FOVEON > Primo Contatto

Dimension iformato X3F

<< < (3/3)

SierraVictor:

--- Citazione da: Italo - Mercoledì, 22 Luglio 2020, 22:51:00 ---I raw del foveon (fino al Merrill) non sono compressi ma codificati in modo da ridurre il peso dell'X3F ma non la qualità intrinseca dell'immagine.
Un esempio estremamente semplificato può essere il seguente.
Una riga orizzontale di 10 pixel in una zona con illuminazione quasi uniforme (cielo con qualche nuvola) può avere i seguenti valori 20-20-20-20-20-17-17-15-15-10 (che occupano 10 bytes) possono essere codificati come segue (con il secondo byte come moltiplicatore): 20x5-17x2-15x2-10 occupando in tal modo 7 bytes.
Questo spiega, a sommi capi, l'estrema variabilità di peso degli X3F.

In un'immagine con molti dettagli, e a fuoco su tutti i piani, i valori dei pixel di ogni riga non potranno essere codificati ovunque nella misura sopra descritta per cui il peso risulterà il più alto possibile.

--- Termina citazione ---

Esatto. Il metodo da me citato è quello dei jpeg. Quello da te descritto è dell'LZW e sicuramente anche dei RAW a 360° in quanto il primo prevede perdita di dati, il secondo no.
(Ps. mi ero perso il tuo post...?)

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa