Autore Topic: La Rosa (segnalibro)  (Letto 217 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.009
    • Udine
  • Foveon User: Sì
La Rosa (segnalibro)
« il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 12:56:42 »
Altro colore, altra tecnologia, stessa idea. (era http://forum.foveon.it/index.php?topic=10058.msg83405#msg83405)
Francesco

Foveon: DP1Q, DP3Q
Bayer: Z50 + 16-50 e 50-250
Per il video: GH1 + 25 1.4 e 60 2.8

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Offline edecapitani

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.949
    • Paullo (MI)
  • Foveon User: Sì
Re:La Rosa (segnalibro)
« Risposta #1 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 13:40:10 »
Molto bella!
  • Enrico
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.147
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:La Rosa (segnalibro)
« Risposta #2 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 18:39:44 »
Altro colore, altra tecnologia, stessa idea. (era http://forum.foveon.it/index.php?topic=10058.msg83405#msg83405)

Preferisco decisamente l'altra.
A parte la rosa che mi piace meno, trovo più infelice l'inquadratura e la resa non è brillante come nell'altra (le foglie sono uno spettacolo, sembra di poterle toccare).
  • Rino
     

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.009
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:La Rosa (segnalibro)
« Risposta #3 il: Giovedì, 10 Giugno 2021, 11:09:51 »
Grazie ad entrambi.

Rino, penso che molta differenza possa essere dovuta alla luce molto diversa, che ha reso la prima foto più luminosa, anche lo foglie più vive.
Poi non so se possa essere dovuto anche alla fotocamera, sinceramente a dimensione ridotta su schermo non penso. Chiaramente al 100% la differenza sarebbe palese e mi chiedo in stampa.
Comunque la vecchia foto è fatta con la DP3 che conosci molto bene con il suo 50mm.
In questo caso è la vecchissima gh1 (fotocamera del 2009, sai che io ho passione per fotografare con i ruderi) con il Sigma 60 2.8 (a mio giudizio la più bella lente del m4/3 e che penso sia molto parente a quella montata sulla dp3).
Francesco

Foveon: DP1Q, DP3Q
Bayer: Z50 + 16-50 e 50-250
Per il video: GH1 + 25 1.4 e 60 2.8

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.147
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:La Rosa (segnalibro)
« Risposta #4 il: Giovedì, 10 Giugno 2021, 11:24:54 »
Grazie ad entrambi.

Rino, penso che molta differenza possa essere dovuta alla luce molto diversa, che ha reso la prima foto più luminosa, anche lo foglie più vive.
Poi non so se possa essere dovuto anche alla fotocamera, sinceramente a dimensione ridotta su schermo non penso. Chiaramente al 100% la differenza sarebbe palese e mi chiedo in stampa.
Comunque la vecchia foto è fatta con la DP3 che conosci molto bene con il suo 50mm.
In questo caso è la vecchissima gh1 (fotocamera del 2009, sai che io ho passione per fotografare con i ruderi) con il Sigma 60 2.8 (a mio giudizio la più bella lente del m4/3 e che penso sia molto parente a quella montata sulla dp3).

Certamente le ridotte dimensioni impediscono la valutazione della qualità tecnica dovuta al sensore ed all'obiettivo, ma il soggetto diverso e la luce diversa fanno sì che una foto sia gradevole e l'altra no. Non è questione di Foveon Vs GH1 perché spesso scatti foto più riuscite con il Bayer che con il Foveon. In questo caso meglio il Foveon, ma è per un insieme di fortunate coincidenze (però, quando azzecchi le foto con il Foveon, è un'altra storia e c'è poco da stare a discutere altrimenti non esisterebbe questo gruppo). ;)
  • Rino