News:

Alcuni FAKE ACCOUNT sono stati BLOCCATI e BANNATI

Menu principale

Alba autunnale dal balcone di casa

Aperto da edecapitani, Mercoledì, 15 Novembre 2023, 13:33:20

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

edecapitani

Due scatti senza pretese col 70-200 sport.
Tutte le mattine, anche quando non devo andare in montagna o verso mete fotografiche lontane, punto la sveglia un'ora prima dell'alba. Non si sa mai, il mio balcone offre vasti cieli lombardi, così belli quando sono belli, i miei monti e una brutta industria chimica che però per me è un buon soggetto fotografico.
Aggiungo il link ad alcune foto fatte nella stessa circostanza con la Canon R5+tse-e 17 e RF 24-105.


Non credo che il 70-200 sia un'ottica fatta per riprendere montagne ad un centinaio di km di distanza
Su questo obiettivo, tempo fa qui sul forum, condivise un'ottima recensione Notomb. Io posso solo dire che ho faticato a venirci a capo ma ora riesco ad ottenere qualcosa che mi va bene, soprattutto in buona luce e lo utilizzo moltissimo.



1. La Presolana ad un centinaio di km




2. Le Grigne e in fondo il Legnone


https://i.postimg.cc/FR06NZ01/6Q3A4772.jpg
3.

https://i.postimg.cc/HLcKPHxw/6Q3A4778.jpg
4. t-e coroppato in aps-c

https://i.postimg.cc/0Q1tWwhv/6-Q3-A4780-Modifica.jpg
5. RF 24-105

https://i.postimg.cc/8kHy4s48/6Q3A4781.jpg
6. RF 24-105

  • Enrico
     

andrea948

Belle montagne!! E bello anche l'impianto chimico ... :))  :))
  • Andrea
     

clax

  • Claudio
     

SierraVictor

Incredibile come si veda la Presolana da MI, del resto è 2.521 mt. Io ce l'ho alle spalle, 8km, e si dice che dalla sua vetta si vede la Madonnina del Duomo.
  • Simone
     
DP2, Sony A7r2.

Ricardo

Non mi piacciono le fabbriche, ma... in una foto ben eseguita è molto bella.
Complimenti!
 :D

edecapitani

Grazie a tutti!
Sierra Victor, una sera di qualche anno fa ho fotografato il Monviso dalla Lessinia, sopra Verona. Lo scorso anno i grattacieli di Milano che spuntavano dalla nebbia dalla cima del monte Palanzone. Penso che dalla cima della Presolana, nelle giornate terse non sia impossibile vedere Milano. È nei miei programmi di salirci...

Ricardo, sono d'accordo con te, preferisco le querce i larici e i faggi alle fabbriche che però sono fotograficamente interessanti.
  • Enrico
     

Pinus

Citazione di: edecapitani il Giovedì, 16 Novembre 2023, 22:32:57Grazie a tutti!
Sierra Victor, una sera di qualche anno fa ho fotografato il Monviso dalla Lessinia, sopra Verona. Lo scorso anno i grattacieli di Milano che spuntavano dalla nebbia dalla cima del monte Palanzone. Penso che dalla cima della Presolana, nelle giornate terse non sia impossibile vedere Milano. È nei miei programmi di salirci...

Ricardo, sono d'accordo con te, preferisco le querce i larici e i faggi alle fabbriche che però sono fotograficamente interessanti.

Da quel lato non le avevo mai viste le Grigne, io le vedo sul fronte da casa, per quello sono fortunato

2023-11-16_09-51-18 by Daniele Accardo, su Flickr

Foto panoramica dal balcone, unione sferica di scatti eseguiti su tre livelli dall'alto al basso

Panoramica_senza titolo-1 by Daniele Accardo, su Flickr

edecapitani

Molto bella la vista dalla tua casa, Daniele, e la panoramica mi piace moltissimo. Ci sono montagne che hanno un lato spettacolare ed altri meno interessanti. Le Grigne no, sono belle da qualsiasi lato. La mia vista preferita è da sud con le due cime leggermente scostate l'una dall'altra. Le vedevo così dal mio balcone a Milano. Forse il punto migliore di questa visuale è in Brianza tra Briosco e Capriate. Una vista quasi speculare alla tua è quella dal Ghisallo, dal San Primo e dal Palanzone. Sono molto belle anche da Sud-Ovest, con il Grignone a sinistra e la Grignetta a destra per esempio dalla sponda del lago di Alserio ad Alserio. Da sud-est, per esempio dal Due Mani. Sono uno spettacolo anche viste da nord, dai punti alti della sponda occidentale del Lario, per esempio dalla cima del monte Grona o dal rifugio Menaggio. Da casa mia le due cime sono praticamente in asse e chi non le conosce può pensare che siano una sola cima.
  • Enrico
     

Pinus

Citazione di: edecapitani il Venerdì, 17 Novembre 2023, 11:25:39Molto bella la vista dalla tua casa, Daniele, e la panoramica mi piace moltissimo. Ci sono montagne che hanno un lato spettacolare ed altri meno interessanti. Le Grigne no, sono belle da qualsiasi lato. La mia vista preferita è da sud con le due cime leggermente scostate l'una dall'altra. Le vedevo così dal mio balcone a Milano. Forse il punto migliore di questa visuale è in Brianza tra Briosco e Capriate. Una vista quasi speculare alla tua è quella dal Ghisallo, dal San Primo e dal Palanzone. Sono molto belle anche da Sud-Ovest, con il Grignone a sinistra e la Grignetta a destra per esempio dalla sponda del lago di Alserio ad Alserio. Da sud-est, per esempio dal Due Mani. Sono uno spettacolo anche viste da nord, dai punti alti della sponda occidentale del Lario, per esempio dalla cima del monte Grona o dal rifugio Menaggio. Da casa mia le due cime sono praticamente in asse e chi non le conosce può pensare che siano una sola cima.

Le Grigne sono davvero belle da vedere come montagne e molto riconoscibili, almeno dai due lati frontali, ti consiglio di salirci adesso che c'è un po' di neve , ma non troppa, sali dalla via invernale e scendi dalla via estiva, ad anello, partendo da Balisio, si entra nel bosco con l' auto e si parcheggia vicino ad una chiesetta. Se non ti va di arrivare in cima é molto bello anche solo arrivare al Pialeral e dai tavoli, andare su per una mezz'ora facendo un pezzo di via estiva fin sotto l'inizio della salita vera e propria. Un atmosfera stupenda con la neve e una pace incredibile, oltre ad una vista notevole sia davanti che dietro le spalle

Ricardo

La foto dalla finestra è suggestiva. Molto bella.
Una cornice perfetta che ci invita a uscire nel mondo.
 :)  ^-^  :D

Pinus

Citazione di: edecapitani il Venerdì, 17 Novembre 2023, 11:25:39Molto bella la vista dalla tua casa, Daniele, e la panoramica mi piace moltissimo. Ci sono montagne che hanno un lato spettacolare ed altri meno interessanti. Le Grigne no, sono belle da qualsiasi lato. La mia vista preferita è da sud con le due cime leggermente scostate l'una dall'altra. Le vedevo così dal mio balcone a Milano. Forse il punto migliore di questa visuale è in Brianza tra Briosco e Capriate. Una vista quasi speculare alla tua è quella dal Ghisallo, dal San Primo e dal Palanzone. Sono molto belle anche da Sud-Ovest, con il Grignone a sinistra e la Grignetta a destra per esempio dalla sponda del lago di Alserio ad Alserio. Da sud-est, per esempio dal Due Mani. Sono uno spettacolo anche viste da nord, dai punti alti della sponda occidentale del Lario, per esempio dalla cima del monte Grona o dal rifugio Menaggio. Da casa mia le due cime sono praticamente in asse e chi non le conosce può pensare che siano una sola cima.

Qui in salita al Brioschi per la via estiva, oramai in cresta
2023-11-13_10-24-43 by Daniele Accardo, su Flickr

edecapitani

Molto bella!
Ho fatto anch'io questa foto nel 2017, alla fine di ottobre con una Canon 450D.
Al ritorno vidi il lago di Como rosso fuoco. Il giorno dopo ci fu quel cielo straordinario che non ho mai visto né prima né dopo.
  • Enrico
     

Pinus

Citazione di: edecapitani il Venerdì, 17 Novembre 2023, 19:17:12Molto bella!
Ho fatto anch'io questa foto nel 2017, alla fine di ottobre con una Canon 450D.
Al ritorno vidi il lago di Como rosso fuoco. Il giorno dopo ci fu quel cielo straordinario che non ho mai visto né prima né dopo.
Sta facendo molte volte il cielo cosi bello nelle utlime due settimane, compreso anche ieri e oggi, penso anche nel weekend

edecapitani

Leggo ora la tua ultima risposta. Hai ragione di cieli belli quest'anno ce ne sono stati e tante volte avrei voluto prendere la fotocamera balzare in auto e salire sul barro o al CAI allo... ma lavoravo. Il 30 ottobre del 2017 però il  cielo presentò una conformazione delle nubi molto particolare, ne parlarono anche i giornali e io ricordo che quella sera a Paullo la gente scese in strada a vedere il cielo e di quel cielo si parlava tra sconosciuti.
  • Enrico
     

clax

Mi ricordo come ora quel cielo.
Io ero ad assistere mia mamma, in una RSA di Arezzo .
Al ritorno ero con lo scooter e nel sottosella la mia
DP1M, feci qualche scatto ma ormai la fase più suggestiva era passata.
Sù Juza fu creata una galleria apposita.
  • Claudio
     


edecapitani

Clax, se ricordo bene, un anno dopo circa, io condivisi qui alcune foto del giorno precedente (uno dei miei pochi post non Foveon) col lago di Como rosso sangue e tu me le stroncasti con una delle recensioni più divertenti che ho subito: nelle mie foto c'erano dei rami ad ostruire la piena visione del lago ed io cercai di interpretarli come un pizzo... Tu mi suggeristi la motosega. Ora, ogni volta che vedo della ramaglia nell'inquadratura mi viene in mente la motosega e ne sento il peso nello zaino. Eppure ogni tanto l'idea del pizzo mi torna.
  • Enrico
     

tik68mi

Citazione di: Ricardo il Venerdì, 17 Novembre 2023, 18:55:25La foto dalla finestra è suggestiva. Molto bella.
Una cornice perfetta che ci invita a uscire nel mondo.
 :)  ^-^  :D
Il senso fotografico.
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro