News:

Nuovi temi disponibili: NameX (scuro e chiaro) e FUSION DARK (solo scuro), anche questi pienamente responsivi.

Menu principale

Per chi non lo sapesse... Fotocamera da banco ottica, digitale

Aperto da Joserri, Sabato, 12 Agosto 2023, 00:24:36

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Joserri

Alcuni non sanno che oggi esistono fotocamere da banco ottico con supporto digitale.
Sono molto adatte alla fotografia architettonica grazie alla loro decentrabilità

https://cameraplus.wordpress.com/2011/08/02/sinar-p3/
  • Ric
     

Joserri

  • Ric
     

Joserri

  • Ric
     

Eros Penatti


Met

Intrigante pezzo di hardware: mi ricorda i registi che rifiutano l'uso della CGI e gli effetti speciali li fanno prevalentemente ancora con modellini e inquadrature audaci.
È bello cio che piace senza concetto.

Pinus

Essendo vietato ovunque l'uso del treppiedi nelle città questa camera diventa praticamente inutile

Donalonzo

Sono principalmente da usarsi in Studio, collegate al PC che alimenta il dorso digitale e consente di vedere a monitor lo scatto eseguito.
Ho usato su Sinar P e P2 dorsi digitali Kodak, Imacon e Phase One all'inizio degli anni 2000 in Studio, se volevi usarle in location in esterni dovevi alimentare il dorso con una batteria Quantum dalla grande capacità e collegarlo al portatile con un cavo, a quei tempi il più veloce era il firewire.
Esistevano già degli adattatori per poter utilizzare fotocamere digitali FF come Canon e Nikon montandole sulla standarta posteriore.
Hanno ridotto le dimensioni di questa P3 rapportandole agli ingombri dei dorsi che sono nettamente più piccoli di una pellicola piana 4x5" o 8x10" (20x25cm), sostanzialmente il banco ottico è lo stesso con tutti i suoi movimenti.


Gianni

andrea948

Citazione di: Donalonzo il Lunedì, 21 Agosto 2023, 19:03:18Sono principalmente da usarsi in Studio, collegate al PC che alimenta il dorso digitale e consente di vedere a monitor lo scatto eseguito.
Ho usato su Sinar P e P2 dorsi digitali Kodak, Imacon e Phase One all'inizio degli anni 2000 in Studio, se volevi usarle in location in esterni dovevi alimentare il dorso con una batteria Quantum dalla grande capacità e collegarlo al portatile con un cavo, a quei tempi il più veloce era il firewire.
Esistevano già degli adattatori per poter utilizzare fotocamere digitali FF come Canon e Nikon montandole sulla standarta posteriore.
Hanno ridotto le dimensioni di questa P3 rapportandole agli ingombri dei dorsi che sono nettamente più piccoli di una pellicola piana 4x5" o 8x10" (20x25cm), sostanzialmente il banco ottico è lo stesso con tutti i suoi movimenti.




Appunto... :si:  Aggiungerei che riguardo ai vari movimenti delle standarde, un conto è avere dietro all'obbiettivo una pellicola piana da 4"x5" (10x12cm) o 8"x10" (20x25cm), rispetto che a un sensore da 5,4x4cm, non è sicuramente la stessa cosa... :)
  • Andrea
     

marco c.

Citazione di: Pinus il Domenica, 13 Agosto 2023, 13:48:30Essendo vietato ovunque l'uso del treppiedi nelle città questa camera diventa praticamente inutile
Che intendi? Al chiuso nei musei? Io scatto con un banco ottico 6x17 su pellicola giorno e notte e non ho mai avuto problemi.

andrea948

Per chi si annoia, magari negli ultimi giorni di ferie e voglia leggere qualcosa sul tema fotografia, posto questo link in cui viene fatto il confronto tra Sigma FPL e dorso digitale su banco ottico. E' un pò inutile visto che, anche se la FPL ha un super sensore da 60MPx, il raffronto è poco sensato, come confrontare una F1 con una super granturismo... :)
https://www.galerie-photo.com/comparaison-objectif-capteur.html
P.S. a quanto pare le dominanti ci sono anche sul sensore della FPL...booo  :-\
  • Andrea
     

Eros Penatti

Non capisco il senso di usare un 50 Summilux sulla FPL per fare dei test...
A parte il fatto che non specifica se si tratta di un pre-asferico o un asferico, ( peggio ancora se fosse pre-asferico su fotocamera digitale ), ma la resa della FP o FPL andrebbe fatta con ottiche native Sigma a meno che l'intento fosse quello di testare il Summilux ed allora avrebbe dovuto farlo con fotocamere Leica M ::)
Quando si fanno comparative con il "misto mare", do la tara a chi le fa e non sto nemmeno a perder tempo a leggere...
La gente è strana...  :D

andrea948

Citazione di: Eros Penatti il Giovedì, 24 Agosto 2023, 13:06:28Non capisco il senso di usare un 50 Summilux sulla FPL per fare dei test...
A parte il fatto che non specifica se si tratta di un pre-asferico o un asferico, ( peggio ancora se fosse pre-asferico su fotocamera digitale ), ma la resa della FP o FPL andrebbe fatta con ottiche native Sigma a meno che l'intento fosse quello di testare il Summilux ed allora avrebbe dovuto farlo con fotocamere Leica M ::)
Quando si fanno comparative con il "misto mare", do la tara a chi le fa e non sto nemmeno a perder tempo a leggere...
La gente è strana...  :D

Certamente, quello di usare un obiettivo Leica su FPL è poco sensato, ma anche se fosse un asferico non avrebbe senso. Con tutte le ottiche Sigma a disposizione perché usare un 50ino Leica booo. Mentre sul versante test obiettivi per banco ottico il test ha un suo perché. Comunque è un sito che solitamente pubblica cose "egregie" e fuori dalla solita massa trita e ritrita...
  • Andrea
     

Eros Penatti

Sui banchi ottici taccio, non ho esperienza, sul fatto che se fosse stato asferico usato con fotocamere Leica M da 24mpx in su, dico che le cose sarebbero state diverse, forse più coerenti con il test...

Rino

Citazione di: Eros Penatti il Giovedì, 24 Agosto 2023, 13:30:26Sui banchi ottici taccio, non ho esperienza, sul fatto che se fosse stato asferico usato con fotocamere Leica M da 24mpx in su, dico che le cose sarebbero state diverse, forse più coerenti con il test...

Se avrò tempo leggerò il test, ma la scelta dell'obiettivo usato per il piccolo formato, lo rende perdente sin dall'inizio. Sicuramente qualsiasi recente Sigma Art, avrebbe una risoluzione ben superiore. Comunque è chiaro che sia un test fatto per gioco e per fare il punto della situazione e toccare con mano le differenze (ogni tanto fa bene ridimensionarci), come li facevo anch'io - ai tempi dell'analogico - confrontando una reflex blasonata con una Lomo. Era scontato che vincesse la reflex blasonata, ma - a parte le infinite possibilità di regolazione di una reflex e quella di cambiare gli obiettivi - era interessante toccare con mano le differenze. Tra i vecchi confronti che non avevano senso di essere fatti, feci anche quello tra piccolo, medio e grande formato. Inutile dire quale risultasse migliore, ma provate a fare una gita in montagna con moglie e figli con il banco ottico, relativo treppiedi ed un paccozzo di lastre! ;)

andrea948

Citazione di: Eros Penatti il Giovedì, 24 Agosto 2023, 13:30:26Sui banchi ottici taccio, non ho esperienza, sul fatto che se fosse stato asferico usato con fotocamere Leica M da 24mpx in su, dico che le cose sarebbero state diverse, forse più coerenti con il test...

Non cambiava molto il risultato, forse 5 a zero anziché 7 a zero, come far giocare il Gallarate contro l'Inter, non ha senso...
  • Andrea