Autore Topic: Sigma 40mm Art  (Letto 183 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline notomb

  • Senior
  • ****
  • Post: 879
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Sigma 40mm Art
« il: Giovedì, 05 Maggio 2022, 15:32:36 »
Ho approffittato di un'oretta prima di una visita per andare dalle solite oche.
Pansonic S1R e Sigma 40mm f1.4 Art L mount, praticamente la versione con adattatore saldato.
Un po' di vignettatura a tutta apertura, come sempre del resto, una leggera distorsione a cuscinetto.
La nitidezza non era una sorpresa, lo sfocato invece lo è. Al pari del 35mm f1.2, almeno dalle prime prove, Sopratutto lo sfocato "anteriore" che nel digitale è la cosa più orribile ed anche con lo sfondo con texture a linee molto strette. Quando usci non ne capi il senso avendo già un ottimo 50 e 35mm f1.4. Contunuo a non capire questa uscita ma chi non ha ne il 35 e 50mm poteva prendere questo che è certamente superiore ad entrambi. Non credo sarà più prodotto, finiranno le scorte. In molti siti è venduto superscontato.
Anche per la mole e peso che sono ben superiori al 35mm f1.2, 135mm e 85mm art. Pure molto lungo per via dell'adattatore saldato.




  • Davide
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.847
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Sigma 40mm Art
« Risposta #1 il: Venerdì, 06 Maggio 2022, 10:51:59 »
Ho avuto il 40mm ed ho sofferto a non prenderlo: ha uno sfocato ed una plasticità eccezionali, ma era davvero troppo grande e pesante (il Sigma 35/1.2 l'ho usato con facilità anche durante un matrimonio, con il 40mm non ce l'avrei fatta) per cui alla fine mi sono tenuto il vecchio 50/1.4 Art che, pur non avendo quella plasticità, se la cava più che decentemente nella maggior parte delle situazioni.
  • Rino