Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Foto Storie / Re:Il nuovo sensore Foveon con l'ausilio delle IA
« Ultimo post da Rino il Oggi alle 09:00:53 »
Non stamperà,  cribbio.

Sembra che la nuova fotocamera incorporerà una minuscola stampante in grado di effettuare stampe 3x4cm. L'utente deciderà le dimensioni finali desiderate, per esempio 20x30cm, ed il software sarà in grado di dividere l'immagine nel numero di stampe necessarie per arrivare a quelle dimensioni. Ovviamente, occorrerà poi incollarle su un supporto 20x30cm. E' raccomandato essere veloci a prelevare le stampe ed a metterle in ordine altrimenti si potrebbero mischiare e, alla fine, si dovrebbe ricomporre il puzzle (che è un'opzione consigliata come regalo di Natale).

Le stampe si potranno ritirare in 50 caselle postali diverse (se si riuscirà ad usare l'app dedicata), valido anche come gioco per le feste più noiose.

E si scoprì che questa opzione era in fase di studio!  :)) :)) :))
2
Attrezzature / Re:Ha ancora senso il Foveon?
« Ultimo post da Rino il Oggi alle 08:59:11 »
E ora con la fp L hai ancora foto fuorifuoco o e' un problema risolto ?

Davvero strano leggere questa domanda dopo anni e fiumi di parole (mie e di tantissimi altri utenti che ce l'hanno) sul'AF della sd Quattro e della fp L. 
3
Attrezzature / Re:Ha ancora senso il Foveon?
« Ultimo post da Rino il Oggi alle 08:55:34 »
Ok ma l'AF della fp L e' affidabilissimo o a volte toppa ?

Toppa se toppa l'utente.
Gli strumenti precisi non servono a niente se gli utenti non sanno dove mettere a fuoco o dove misurare l'esposizione, cosa che avviene più spesso di quello che si crede.
Dopo la Sigma SD1 Merrill, tutte le fotocamere Sigma - sia Foveon che Bayer - hanno avuto un AF molto preciso e affidabile, anche se non veloce come quello della concorrenza che fa della velocità e delle foto scattate di notte al buio a 100'000 ISO la propria bandiera.
 
4
Attrezzature / Re:Ha ancora senso il Foveon?
« Ultimo post da sergiozh il Ieri alle 21:59:32 »
Ok ma l'AF della fp L e' affidabilissimo o a volte toppa ?
5
Immagini / Re:Sigma SD Quattro e concerto. Discutiamone
« Ultimo post da Tino84 il Ieri alle 21:51:18 »
, ma non qui: la trama è troppo regolare e troppo geometrica. Manca la dispersione random dell'analogico.
A me piace  :si:

Temo che, con uno smartphone di qualità le foto sarebbero venute meglio. Doloroso da ammettere, ma vero  :wow:

Ma non penso proprio! Ce n’erano a volontà di smartphone a far video e foto, vedessi che schifezze tiravano fuori. E poi io sui telefoni ci spendo “il giusto” per quanto mi riguarda, ho un 6s che fa tutto ciò che mi serve, preso ricondizionato con batteria nuova a 60€ spedito

Ripeto, ho stampato alcuni 20x30, ed a vedere il risultato potevo stampare più grande. Se passate per Gorizia potete venire a vederle quando volete.
Alla distanza cui guardo io di solito stampe di questo formato, non mi accorgo di banding e altro.


Premesso questo, la domanda è: perché vuoi spingere il foveon oltre ai suoi evidenti limiti?  :ohi:
Veramente. A cosa serve cercare le Indie a occidente, quando l'America è già stata scoperta?

Giro la domanda: quali sono i limiti del foveon? Li ho trovati in queste condizioni? Come ho già detto, alla prima domanda ho risposto sopra (chi sta dietro al mirino, ed in questo caso, un tele più luminoso magari..). Alla seconda, per me NO.

Poi, io faccio esattamente come te.
Grazie per lo spunto di riflessione  ^-^

E allora capirai che è bello anche provare a sfidare le proprie capacità. D’altronde se c’è luce, le basi fotografiche son sempre le stesse, tempi, diaframma, messa a fuoco, iso.


Ciao,
dovessi trovarmi ad assistere ad un concerto con la SDQ.
La penultima foto ha secondo me una qualità superiore in termine di rumore, colore e definizione a tutte le altre, mi spieghi cosa hai variato?

