Autore Topic: Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare  (Letto 382 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« il: Giovedì, 12 Maggio 2022, 10:51:51 »
In questi 65 anni ci sono stati anni in cui il terrazzo è stato del tutto abbandonato a se stesso, anni in cui la neve ed il ghiaccio hanno distrutto la maggior parte delle piante e la siccità ed il caldo hanno dato il colpo finale alle altre, ma ogni primavera questo giglio torna a sbocciare e, per un breve periodo, ci regala tantissimi fiori stupendi. È una parte della famiglia, una parte della mia vita che non si arrende e resiste, una parte di mia madre e di Napoli.



Kate mi ha fatto notare che ha lo stesso colore del "rosso Valentino".



Questa, invece, è un'acquisizione recente: una pianta grassa di Kate che quest'anno ha fatto per la prima volta i fiori. È molto piccolo ed è l'unico, ma proprio per questo si fa notare. Ognuno ha i suoi metodi, il contrario del giglio, ma l'importante è arrivare allo scopo.

  • Rino
     

Offline OneFromRM

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.235
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #1 il: Giovedì, 12 Maggio 2022, 21:52:52 »
 :si: :si: :si: :si: :si:

Offline cortonio

  • Poster
  • **
  • Post: 170
    • Casoria
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #2 il: Giovedì, 12 Maggio 2022, 22:03:07 »
bei colori davvero!
Sono fotogrammi originali o crop? Peccato che il web e il forum distruggano la qualità...  :(
I "napoletani" sono tosti!   ;)
La mia attrezzatura? Occhio sinistro ed indice destro.
il colore è importante, il bianco e nero è fondamentale.

https://www.flickr.com/photos/109222195@N07/?

Offline Eros Penatti

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.161
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #3 il: Giovedì, 12 Maggio 2022, 22:12:43 »
Che storia incredibile  :wow:
Curiosità... con che ottica hai scattato il fiore bianco ?
  • Eros
     
M10R
SL2S
X100V

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.464
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #4 il: Giovedì, 12 Maggio 2022, 23:32:23 »
Veramente ottima la prima!
Un giglio Valentino rosso fuoco!
Magistralmente eseguita.
Non riesco a capire se hai usato il flash o no.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #5 il: Venerdì, 13 Maggio 2022, 12:16:36 »
Grazie a tutti per i commenti, cercherò di rispondere a tutte le domande.

Entrambe le foto sono state scattate in luce naturale fuori al mio terrazzo una dopo l'altra.
Ho adoperato sempre la Sigma sd Quattro H con il 50/1.4 Art.

Kate, nel tardo pomeriggio, mi aveva chiesto di fotografare il fiore bianco che si trova nel lato in ombra del terrazzo, addirittura sotto la scala a chiocciola. Non avevo intenzione di fotografare di nuovo il giglio - nel lato con il sole - perché l'ho fotografato tantissime volte, ma ho notato che il sole stava "scappando" molto velocemente e quasi tutta la pianta era quasi in ombra tranne quel fiore. Non ho saputo resistere ed ho scattato una foto anche a lui! :)

Per la foto al fiore bianco, in ombra, avevo tirato fuori il piccolo FlashQ, ma ho scoperto di non avere batterie e l'ho scattata a mano libera dubitando molto di quello che avrei ottenuto, ma nell'insieme mi reputo soddisfatto. Decisamente più facile la foto al giglio vista la notevole quantità di luce.

La foto del giglio è come scattata, senza crop: sfrutta tutti i 6192px della SDQH. Mi sono limitato ad abbassare ulteriormente le ombre per aumentare lo stacco rispetto al fiore, ma anche la sfumatura del gambo che scompare nell'ombra, è del tutto naturale.

Il fiore bianco è molto piccolo ed ho dovuto croppare la foto originale da 6192px a 4927 per arrivare alla foto che vedete (purtroppo il 50/1.4 Art non è un macro, ma se la cava benissimo). Anche in questa foto ho abbassato le ombre per rendere più evidente lo stacco tra il fiore e lo sfondo.

Entrambe le foto sono state sviluppate con SPP e salvate in TIFF 16 bit per poter completare il lavoro con Photoshop, in realtà solo il crop e la copia più piccola (2000px) per il web. Solo sulle copie per il web, ho passato Topaz AI "depotenziato" al 50%.

