News:

L'account di @Ricardo ALIAS @Mirel ALIAS @François ALIAS @Rolland ALIAS @Joserri è stato BLOCCATO e BANNATO DEFINITIVAMENTE

Menu principale

[ART] Trasfigurazione-La danza

Aperto da pa.ro, Lunedì, 29 Aprile 2013, 16:47:18

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

pa.ro

SD15 e 18-125. Tutto in SPP, iso 800.

Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Italo

Peccato per le condizioni di luce non ottimali: un diaframma più chiuso avrebbe mostrato più chiaramente anche le "ballerine" attorno alla "prima donna", ma forse le hai volute mettere di proposito in secondo piano e allora va bene comunque. ;)
Ti assegno la cat. ART, ma la prossima volta lo dovresti fare tu stesso secondo il principio citato sotto! ;)

CitazioneDa ora in poi puoi evitare commenti tecnici alle tue immagini siglando con [ART] prima del titolo o, al contrario, con [DOC] evitare commenti di carattere emozionale/artistico su scene "Documento" che intendono riprodurre nel modo ritenuto più fedele alla realtà (come l'occhio umano potrebbe vedere sul posto) cioè senza ombre eccessivamente chiuse o luci bruciate e saturazione /contrasto più naturale possibile (approssimativamente come questa serie a colori che posso portare ad esempio: http://forum.foveon.it/index.php?topic=380.0
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

pa.ro

Grazie Italo, per me va bene che tu dica la tua. Tutta la tua, intendo. Non ti fare problemi, so che non te li farai e nemmeno io. Effettivamente ho evitato il diaframma più chiuso per dare un'idea sognante di danza. Qui mi interessava che la trasfigurazione fosse accennata, diciamo incompleta. Tuttavia, le condizioni di luce erano effettivamente impegnative... ;)
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

Douglas Mortimer

Da un punto di vista tecnico vale quanto ho scritto in "insettomachia" (cioé che non riesco bene a valutare tecnincamente le foto se non le posso osservare alla loro risoluzione originale) ma qui si tratta di [ART] e quindi commenterò solo l'aspetto artistico della foto: a differenza di Italo, a me piace molto la tua scelta di aprire il diaframma e ridurre così la pdc. Il soggetto, a mio modo di vedere, non è più tanto il fiore nella sua globailità, quando il singolo pistello, che emerge dal delicato sfondo.
http://www.fabiobernieri.com/
"A cosa serve una grande profondità di campo se non c’è un’adeguata profondità di sentimento ?"
(William Eugene Smith)

pa.ro

Il Foveon non è tutto, però aiuta.

gianluca

hai presente quelle figure del nuoto sincronizzato quando escono dall'acqua all'unisono e spingono in aria, al centro, la protagonista, mi ricorda da vicino questa scena, qui è tutto il fiori che eleva il pistillo, è lui il protagonista  :)

pa.ro

Ti sembrerà incredibile, ma era proprio questa l'immagine che avevo in mente quando ho scattato. I petali, inoltre, nella loro simmetria che sembra "sfocata" dall'acqua, favoriscono questa impressione.  ^-^
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

aio_nonno

Sigma SD15 SD14 - 17-50mm - 105mm

Mariano San

La danza,tutti intorno alla o al protagonista centrale che si eleva nella sua maestosita'
Bravissimo Massimo  :si:
La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità

:san:

pa.ro

Grazie Andrea, era difficile più che altro tenere macchina e obiettivo fermi a mano libera con il vento che accarezzava l'orchidea... :D
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.

pa.ro

Grazie Mariano. Diciamo IL protagonista... :))
Ciao,
Massimo
Il Foveon non è tutto, però aiuta.