Community > Presentazioni

Presentazione

(1/1)

marco bugelli:
Salve bella gente. Sono Marco da Grosseto un giovincello di 64 anni e vorrei sfruttarvi, spremervi, adoperarvi per le mie esigenze.  O:-). Ho deciso di rifare foto IR(rifare perche le facevo in analogico)e so gia che mi interessano e mi piacciono...non devo sperimentare. Il digitale mi aveva tarpato le ali per molto tempo. Attualmente scatto con Canon 6d con 24/105  100macro e 70/200 e come vi dicevo voglio tornare a scattare in IR. Leggendo credo di aver capito che con SIGMA (pensavo a SD4) è possibile togliere il filtro posizionato davanti al sensore e siamo pronti. senza dover cannibalizzare una qualsiasi altra macchina. Cercavo anche la FUJI xt1-ir ma sembra introvabile. Cmq sono curioso di sperimentare il sensore Foveon del quale parlate molto bene e quindi ho deciso per Sigma e 18/35. Non ho la pazienza di sperimentare e neppure la volontà di rivolgermi ad un qualsiasi laboratorio per modificare una macchina(preferisco una soluzione gia configurata) anche se più costosa spero sia come un colpo di fulmine...un innamoramento del Foveon by Sigma. Quindi: con la SD4 è così semplice la trasformazione? Con la suddetta mirroless anche montando il filtro IR davanti all'ottica la scena dentro al mirino è visibile e i tempi di scatto sono normali? Per ora non vi tedio ulteriolmente (ma non contateci) e vi ringrazio anticipatamente.

PS: altri suggerimenti ben accetti.!!!

Ginni:
Ciao, l'operazione con SDQ é semplicissima, togli il filtro e metti su Bianco e Nero.
Poi monti filtro IR e guardi nel mirino e vedi l'immagine nitida.

In teoria con la SDQ la risoluzione dovrebbe essere ridotta di un quarto in quanto i pixel sensibile dovrebbe essere solo il rosso, ma io montando un filtro da 720, mi pare,  ho visto nuance di bianco e nero su tutti i pixel e non pixelloni 4x4.

Forse incrementando il filtraggio solo l'ultimo pixel reagisce

Rino:
Tutte le SD, a partire dalla SD9, permettono di fotografare facilmente agli infrarossi rimovendo il filtro “antipolvere” nel bocchettone, occorre però poi aggiungere un apposito filtro IR davanti all’obiettivo. Con il Quattro l’operazione è ancora più facile perché, essendo mirrorless, vedi ciò che stai ottenendo. La risoluzione sarebbe di un quarto, ma alla fin fine sarebbe come quella di un Bayer modificato in maniera irreversibile. Vai tranquillo e buon divertimento!

Tino84:
Ciao,

Qui ho fatto qualche scatto di prova con la sd quattro e un paio di filtri

https://forum.foveon.it/index.php?topic=10509.15

Ora ho preso un filtro variabile su Amazon, non è male, anche se sono stato due settimane a casa e non ho potuto fare chissà che prove.

Calcola che in effetti la risoluzione cala vistosamente, ma ovviamente il vantaggio della quattro è poter avere il live view che ti permette le opportune correzioni.

marco bugelli:
Grazie per l'attenzione. Si con le Sigma che utilizzano il Foveon  pieno sicuramente la qualità è maggiore ma se non ho letto male sono tutte reflex e quindi utilizzabili solo con il live-view. Una domanda: la ditta Kase dovrebbe produrre delle clips da montare davanti al sensore ( come il filtro anti polvere sigma) ma devo verificare se li produce anche per sigma e se fa anche infrarosso...sicuramente ND. Ne sapete nulla. Grazie e buona giornata.

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa