News:

Nuovi temi disponibili: NameX (scuro e chiaro) e FUSION DARK (solo scuro), anche questi pienamente responsivi.

Menu principale

Zoom meglio dei Prime...Possibile??

Aperto da andrea948, Giovedì, 07 Settembre 2023, 13:18:16

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questa discussione.

andrea948

Premessa che i valori MTF misurati in laboratorio non sono una valutazione univoca e che ci sono altri parametri che definiscono la bontà di un'ottica. Ma mi stupisce il fatto che il 14-24 Art sia migliore del 14mm Prime della serie Art. Ora se i dati fossero fatti da laboratori esterni tipo DxO , mi fiderei poco visto che sovente sono "farlocchi", ma questi sono dati ufficiali Sigma, che, oltretutto se non sbaglio utilizza un sensore Foveon per le misurazioni MTF dei suoi obiettivi.
  • Andrea
     

notomb

Premesso che non guardo più nessuna recensione ne tantomeno grafici.
Ho avuto il 14-24mm DG DN ed ho tuttora il 14mm f1.8.
A MIO PARERE se qualcuno sostiene che a 14mm sia meglio lo zoom (dopo averli provati entrambi) è meglio cambi hobby. C'è il tiro alla fune, la raccolta di funghi etc.
  • Davide
     

andrea948

Citazione di: notomb il Giovedì, 07 Settembre 2023, 13:47:33Premesso che non guardo più nessuna recensione ne tantomeno grafici.
Ho avuto il 14-24mm DG DN ed ho tuttora il 14mm f1.8.
A MIO PARERE se qualcuno sostiene che a 14mm sia meglio lo zoom (dopo averli provati entrambi) è meglio cambi hobby. C'è il tiro alla fune, la raccolta di funghi etc.

D'accordo, ma al di la della bocciofila e del tiro alla fune, per Tua esperienza (visto che li hai avuti), la differenza tra le due ottiche a 14mm è così notevole?
  • Andrea
     

Tirpitz666

Immagino che Sigma mostri gli MTF alla max apertura della lente, quindi F2.8 per lo zoom e F1.8 per la prime, quindi quei grafici potrebbero anche in linea di principio starci, sarebbe interessante confrontarli entrambi ad F2.8/4 magari.

Di mio non ho il 14, ma il 14-24 sì ed è effettivamente una lente eccellente per essere uno zoom supergrandandolare, e viste le dimensioni ed il peso, ho pochi dubbi che Sigma non abbia fatto molti compromessi "ergonomici" pur di assicurarne la max qualità ottica possibile (anche se ho pochi dubbi che soprattutto verso i bordi estremi la prime sia cmq meglio).

 

Tino84

È solo ovvio che il fisso sia meglio dello zoom (a parità di costo almeno, poi sarebbe da vedere caso per caso, ma in linea di massima è così): meno criticità progettuali, meno vincoli e compromessi.
Certo che gli zoom di oggi hanno una qualità ampiamente sufficiente per una marea di impieghi, e quindi la loro comodità li rende molto più pratici piuttosto che alternare più fissi.

andrea948

Citazione di: Tirpitz666 il Giovedì, 07 Settembre 2023, 16:25:59Immagino che Sigma mostri gli MTF alla max apertura della lente, quindi F2.8 per lo zoom e F1.8 per la prime, quindi quei grafici potrebbero anche in linea di principio starci, sarebbe interessante confrontarli entrambi ad F2.8/4 magari.

Di mio non ho il 14, ma il 14-24 sì ed è effettivamente una lente eccellente per essere uno zoom supergrandandolare, e viste le dimensioni ed il peso, ho pochi dubbi che Sigma non abbia fatto molti compromessi "ergonomici" pur di assicurarne la max qualità ottica possibile (anche se ho pochi dubbi che soprattutto verso i bordi estremi la prime sia cmq meglio).

 

Non lo so a che apertura si riferiscano i grafici, non è specificato (come nei grafici Zeiss). Non credo assolutamente siano a tutta apertura altrimenti a f/5,6 sarebbe una linea dritta incollata al valore 1 dell'indice di contrasto... :))

Mi correggo, i grafici sono risultanti da test alla massima apertura ...chiedo scusa.
  • Andrea
     

Rino

SIGMA migliora sempre la qualità dei suoi obiettivi. Grazie alla progettazione con l'ausilio del computer e l'uso di lenti speciali, i nuovi obiettivi hanno prestazioni elevatissime anche nelle serie più economiche e non si vedono più grandi differenze tra ottiche fisse e zoom come in passato. Per fare dei confronti, però, occorre tenere presente che le rilevazioni di SIGMA sono effettuate a tutta apertura e di sicuro l'ottica più luminosa ha lenti di maggior diametro che la penalizzano proprio a tutta apertura e nonostante tutto ha delle prestazioni incredibili. Ad un diaframma più chiuso, per esempio F/4, potrebbero esserci - e di sicuro ci sarà - il sorpasso, ma a quei livelli non ha neanche senso parlarne. Sono due ottimi obiettivi (noto che sono i vecchi modelli, non gli ultimi), punto.

Abbiamo due automobili.
La prima è una sportiva e raggiunge i 200Km/h.
La seconda è un SUV e raggiunge i 201Km/h.

Questo che significa? Che il SUV sia migliore dell'auto sportiva?

No, significa solo che il SUV sia un filino più veloce dell'auto sportiva, ma - citando Davide - "se qualcuno sostiene che a 200Km/h sia meglio il SUV (dopo averli provati entrambi) è meglio cambi hobby".

La velocità massima di un'automobile non ci dice tutto del comportamento di quell'automobile su strada e per questo esistono i test delle riviste specializzate con ampi testi di accompagnamento oltre alle pure rilevazioni, lo stesso che faccio io per le mie recensioni su Nadir. Gli obiettivi li provo sul campo anche se comunque faccio le mie rilevazioni della risolvenza al centro ed ai bordi ai vari diaframmi.

Un obiettivo più luminoso ci offre la possibilità di lavorare con poca luce senza dover salire di sensibilità e di godere di una profondità di campo ridottissima anche con un supergrandangolare, ma non è solo questo: il 14mm fisso ha una resa "più bella" dello zoom, non migliore, cosa che cerco sempre di spiegare nei miei articoli. L'effetto presenza e la tridimensionalità del 14mm F/1.8 Art sono superati solo da quelli del nuovo 14mm F/1.4 Art che, in base ai test MTF, va meglio solo ai bordi estremi. Non illudetevi di notare nelle foto la resa basata su grafici MTF molto simili, ma state pur certi di notarla quando si tratta di colori, tridimensionalità e pulizia delle immagini (ammesso di avere le capacità di vederle, altrimenti non si venderebbero più tantissimi obiettivi).

Detto questo (mi sembrava doveroso farlo), uso con grande felicità il piccolo, leggero ed economico SIGMA 16-28/2.8 DG DN C che mi sta accompagnando in tantissime occasioni non professionali. Per lavoro, mi carico tutto quello che mi serve, anche grande e pesante (ma per lavoro non cammino tutto il giorno con la fotocamera al collo sotto al sole), nei viaggi, nei reportage e nei matrimoni.  :)

Rino

Citazione di: Tino84 il Giovedì, 07 Settembre 2023, 16:41:33Certo che gli zoom di oggi hanno una qualità ampiamente sufficiente per una marea di impieghi, e quindi la loro comodità li rende molto più pratici piuttosto che alternare più fissi.

A parte tutto, restando in casa SIGMA con la SDQH, non avevo possibilità di grandangolari con angolo di campo più ampio del 12-24/4 Art che mi andava bene solo grazie al crop dei bordi sul formato APS-H ed alla resa generale molto bella.


andrea948

Citazione di: Rino il Giovedì, 07 Settembre 2023, 17:24:37Detto questo (mi sembrava doveroso farlo), uso con grande felicità il piccolo, leggero ed economico SIGMA 16-28/2.8 DG DN C che mi sta accompagnando in tantissime occasioni non professionali. Per lavoro, mi carico tutto quello che mi serve, anche grande e pesante (ma per lavoro non cammino tutto il giorno con la fotocamera al collo sotto al sole), nei viaggi, nei reportage e nei matrimoni.  :)

D'accordo, ma questa serie di obiettivi hanno baionetta per attacco L, per le fotocamere con baionetta SA resta il 14-24 o il 14 prime o il 18-35, che a trovarli ci vuole il cane da trifole....
  • Andrea
     

Rino

Citazione di: andrea948 il Giovedì, 07 Settembre 2023, 22:16:56D'accordo, ma questa serie di obiettivi hanno baionetta per attacco L, per le fotocamere con baionetta SA resta il 14-24 o il 14 prime o il 18-35, che a trovarli ci vuole il cane da trifole....


Sì, al momento è difficile trovare obiettivi con baionetta SA. Io ho il 12-24 ed il 18-35 e me li tengo stretti anche se il 12-24 non è ottimo ai bordi (ma, con il fattore di crop della SDQH, va bene).

notomb

CitazioneZoom meglio dei Prime...Possibile??
Rimanendo in tema la risposta è no. Lo zoom è e sarà sempre un compromesso, a volte utile ed a volte indispensabile ma alla fisica non si scappa.

CitazioneD'accordo, ma al di la della bocciofila e del tiro alla fune, per Tua esperienza (visto che li hai avuti), la differenza tra le due ottiche a 14mm è così notevole?

Quì si entra in un labirinto di convinzioni personali. Cosa è per te "notevole" e cosa lo è per me ad esempio.
Anni fa quando iniziarono i primi canali in HD io cambiavo su quelli, la mia compagna diceva che vedeva uguale. Eppure gli omini sugli spalti di una partita di calcio erano quasi distinguibile, al contrario di contorni puntiformi. Evidentemente lei vedeva altro.
Come diceva un tizio, provare per credere.

CitazioneD'accordo, ma questa serie di obiettivi hanno baionetta per attacco L, per le fotocamere con baionetta SA resta il 14-24 o il 14 prime o il 18-35, che a trovarli ci vuole il cane da trifole....

Ci sono anche l'8-16mm ed il 10-20mm, in fondo potrebbe non esserci una differenza notevole. A parte per il Foveon che con obiettivi bui diventa limitatissimo.
  • Davide