Autore Topic: Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)  (Letto 3969 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline agostino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.287
  • Non sono un fotografo, ma miglioro se mi criticate
    • Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #180 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 11:20:27 »
Cioé: tu sai che Kazuto non aveva in programma di fare un Bayer di alta qualità e lo ha fatto solo perché non aveva il Foveon pronto?
Che mai avrebbe fatto eventualmente entrambe le macchine?

Se lo sai ci credo.
  • Agostinocantastorie?
     
Sigma SD Quattro + 18-35 Art; Fuji XE1 + Fujinon 18-55 mm + Touit 12 mm; Contax g2 + 28+ 45 +90 mm.
(Al momento silenti: Yashica fx 3 2000 e Contax aria + contax 35mm f2,8 +contax 50 mm 1,4 + contax 80-200 f4)

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 743
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #181 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 11:34:26 »
Se non vuoi crederci, non crederci. Che ti devo dire.

Offline OneFromRM

  • Senior
  • ****
  • Post: 934
  • Tra il bene e il male, ho scelto male
    • Italia, Roma
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #182 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 14:10:51 »
Kazuto ha rilasciato delle dichiarazioni molto belle, e questa è una parte delle ragioni per cui spendo così volentieri su prodotti Sigma.
In particolare ha detto:
"There are three company missions - the first is to make the best quality, most beautiful and most unique products, the second is to be respected by our customers and partners, and also people in our region [Aizu, Japan]. The third thing is that all employees have to respect each other, educate each other, and encourage each other to become better people, and part of a better team."

"La prima missione della compagnia è quella di creare prodotti della migliore qualità, di maggiore attrattività e unicità."
Credo che le scelte che hanno ispirato la Sigma fp (al di là del sensore che era una scelta obbligata in assenza di sensori foveon), siano state ispirate proprio dal desiderio di aprire un mercato diverso dalle tradizionali mirrorless. Ovvero di offrire un prodotto assolutamente "distintivo" e "unico".
Trattandosi di un'innovazione, è comprensibile che vi siano aspetti da migliorare e che si possano ipotizzare scelte diverse. Ovviamente anche io come tutti ho una laurea in ingegneria nel cassetto e potrei indicare tante soluzioni diverse e migliorative del prodotto.
Però da utente, ognuno è libero di fare le proprie valutazioni sui pro e sui contro, e poi decidere se acquistare o meno una macchina così particolare.
Certamente non è per tutti e il fatto di non avere un otturatore meccanico è quasi uno statement al riguardo.

Sarò un romantico, ma a me l'idea di una compagnia che esce dal gregge e che si spinge a immaginare soluzioni alternative (anche a prezzo di bizzarrie ed errori) piace molto.

Sigma non ha le capacità produttive per sfornare milioni di pezzi... può produrre e vendere quantità moderate e credo che le scelte progettuali tengano sempre presente questo fattore.
Il passaggio al bayer, in questa fase, era obbligato. La macchina è assolutamente peculiare ed è evidente che non potrebbe mai essere utile alla maggior parte dei fotografi.
Può invece essere una solida alternativa in scenari differenti (ad esempio utilizzo con droni o produzioni cinematografiche, o nel 3D - se Kazuto mi desse retta).

Io non sono un integralista o un fanatico: mi piace Sigma e apprezzo la compagnia e i suoi prodotti, ma uso regolarmente Sony e Canon quando penso che siano più adatti allo scopo.
Le guerre di religione, i "meglio questo, peggio quell'altro" mi lasciano freddo.
In generale i livelli qualitativi di oggi sono talmente elevati che nella maggior parte dei casi i prodotti sono equivalenti, in utilizzi non professionali.
I professionisti, poi, hanno di solito ben chiaro l'insieme delle caratteristiche che ricercano e hanno il diritto e il dovere di scegliersi le soluzioni più idonee. Chi per avere un autofocus più preciso e performante, chi per ergonomia, chi perché si trova a suo agio con un workflow determinato.

Detto questo, attendo con pazienza. Se Kazuto dice che stanno lavorando al nuovo foveon, gli credo.
E quanto alla mission della Sigma, visto che lavoro nel settore delle Risorse Umane, dico che la terza parte mi ispira rispetto e ammirazione.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.944
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #183 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 18:25:50 »
Per te Rino, se sigma non riesce a produrre un nuovo sensore foveon FF ripieghera' su un nuovo sensore foveon aps-c o aps-h o fara' delle camere con sensore FF bayer ?

Credo che Sigma, prima di gettare la spugna per il Foveon FF, ci proverà ancora a lungo e dubito che uscirà con "Foveon provvisori". Nel frattempo, le fotocamere Bayer le sta facendo già e, a parte i limiti insiti nella peculiarità del progetto della fp, sono ottimi sensori. Come si è sempre detto, non servono 61Mpx, ma avere una "bella qualità" è importante e la Sigma fp L mi piace per questo. Faccio conto di avere un'ottima fotocamera da 50Mpx con la resa più naturale e "pellicolosa" delle dirette concorrenti.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 2.944
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #184 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 18:37:45 »
Kazuto ha rilasciato delle dichiarazioni molto belle, e questa è una parte delle ragioni per cui spendo così volentieri su prodotti Sigma.

Stupendo post Enrico. Non è questione di essere fanatici di un marchio, ma di non cercare solo i difetti. Se esistesse la fotocamera perfetta, l'avrei già comprata: attualmente la fp risponde in pieno alle mie esigenze e necessità, ma sono ben consapevole che non sia adatta a tutti (fotoamatori e/o professionisti, non cambia nulla).

Citazione
"La prima missione della compagnia è quella di creare prodotti della migliore qualità, di maggiore attrattività e unicità."

E lo hanno sempre fatto, anche se con risultati altalenanti, ma Sigma ha sempre tentato nuove strade e delle soluzioni originali che, ovviamente, non possono soddisfare a tutti.

Citazione
Credo che le scelte che hanno ispirato la Sigma fp (al di là del sensore che era una scelta obbligata in assenza di sensori foveon), siano state ispirate proprio dal desiderio di aprire un mercato diverso dalle tradizionali mirrorless. Ovvero di offrire un prodotto assolutamente "distintivo" e "unico".

Concordo. Era facile fare l'ennesima variazione sul tema della Sony A7.

Citazione
Sarò un romantico, ma a me l'idea di una compagnia che esce dal gregge e che si spinge a immaginare soluzioni alternative (anche a prezzo di bizzarrie ed errori) piace molto.

Anche a me. Sono sempre stato quello che ama le minoranze e le cose diverse.

Citazione
I professionisti, poi, hanno di solito ben chiaro l'insieme delle caratteristiche che ricercano e hanno il diritto e il dovere di scegliersi le soluzioni più idonee. Chi per avere un autofocus più preciso e performante, chi per ergonomia, chi perché si trova a suo agio con un workflow determinato.

Certamente. Se facessi caccia fotografica di sicuro non sceglierei la fp, ma per le foto di paesaggio, le escursioni in montagna, i viaggi e architettura, è perfetta. Quando ce l'hai, impari a farci tutto (come con la sd Quattro), ma di certo non la sceglierei se dovessi fotografare sempre con i flash in esterni.

Citazione
Detto questo, attendo con pazienza. Se Kazuto dice che stanno lavorando al nuovo foveon, gli credo.
E quanto alla mission della Sigma, visto che lavoro nel settore delle Risorse Umane, dico che la terza parte mi ispira rispetto e ammirazione.

 :si: :si: :si:
  • Rino
     

Offline sergiozh

  • Senior
  • ****
  • Post: 743
  • DP2M
    • Svizzera
  • Foveon User: Sì
Re:Nuova presentazione Sigma (Sigma fp L)
« Risposta #185 il: Mercoledì, 09 Giugno 2021, 18:42:04 »
In un'intervista non molto lontana kazuto aveva fatto capire che non sa se riusciranno a produrre un foveon FF.

Se non ci riescono ci proveranno con foveon piu' piccoli o lasceranno perdere il foveon ?

Per me come ho gia' scritto in passato dovrebbero prima realizzare un nuovo foveon piu' piccolo e poi dopo passare al foveon FF.