Se non ricordo male, sono tutte 800-1000 iso, non ricordo di avere usato 1600 iso (od almeno non ricordo di aver sviluppato qualche raw che avesse tale valore). L’unica cosa che variava era la luce sul palco, grossomodo quella che vedete nei vari scatti

Hai provato a trattare una foto con Topaz Denoise Ai?

Non lo possiedo, su alcune foto forse poi ho dato una passata con Pixelmator (ma ritengo che il suo procedimento di riduzione rumore non abbia chissà quale valenza, anche se sono partito dal jpeg ottenuto da spp e non da un Tiff). Oltre ovviamente alle possibilità di SPP sulla riduzione del rumore cromatico.


con una macchina fotografica adatta sarebbe stato molto meglio, anche se per me quasi tutte sono stampabili senza eccedere di dimensioni (13x18), lßultima e´ bellissima, ma non per merito del foveon.

Come detto, le ho stampate più grandi senza rimpianti, e le ristamperei anche più grandi  :P
6
Presentazioni / Re:Eccomi!
« Ultimo post da ila il Ieri alle 21:38:58 »
Giovedì scorso grazie a @hobbit e @Tino84 ho avuto modo di provare le seguenti macchine
- DP 1
- DP 3
- SDQ
purtroppo non la DP2
di tutte e tre le macchine mi ha colpito il JPG praticamente finito.

Il display delle DP sinceramente non è male, anzi, si riesce a scattare benissimo in qualsiasi condizione di luce. Non l'ho provata con forte luce alle spalle, ma vabbè, nel complesso davvero macchine fatte estremamente bene. L'impugnatura è davvero comoda e si riesce a scattare benissimo. Pochi comandi e a portata di mano. Macchine pensate davvero con la testa.

La SDQ chiaramente è la più completa ed è la supersportiva delle QUATTRO ma non capisco perché Sigma che fa ottiche mirrorless per tutti non le ha fatte per la sua mirrorless rendendolo un sistema pesante e ingombrante come le concorrenti FF.
Ok, il peso ci può anche stare: chi ha tutto il vecchio parco ottiche lo sfrutta comprando il solo corpo macchina e ad un prezzo decisamente buono tutto sommato. Tuttavia sono rimasto estremamente deluso dall'EVF che riesce a fare persino peggio della mia E-M5 (non credevo esistesse di peggio della prima OMD). La SDQ peraltro mi attirava proprio per il mirino, ma fare una supersportiva con un mirino davvero scarso sinceramente la trovo una dicotomia inspiegabile.

Mi resta da testare la DP2, ma sicuramente sarà quella la mia prima Foveon.
7
Attrezzature / Re:Ha ancora senso il Foveon?
« Ultimo post da Tino84 il Ieri alle 21:36:52 »
E ora con la fp L hai ancora foto fuorifuoco o e' un problema risolto ?

La fp-l ha un sensore Bayer con sistema di messa a fuoco fase/contrasto, ed è una mirrorless.

La sd1 è una reflex con sensore foveon e messa a fuoco a fase, tutto un altro sistema.

Non hanno risolto, non c’è proprio alcuna attinenza tra una camera e l’altra se non la scritta “sigma”
8
Immagini non Foveon / Re:Riflesso estivo
« Ultimo post da Tino84 il Ieri alle 21:34:18 »
Bello scatto  :si: :si:
9
Attrezzature / Re:Ha ancora senso il Foveon?
« Ultimo post da sergiozh il Ieri alle 20:43:08 »
E ora con la fp L hai ancora foto fuorifuoco o e' un problema risolto ?
10
Foto Storie / Re:Il nuovo sensore Foveon con l'ausilio delle IA
« Ultimo post da tik68mi il Ieri alle 12:03:31 »
Non stamperà,  cribbio.

Sembra che la nuova fotocamera incorporerà una minuscola stampante in grado di effettuare stampe 3x4cm. L'utente deciderà le dimensioni finali desiderate, per esempio 20x30cm, ed il software sarà in grado di dividere l'immagine nel numero di stampe necessarie per arrivare a quelle dimensioni. Ovviamente, occorrerà poi incollarle su un supporto 20x30cm. E' raccomandato essere veloci a prelevare le stampe ed a metterle in ordine altrimenti si potrebbero mischiare e, alla fine, si dovrebbe ricomporre il puzzle (che è un'opzione consigliata come regalo di Natale).

Le stampe si potranno ritirare in 50 caselle postali diverse (se si riuscirà ad usare l'app dedicata), valido anche come gioco per le feste più noiose.
Pagine: [1] 2 3 ... 10