Anche la semplice foto di un fiore, per quanto ben scattata in fase di ripresa, può far perdere molto tempo, ma curare le mie immagini dalla ripresa alla stampa è un processo ormai del tutto normale.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #6 il: Venerdì, 13 Maggio 2022, 13:16:56 »
Questa mattina, visto che il giglio era in ombra e il fiore bianco era illuminato dal sole, ho deciso di fotografarlo di nuovo.
Con grande tristezza ho scoperto che la breve vita di quel fiore è giunta quasi al suo termine come si vede bene dall'ingrandimento.  :cry:

  • Rino
     

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.478
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #7 il: Domenica, 15 Maggio 2022, 09:09:24 »
Sapendo che non ami fotografare i fiori apprezzo di più la testimonianza
  • Agostinocantastorie?
     
Sigma SD Quattro + 18-35 Art; Fuji XE1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 45 +90 mm.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.159
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #8 il: Domenica, 15 Maggio 2022, 10:18:37 »
Bellissime entrambe le foto, resto meravigliato di come riesci con la fotografia ad ottenere il massimo dai tuoi soggetti.
Il colore rosso del giglio è veramente bellissimo.
Francesco

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Dp1q, Dp3q e altro non Foveon

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #9 il: Domenica, 15 Maggio 2022, 11:58:05 »
Sapendo che non ami fotografare i fiori apprezzo di più la testimonianza

Grazie Agostino, è strano perché i fiori mi piacciono molto, ma raramente li prediligo come soggetto fotografico.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #10 il: Domenica, 15 Maggio 2022, 12:00:33 »
Bellissime entrambe le foto, resto meravigliato di come riesci con la fotografia ad ottenere il massimo dai tuoi soggetti.

Grazie Francesco.
Lo so che non hai mai tempo, ma credo che dopo una mia lezione sul Foveon che comprende e bilancia bene tutta la procedura dallo scatto alla postproduzione unita all'indispensabile "arte del vedere", lo otterresti anche tu. :)
  • Rino
     

Online tik68mi

  • Poster
  • **
  • Post: 208
    • Milano
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #11 il: Domenica, 15 Maggio 2022, 14:16:24 »
Che storia, con le goccioline (stupende:).
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.159
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #12 il: Sabato, 28 Maggio 2022, 08:48:34 »
Bellissime entrambe le foto, resto meravigliato di come riesci con la fotografia ad ottenere il massimo dai tuoi soggetti.

Grazie Francesco.
Lo so che non hai mai tempo, ma credo che dopo una mia lezione sul Foveon che comprende e bilancia bene tutta la procedura dallo scatto alla postproduzione unita all'indispensabile "arte del vedere", lo otterresti anche tu. :)
Non mi sono fatto ancora sentire, ma ci sto riflettendo seriamente .... fino all'11 giugno (quando terminano gli scrutini) non riesco a pensare a niente, poi pur avendo corsi di recupero ed altro ho un po' più di tempo.
Francesco

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Dp1q, Dp3q e altro non Foveon

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.673
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #13 il: Domenica, 29 Maggio 2022, 19:46:10 »
Non mi sono fatto ancora sentire, ma ci sto riflettendo seriamente .... fino all'11 giugno (quando terminano gli scrutini) non riesco a pensare a niente, poi pur avendo corsi di recupero ed altro ho un po' più di tempo.

Tranquillo Francesco, in questo periodo sono sotto pressione anch'io e non sto facendo lezione, ma dovrei essere più libero dopo la prima settimana di giugno. Quando vorrai, sarà comunque fare un piacere risentirti "dal vivo". :)
  • Rino
     

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 833
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Ogni anno, da 65 anni, questo giglio non smette di sbocciare
« Risposta #14 il: Lunedì, 30 Maggio 2022, 10:46:38 »
Quanti cm di diametro ha circa il fiore bianco ?

Entrambe le foto mi ricordano un fiore giacinto che tu rino avevi fotografato anni fa su richiesta di tua moglie.

Hai un taglio personale quando fotografi i fiori. Fotografi solo una parte, magari tagliata, del fiore stesso e il resto se ne va in sfocato.

Mi piacciono molto entrambe.