FOTOGRAFIA > Foto Storie

Ossessione Tiburtina: ex Fabbrica della penicillina

<< < (8/10) > >>

pacific palisades:

--- Citazione da: EXCEL - Sabato, 04 Gennaio 2020, 21:32:35 ---
È un po’ come quando dicono “ah! Ma tu sei appassionato di fotografia” no, sono appassionato di ciò che fotografo.

--- Termina citazione ---

Non c'è modo migliore di dirlo.

Rino:
Molto bella la foto con l'autobus di passaggio: a volte con i 7 scatti della SFD si riesce a cogliere (o ad eliminare) qualche elemento che può fare la differenza nella foto.


--- Citazione da: agostino - Domenica, 05 Gennaio 2020, 08:16:22 ---File estrapolato da sequenza SDD: è l'unico con il bus, ho visto che nella fusione, anche se includo QUESTO fotogramma, il bus scompare: forse SFD elimina elementi troppo incongruenti con il resto delle immagini.

--- Termina citazione ---

Non sempre e solo dalle ultime versioni. All'inizio il programma era davvero stupido e magari avrebbe ridotto l'autobus ad una serie di quadratini colorati. La maggior parte dei soggetti in movimento venivano riprodotti come pixel con dei risultati orribili. Basta provare a fotografare l'acqua di un fiume per rendersi conto delle differenze di sviluppo di SPP.


--- Citazione ---Non mi è molto chiara la differenza, nell'edit, ta il comando X3I con il triangolino sotto e quello X3F con i tre quadratini: se leggi le istruzioni andiamo sulla luna.
Qualcuno si ricorda come si estraeva il manuale da SPP? Ne ho una versione 6.6. e volevo verificare ci fossero aggiornamenti...

--- Termina citazione ---

Il tasto con "X3F e tre quadratini" serve per selezionare il file o i file X3F che vuoi salvare per editarli singolarmente. Stranamente SPP non fa la cosa più scontata del mondo ("Salva l'X3F selezionato"), ma li "copia" e poi ti tocca "incollarli" dove vuoi, anche nella stessa cartella tanto hanno un nome diverso in partenza e non sovrascrivi nulla.

Il tasto X3I salva le preferenze che hai effettuato riguardo le foto che hai selezionato per ottenere il montaggio, altrimenti la volta successiva li seleziona di nuovo tutti.

agostino:
Grazie Rino, poi ero riuscito ad orientarmi malgrado le istruzioni fuorvianti (ho ritrovato anche un tuo articolo su Nadir).

Rino:

--- Citazione da: agostino - Domenica, 05 Gennaio 2020, 15:20:07 ---Grazie Rino, poi ero riuscito ad orientarmi malgrado le istruzioni fuorvianti (ho ritrovato anche un tuo articolo su Nadir).

--- Termina citazione ---

Credo di averlo scritto agli inizi del Quattro perché c'erano molti dubbi al riguardo, ma anche se relativo alle primissime versioni di SPP (per il Quattro), credo che le cose non siano troppo cambiate per i comandi. Invece sono cambiate - e di molto - per la qualità della sovrapposizione delle foto.

clax:

--- Citazione da: agostino - Sabato, 04 Gennaio 2020, 22:32:53 ---Mi ritrovo nel discorso di Excel e rivendico di non essere un fotografo.

Clax: capisco quello che dici; nella foto di oggi ( penultima) che ripropone una inquadratura di domenica, le strisce gialle a terra le ho messe per dare contesto ed equilibrio formale. Non è detto che funzioni.

--- Termina citazione ---
Certo che non è detto!
Hai una macchina fotografica in mano
un idea in testa e cerchi di realizzare una o più foto che
traducano, nel modo più efficace possibile, quello che tu hai
in testa. Alla fine rimane solo una FOTOGRAFIA
Tutto quello che è fuori da quella immagine è niente, zero.
Io invece amo la fotografia, quando ho una macchina fotografica in mano
mi sento proprio un fotografo. Stamattina mi sono levato alle 6,
ho guidato come un pazzo nella notte per..... andare fino ad Asciano
a fare foto e ho scattato centinaia di foto, centinaia di foto tutte,
ma proprio tutte con.... l'autofocus disinserito.
Ho già migliorato rispetto a quando scattavo senza scheda.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa