FOTOGRAFIA > Foto Storie

L'Incoronata di Lodi

<< < (2/2)

edecapitani:
Grazie!

Cos'è Colori Checker? Io stavo pensando ad un esposimetro esterno.

Ma il problema è che, in un caso come questo, temo non ci sia un bilanciamento che va bene per tutto. Ho visto alcune pubblicazioni sull'Incorinata: il bilanciamento è caldo ed t l'impressione che si ha in loco ma così si perdono i colori dei quadri.

Decentrabili: ho lo il 17, il 24 e il 90 Canon. Li ho presi tutti usati. Faccio come gli orsi con i salmoni: se ne stanno lì ad aspettare che gli capitino tra le zampe mentre risalgono esausti la corrente. I miei salmoni sono fotoamatori che hanno preso il decentrabile, a un certo punto si sono accorti che non lo usavano mai (ma proprio mai) e lo hanno svenduto a me. Il 90 no: è la vecchia versione anni '90 ed è stato a lungo utilizzato per stil-life da una fotografa milanese.

Rino:
Grazie per il racconto e le belle foto, ma sono curioso di sapere quale obiettivo ha retto così male il controluce in alto. Di certo non la dp0! :)

Rino:

--- Citazione da: edecapitani - Lunedì, 21 Giugno 2021, 19:40:18 ---Grazie!

Cos'è Colori Checker? Io stavo pensando ad un esposimetro esterno.

--- Termina citazione ---

Non è l'esposimetro esterno che ti serve (in particolare con il digitale controlli benissimo l'esposizione sul display o, al limite, fai un bracketing e ti passa la paura). Con la funzione SFD sei ancora più al riparo da problemi di esposizione.
Quello che ti può far comodo è uno strumento per misurare la temperatura colore (sono come gli esposimetri esterni), ma rinunciai ad adoperarli sin da subito (intendo ai tempi dell'analogico) perché non mi serviva a niente sapere che c'erano delle forti differenze di temperatura colore nella stessa architettura e non avere modo di correggerle. Anche oggi, sapere che sotto in basso hai luce artificiale calda, in alto luce naturale azzurrina e le cappelle con luce fluorescente verdina, non ti porta a nessuna soluzione in fase di ripresa.

Hai visto su FB la mia foto alla scalinata nel Museo Archeologico di Napoli dove, appunto, c'erano ben tre diverse temperature colore? Alla fine le ho lasciate così com'erano (anzi, mi sono piaciute), ma - in caso di necessità professionali dove la perfezione dei colori è obbligatoria - oggi c'è Photoshop che permette interventi localizzati.

Non ricordo le sd Quattro, ma le fp hanno il bracketing per la temperatura colore oltre che per l'esposizione e questo a volte può tornare utile nelle foto di architettura.

edecapitani:
Grazie Rino, come sempre i tuoi commenti e i tuoi suggerimenti mi aprono scenari interessanti.

La foto 1. è fatta col ts-e 24, nella versione a bassa risoluzione il bilanciamento è automatico, in quella ad alta risoluzione è più caldo.

La foto 2. è complicata perché ho sbagliato a caricare. Entrambe le versioni sono fatte con la dp0. La versione a  bassa risoluzione è in realtà uno scarto ed è sovraesposta, quella ad alta risoluzione è un altro scatto, comunque gestito male. Il giorno in cui ho scattato con la dp0 c'era un'inondazione di luce e avevo troppa poca carica per fare degli sfd. La sostituirò appena possibile. Questo post è un esperimento e il soggetto è al limite delle mie capacità.

Dovrò studiare gli interventi localizzati.

La tua foto è splendida!

Rino:

--- Citazione da: edecapitani - Lunedì, 21 Giugno 2021, 21:49:25 ---Grazie Rino, come sempre i tuoi commenti e i tuoi suggerimenti mi aprono scenari interessanti.

La foto 1. è fatta col ts-e 24, nella versione a bassa risoluzione il bilanciamento è automatico, in quella ad alta risoluzione è più caldo.

--- Termina citazione ---

Sì, è migliore anche se non mi piace la resa dell'obiettivo con forti scompensi di luce (per intenderci, è quello che critico negativamente in tutti i miei test quando parlo del trattamento antiriflessi) ma, non essendo presente, non so valutare quanto avrebbe retto un altro obiettivo.


--- Citazione ---La foto 2. è complicata perché ho sbagliato a caricare. Entrambe le versioni sono fatte con la dp0. La versione a  bassa risoluzione è in realtà uno scarto ed è sovraesposta, quella ad alta risoluzione è un altro scatto, comunque gestito male.

--- Termina citazione ---

Non capisco la tua procedura per caricare le versioni ad alta e bassa definizione, ma visto che c'è questo problema, prestaci attenzione. Io carico sempre le foto in una sola versione di "sufficiente risoluzione" (di solito tra i 1500 ed 1800 pixel sul lato lungo. Non mi piace dare in pasto ad internet versioni migliori delle mie foto). La foto della scalinata è linkata da Facebook, quindi con la doppia compressione del Social, ma non è malvagia come qualità.


--- Citazione ---La tua foto è splendida!

--- Termina citazione ---

Grazie!

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa