Autore Topic: Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)  (Letto 4235 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.954
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #195 il: Oggi alle 09:54:50 »
Io mi chiedo:

Se sigma producesse dei sensori foveon FF e li vendesse a peso d'oro alle altre marche che desiderano averlo non sarebbe una soluzione che va bene a tutti ?

Sigma ci farebbe dei bei soldi, le altre marche potrebbero pure produrre camere con sensore foveon e gli utenti potrebbero scegliere tra bayer, foveon su camere sigma (meno care) o foveon su camere non sigma (piu' care a causa del sensore foveon acquistato a caro prezzo).

Che ne pensi Rino ? Sarebbe una variante degna di essere proposta a sigma ?

Se poi tutti facessero dei sensori intercambiabili nelle camere sarebbe il massimo.

Sigma dovrebbe iniziare a produrre grandi quantità di sensori, oltre a dedicarsi a fotocamere e obiettivi, e credo che non ne abbia né le capacità (altrimenti avremmo già il FFF) né le intenzioni. Si dice che Sony le abbia chiesto più volte la possibilità di avere la licenza per produrre e migliorare il Foveon, ma Sigma abbia sempre risposto di no.

Non credo che Sigma riuscirebbe a vendere a peso d'oro il suo Foveon: ci sono dei prezzi e delle logiche di mercato che nessuno, tranne Leica, riesce a prevaricare. Chi comprerebbe una Sigma fp dotata di sensore Foveon quando si potrebbe avere per 800-1000 Euro in più una Sony A7 dotata dello stesso sensore, ma dotata di mirino, stabilizzazione, display basciulabile, otturatore a tendina, etc?
Mi dirai che la Sigma dovrebbe essere venduta a metà prezzo, ed allora le cose peggiorerebbero perché sarebbe un prodotto scadente oltre che limitato e per Sigma tanto varrebbe rinunciarci, ma vuoi che questi pensieri non affollino già la testa di Kazuto che, oltretutto, ha molti più dati in mano di noi?

Bella idea il sensore universale, magari accompagnato all'innesto universale ed alla batteria universale. Sarebbero la felicità degli utenti, ma probabilmente il fallimento delle aziende. Quando Apple permise l'uso di MacOS ad altre aziende ed il mondo si riempì di orribili "cloni Mac", fu il periodo in cui l'azienda fu ad un passo dal fallimento.
  • Rino
     

Offline Italo

  • Moderator
  • HONOR POSTER
  • ****
  • Post: 7.639
  • May Foveon be with you!
    • RIMINI
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #196 il: Oggi alle 10:52:57 »
Citazione
Se sigma producesse dei sensori foveon FF e li vendesse a peso d'oro alle altre marche che desiderano averlo non sarebbe una soluzione che va bene a tutti ?
Del solo sensore le altre marche non saprebbero che farne!
Si dovrebbe anche comprendere e realizzare tutta la logica di controllo e il SW, che sono completamente diversi da quelli del Bayer, senza contare il tempo necessario per riuscire a gestire ed ottimizzare la nuova configurazione.
Inoltre, l'ipotesi della camera con sensore intercambiabile Bayer / Foveon è completamente assurda, poiché servirebbero i componenti e il SW di due diverse camere in un solo corpo.
  • Italo
     
Sigma DP2m+SD10_17-70:2,8-4,5__Summicron 50:2__1800:6 autocostruito.
Mitsubishi 10x15-20x30 sublimation printers.

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 747
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #197 il: Oggi alle 16:42:38 »
Con vendere a peso d'oro il foveon ad altre marche io intendo che la camera sony con sensore foveon viene a costare 3000 euro in piu' della stessa camera sony con sensore bayer.

E' chiaro che con la vendita del sensore bisognerebbe anche mettere a disposizione le conoscenza per trattare il raw foveon alle ditte che comprerebbero il sensore foveon.