.

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #21 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 19:31:37 »
Con la SDQ é uno spasso fare foto IR grazie al mirino elettronico che impostando su B/W permette di vedere già l'immagine.

Ma in teoria dovrebbero raccogliere info solo i pixel rossi, dunque un immagine da 5 mega.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #22 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 19:58:40 »
In ogni caso si SDQ vanno meglio ottiche tele 42x1, puoi divertirti con modica spesa, non al top ma neanche da buttare le foto che otterrai.

Logicamente, i concetti di “non sono da buttar via” o “qualità sufficiente” sono molto personali. Io trovo sufficientemente veloci le fotocamere Sigma Quattro che per molti miei amici sono ai limiti della inusabilità. 😊

Avevo postato una foto fatta con un coso 42x1 😀
https://forum.foveon.it/index.php?topic=10369.0

Onestamente non mi sembrava da buttare.

No Ginni, non è da buttare e, dalla mia esperienza con le ottiche vintage (perché parlo in seguito a prove su prove, non per partito preso, altrimenti non mi sarei tolto i miei Zeiss/Contax) i mediotele sono quelli che reggono meglio. Nello specifico, proprio i 135mm sono quelli che rendono meglio sulla SDQ ed ho ottenuto foto decentissime con il vecchio Pentacon 135/2.8 a vite, ma altre ottiche tanto amate ed apprezzate sarebbero da buttare (per me). Lo ripeto ogni volta: dipende da quello che si cerca, da quello che serve e da quello che si è in grado di apprezzare. Io gioco più di tutti con le ottiche vintage, i fondi di bottiglia (nel senso reale del termine), le ottiche smontate dalle usa-e-getta, quelle dei diaproiettori, le lenti d'ingrandimento, la fotocamera di Topolino (ce l'ho davvero), etc, ma sono - appunto - per giocare e divertirmi a creare immagini così come si fa con le Polaroid ed altri strumenti che non si scelgono per perseguire la qualità. Quando si comincia a parlare di qualità, la soglia del "non è da buttar via" è del tutto personale.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #23 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 20:01:03 »
Nasce quindi così?
Quindi se si toglie il filtro e si mette sull'ottica un filtro IR 720nm o 850nm si scatta a mano libera ( i tempi dovrebbero raddoppiare ma soprattutto con grandangoli non ci sono problemi anche perchè occorre scattare in piena luce) in infrarosso???
C'è gente che compra reflex non più recenti, ma spendendo comunque 300 euro, e che ne spende altre 200 per far togliere il filtro IR cut...
E qui è compreso nel prezzo?
Quindi rimuovendo il filtro e mettendo un ir si vede il mondo in BN? O meglio, in infrarosso?

Sì a tutto. Con le fotocamere Foveon ad ottiche intercambiabili è facilissimo fare foto all'infrarosso e con la sd Quattro, essendo mirrorless, è ancora più facile vedere quello che si sta ottenendo.
  • Rino
     

Offline notomb

  • Senior
  • ****
  • Post: 884
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #24 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 20:09:37 »
Il Foveon ha file molto variabili la SDQ può andare da 44mb sino a 56mb , la S1 da 24mpx è quasi fisso a 34mb 35mb.
La H può arrivare a 65mb la S1R da 47mpx gira intorno a 66mb.
Poi è SPP che è lento.
  • Davide
     

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #25 il: Domenica, 23 Gennaio 2022, 20:24:51 »
Grazie per le risposte.
Sul manuale si indicava oltre 50Mb, ma di fianco il corrispettivo Image size indica 39Mb; questo mi confondeva.
Per quanto riguarda le immagini infrarosso davvero sono solo 5mb in quanto utilizzano solo il canale rosso? Quindi ne risentirebbe la qualità

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.968
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #26 il: Lunedì, 24 Gennaio 2022, 14:18:50 »
Per quanto riguarda le immagini infrarosso davvero sono solo 5mb in quanto utilizzano solo il canale rosso? Quindi ne risentirebbe la qualità

Verissimo, ma tieni presente che questo vale per tutti i sensori ad eccezione dei Foveon 1:1:1. Quando viene adattato un Bayer per la fotografia all'infrarosso, di fatto la risoluzione diventa un quarto e nessuno se ne accorge perché c'è l'interpolazione a tirarla su.
Nel mondo reale, la foto che puoi ottenere con una SD1 Merrill è di poco più nitida (più che altro meno rumorosa) di quella che ottieni con la sd Quattro e solo se non resisti alla tentazione di confrontare le foto al 100%.

Guarda gli esempi alla fine del tutorial di Claudio Schincariol:
http://fotografiainfrarosso.it/-l-infrarosso--tutorial-.html
  • Rino
     

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #27 il: Lunedì, 24 Gennaio 2022, 18:30:35 »
Io ho notato una cosa ingrandendo al 800% le foto IR del 4 i pixel non sono accorpati a gruppi di 4 pixel uguali, come mi sarei aspettato, ma sono con luminanza distinta, il filtro da me usato non era estremo, dunque la fotocamera ha comunque attinto info dagli altri canali, soprattutto dal blu.
Se ho tempo mostro una crop dei pixel 😀

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.512
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #28 il: Martedì, 25 Gennaio 2022, 18:21:27 »
Ecco un esempio,
visto che in teoria doveva rispondere solo l'ultimo strato rosso mi aspettavo pixel(loni) 2x2 omogenei.

Offline mphoto

  • Newbie
  • Post: 32
    • Toscana
  • Foveon User: Indeciso
Re:Chiarimenti su ottiche nikon e M42 su corpi sigma
« Risposta #29 il: Martedì, 25 Gennaio 2022, 19:49:46 »
Chiaro, Grazie Rino