Autore Topic: DpReview fa a pezzi la Sigma FP L  (Letto 877 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.533
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« il: Martedì, 07 Dicembre 2021, 22:15:16 »
https://m.dpreview.com/videos/7300010169/dpreview-tv-best-and-worst-photo-video-gear-2021

Non sono stato troppo attento ai motivi del rating che mi sembrano molto soggettivi.

Ma non é una buona pubblicità.

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.338
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #1 il: Mercoledì, 08 Dicembre 2021, 08:00:57 »
La Sigma FP L viene contestata su una base molto semplice:
la sua forma e la sua impostazione appaiono nate per una macchina principalmente videocentrica. Ma il sensore da 61 mpx non si presta bene al video. E' troppo lento e costringe a una serie di compromessi che rendono l'utilizzo in ambito video poco pratico. Tra tutti i difetti, la quantità di rolling shutter è quello che appare eccessivo.
Allo stesso tempo, in ambito esclusivamente fotografico, ci sono macchine che per lo stesso prezzo offrono una dotazione maggiore (IBIS, shutter meccanico, migliore ergonomia, doppia scheda, etc.).
La mancanza di shutter meccanico, peraltro, non è di per sé un problema assoluto. La Z9 è costruita così e va benissimo. Quello che viene contestato a Sigma è l'implementazione, non all'altezza di quanto è riuscita a fare Nikon.
Come macchina video, in effetti, la Sigma FP liscia sembra essere più centrata. Il sensore ha tempi di scansione più rapidi di quello monstre della FP L.
La Sigma FP L è una macchina principalmente vocata alla fotografia, invece. E la mancanza di shutter meccanico e di IBIS, come il display posteriore fisso, effettivamente possono renderla poco agibile per molti fotografi.


Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 676
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #2 il: Mercoledì, 08 Dicembre 2021, 09:48:23 »
Ma perché, dpreview testa anche le fotocamere prima di scriverci qualcosa?  ::)


Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #3 il: Mercoledì, 08 Dicembre 2021, 11:52:06 »
Ma perché, dpreview testa anche le fotocamere prima di scriverci qualcosa?  ::)

Vanno al bar e chiedono informazioni al barista che sa sempre tutto di tutto e tutti! :)
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #4 il: Mercoledì, 08 Dicembre 2021, 11:52:29 »
Alla fine del video, ormai entrambi decisamente alticci, Chris dichiara che non gli piace il menu della Sigma fp L, non gli piacciono i settaggi, è lenta, non gli piace, no non gli piace proprio (vi ho già detto che non gli piace?) e non vuole usarla mai più. Quanto l'abbia usata al di fuori del test non ci è dato saperlo.

Non ha detto altro, solo che "non gli piace, non gli piace e non gli piace" senza nessuna reale motivazione (non che manchino, per carità, e le ha ben riassunte Enrico), ma forse ha attaccato le uniche cose ottime di tutte le Sigma - i menu - senza prendere in considerazione neanche per un istante la qualità fotografica che, dai loro stessi test, non ha nulla da invidiare alle altre fotocamere e, sul campo, è anche tra le migliori.

Probabilmente la simpatica chiacchierata tra i due amici alticci ha il solo scopo di premiare chi ha investito in pubblicità su DPReview e  punire chi non l'ha fatta con il sorriso sulle labbra. Almeno, quando la TIPA assegna dei riconoscimenti, li giustifica in maniera tecnica, non dicono "Abbiamo premiato la Nikon D850 perché ci piace, ci piace, ci piace, accidenti quanto ci piace ed è solida: ci ho anche piantato un chiodo nel muro!".

Le uniche cose che si possono prendere in considerazione da DPReview sono le foto al solito set (con tutti i limiti del caso). Per quanto ci riguarda, non sanno sviluppare gli X3F del Foveon e, per semplificare il loro lavoro, hanno usato i DNG che, nelle loro schermate, sono visibilmente inferiori persino alle JPG in camera (sempre da loro fornite). Per il resto, sono scesi a livello di conversazioni da bar, opinioni da fotoamatori che, a seconda di ciò che amano o detestano, spinti dal sacro fuoco delle loro emozioni, scrivono delle recensioni fortemente soggettive e fuorvianti. Se poi quel giorno avevano litigato con la moglie, apriti cielo: la povera fotocamera viene davvero distrutta.
  • Rino
     

Offline notomb

  • Senior
  • ****
  • Post: 886
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #5 il: Venerdì, 10 Dicembre 2021, 11:41:07 »
Mi mordo la tastiera.
Solo una precisazione.
"La mancanza di shutter meccanico, peraltro, non è di per sé un problema assoluto. La Z9 è costruita così e va benissimo"

Nikon monta un sensore staked ad alta velocità, prima di togliere l'otturatore ci vogliono i presupposti. E sono ancora perplesso e non la prenderei. La A1 l'ha giustamente mantenuto. Prima di tali sensori l'otturatore solo elettronico è un problema assoluto, altrochè. Solo svantaggi per chi compra e vantaggi per chi produce. Le eccezioni non fanno la regola.
  • Davide
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:DpReview fa a pezzi la Sigma FP L
« Risposta #6 il: Domenica, 12 Dicembre 2021, 11:49:28 »
Mi mordo la tastiera.
Solo una precisazione.
"La mancanza di shutter meccanico, peraltro, non è di per sé un problema assoluto. La Z9 è costruita così e va benissimo"

Nikon monta un sensore staked ad alta velocità, prima di togliere l'otturatore ci vogliono i presupposti. E sono ancora perplesso e non la prenderei. La A1 l'ha giustamente mantenuto. Prima di tali sensori l'otturatore solo elettronico è un problema assoluto, altrochè. Solo svantaggi per chi compra e vantaggi per chi produce. Le eccezioni non fanno la regola.

L'otturatore elettronico deve ancora arrivare a maturità (nessuno, tantomeno io, ha mai detto che quello della fp sia perfetto), ma la luce si comincia a vedere ed il destino dell'otturatore meccanico è segnato come lo era quello delle fotocamere reflex. Le prime mirrorless non erano competitive rispetto alle reflex (che erano giunte ormai al massimo livello di evoluzione), ma la storia è davanti agli occhi di tutti.
  • Rino