Autore Topic: Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?  (Letto 5432 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.972
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #15 il: Venerdì, 15 Gennaio 2021, 22:36:01 »
Ma sei mai riuscito a provare il techart pro?

No, ma ho rinunciato ad adoperare ottiche adattate perché non vanno bene per un uso professionale. Molti miei amici hanno provato gli adattatori per ottiche Nikon su Sony A7**, ma alla fine c'era sempre qualche problema, magari solo un piccolo inceppamento o una foo fuori fuoco al momento sbagliato durante una cerimonia.
In campo professionale non è indispensabile la massima qualità degli obiettivi, ma la massima affidabilità.

Ah beh scusa, davo per scontato che non si stesse parlando per ambiti professionali, altrimenti al di là qualche sporadico utilizzo, sono troppo limitanti. Infatti speravo che quelli Sony in quanto “nativi” fossero più concreti  ::)

Da quello che avevi scritto anche nell'altro forum, avevo capito che ti stessi muovendo verso il professionismo e, quando hai parlato di servizi matrimoniali, mi pareva che non ci fossero dubbi. In ogni caso - a mio avviso - non è solo questione di essere professionisti (cioè vivere con la fotografia, avere un Committente da accontentare e dover portare di sicuro le foto - buone foto - a casa), ma anche di mentalità o esigenze (al di là dei discorsi economici). Da sempre vivo nel mondo della fotografia, circondato da professionisti e fotoamatori, e spesso i fotoamatori hanno più fotocamere, più obiettivi e di maggiori qualità e prezzo dei professionisti. Io stesso ho un'attrezzatura ridotta rispetto alla maggior parte dei fotoamatori, ma è quella che mi serve e mi garantisce i risultati: il resto è compito mio.

Tornando a te, i Minolta di gran pregio (vedi il 35/1.4 e l'85/1.4 giusto per citarne due) hanno ancora quotazioni elevatissime nel mercato dell'usato ma con dei Sigma Art ed MC-11 si risparmia ed ottiene una migliore qualità. L'AF sulle A7 II, III, A7 R II, III e IV è perfetto e veloce, appena un po' più lento (ma non meno preciso) delle pari ottiche originali o comunque native.
  • Rino
     

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #16 il: Sabato, 16 Gennaio 2021, 00:44:08 »

Da quello che avevi scritto anche nell'altro forum, avevo capito che ti stessi muovendo verso il professionismo e, quando hai parlato di servizi matrimoniali, mi pareva che non ci fossero dubbi. In ogni caso - a mio avviso - non è solo questione di essere professionisti (cioè vivere con la fotografia, avere un Committente da accontentare e dover portare di sicuro le foto - buone foto - a casa), ma anche di mentalità o esigenze (al di là dei discorsi economici).

Forse mi sono un po’ perso nella discussione  :-\
Si, mi sto muovendo nel professionismo ( o per meglio dire, collaboro con un professionista  :) ).

Forse mi son spiegato ed ho interpretato male, ho detto che davo per scontato che non si parlava di ambiti professionali, in quanto ho capito (o per l’esattezza, percepito, visto che rileggendo i messaggi, non ho trovato conferma a quanto ho pensato  :D ) che tu non usi obiettivi manuali perché poco affidabili per questi ambiti. Quando poi hai aggiunto che ti riesce difficile la maf manuale, ho automaticamente pensato si trattasse di usi sporadici ed “amatoriali”, proprio perché prima li avevi ritenuti poco affidabili.
Nonostante la mia passione per la tecnologia, io ed i “social” non andiamo d’accordo come mezzo comunicativo, chiedo venia  ^-^

In realtà non sono interessato ad altri minolta o ad altre ottiche da adattare, in quanto o mi vanno già benissimo i Sony che ho, od in alternativa prenderei i nativi samyang/sigma ( preferisco i coreani in quanto meno mattoni dei sigma ). l’unico vezzo che ogni tanto mi parte, sono i batis, un poco per la qualità Zeiss, ed un poco perché, visto il range di focali ( 18,25 ed 85), mi “costringerebbe” a ridurre il corredo ai minimi termini :P

 In ogni caso, Il discorso a-Mount era limitato ai tele in quanto non mi sembra che ci sia ancora un’offerta abbastanza abbordabile per Sony. Le cifre richieste, per l’uso che ne farei, sono troppo alte, quindi mi sa aspetterò un po’ (al massimo se lo trovo a buon prezzo, gioco un po’ con il minolta 135 tanto per provare  :P )

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #17 il: Sabato, 16 Gennaio 2021, 10:24:13 »
  ,, ho cambiato modella le fatto le foto con 135 F 2. 8.
Appena posso le posto invece non ho fatto le foto col 100-200 perché la messa a fuoco minima è 1.9 m.
 Direi che per ritratti, almeno di andare su 200 mm, non sia poi tanto utilizzo utilizzabile.
Le prove che ho fatto con  l'adattatore mi ha ricordato perché non l'ho più utilizzato più di tanto di fatto la messa a fuoco è possibile solo nella zona centrale e per avere una messa a fuoco precisa ho selezionato solo punto centrale,.
Alla fine più comodo utilizzare solo ottiche manuali.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.972
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #18 il: Sabato, 16 Gennaio 2021, 14:31:25 »
In ogni caso, Il discorso a-Mount era limitato ai tele in quanto non mi sembra che ci sia ancora un’offerta abbastanza abbordabile per Sony. Le cifre richieste, per l’uso che ne farei, sono troppo alte, quindi mi sa aspetterò un po’ (al massimo se lo trovo a buon prezzo, gioco un po’ con il minolta 135 tanto per provare  :P )

Mi hai fatto venire voglia di giocare ed ho provato alcune vecchie ottiche Minolta (il 20/2.8 ed il 50/2.8 Macro per la precisione) sulla Sony A7 III. I vecchietti si comportano ancora benissimo e reggono tranquillamente i 24Mpx della Sony A7 III che credo sia il loro limite massimo.

Buon divertimento anche a te! ;)
  • Rino
     

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #19 il: Sabato, 16 Gennaio 2021, 19:36:03 »
Ciao ho fatto le prove ma non riesco a pubblicarle  :-\.

Metto il link:

https://ibb.co/album/HTgNnT

Le foto del gatto sono tutte a f 2.8 con la Sony A/R più o meno appoggiata sul tavolo, nel senso che essendo in verticale il tavolo la stabilizzava un po', le altre invece era appoggiata al davanzale della finestra, le bacche della pianta sono prima state riprese a F 2.8 e poi a f 4.5 (volevo provare il 100-200 prima di scoprire che focheggia a partire da 1,9 Metri  :azz:).

Dimenticavo JPEG da RAW con Photoshop ed interventi minimi AUTO TONE, AUTO CONTRAST, AUTO COLOR.

Pere vedere la foto a pieno formato conviene scaricarla. Altrimenti con il browser io la vedo non ha dimensioni intere non arriva ad 1:1.

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #20 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 15:31:33 »
Ciao ho fatto le prove ma non riesco a pubblicarle  :-\.

Metto il link:

https://ibb.co/album/HTgNnT

(volevo provare il 100-200 prima di scoprire che focheggia a partire da 1,9 Metri  :azz:).


grandissimo, grazie mille, a te, al modello ed alla modella  :D

a me sembra che il 135mm tanto male a tutta apertura non si comporti, certo non è la nitidezza cui siamo abituati oggi, ma per me, una volta raggiunto un quantitativo sufficiente, non è così importante. anche i colori mi piacciono molto. nella seconda del gatto, il fuoco mi sembra leggermente spostato, sono a fuoco i peli sul dorso, gli occhi un po' meno.
a vedere dall'immagine della pianta, sembra invece che la nitidezza non aumenti molto diaframmando.
se lo trovo a buon prezzo, forse che ne vale la pena giocarci un poco  :-\ :si:

discorso 100-200mm, causa ricerca del "tele perfetto", ho ben 3 200mm vintage ( un Pentax-m, l'olympus om, ed un tamron adaptall, oltre ad un ennalyt 240mm, ma questo è tutt'altra storia  :D ), ed il tamron è quello con la maf minore, si parla di 1,7mt! il Pentax 1,9mt e l'olympus siamo sui 2! quindi direi che siamo in linea con altre ottiche  :) se trovo pure questo a buon prezzo, potrei finalmente fare ordine con i miei tele  :D (se al mucchio, aggiungo anche i 135mm, è la fine  :D )



Mi hai fatto venire voglia di giocare ed ho provato alcune vecchie ottiche Minolta (il 20/2.8 ed il 50/2.8 Macro per la precisione) sulla Sony A7 III. I vecchietti si comportano ancora benissimo e reggono tranquillamente i 24Mpx della Sony A7 III che credo sia il loro limite massimo.

Buon divertimento anche a te! ;)

io di Minolta a-mount ho solo il 35-80 che ho sfruttato per sperimentare con l'adattatore; ha dei colori ed un dettaglio sulla a7iii che stupiscono, pensando alla tipologia ed all'età dell'ottica. quello che più mi colpisce è una certa resa che dona all'immagine, molto diversa da quella delle ottiche native. (tra l'altro questo zoom ha una maf particolarmente ravvicinata, infatti sul barilotto è segnato come Close focus, che però si concretizza anche ad 80mm! ).

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #21 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 16:22:22 »
Tre tele 200 mm sono per me il minimo sindacale 😊.
Mi pare di aver 3 200  mm f 4 Pentax Smc Super Takumar 200 f 4.
Su 200 la messa a fuoco minima di 1.9 metri non disturba é a 100 mm che da fastidio.
La differenza tra f 2.8 e f 4.5 c'é ma la vedi solo se scarichi i file, non so come ma da browser le immagini sono appiattito.

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #22 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 16:37:51 »
Su 200 la messa a fuoco minima di 1.9 metri non disturba é a 100 mm che da fastidio.
La differenza tra f 2.8 e f 4.5 c'é ma la vedi solo se scarichi i file, non so come ma da browser le immagini sono appiattito.

ah ok, non avevo capito, sì allora a 100mm una maf di 1,9mt è un po' di più del dovuto  :D
meno male ci sei tu, a leggere Rino con poche ottiche, mi veniva male a pensare a tutti i "gruppetti" che ho io ( si scherza eh, ci mancherebbe  :D :D )

ora provo a scaricare la pianta  ^-^ :si:

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #23 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 16:53:11 »
Tranquillo non mi batti solo con attacco canon EF ho 14 focali fisse Canon più zoom.
Per collezionismo come Pentax 42x1 ho dal 15mm al 300 mm.

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #24 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 17:00:03 »
no, decisamente non riesco a batterti, mi incasinerei troppo poi a scegliere quali ottiche usare, altrimenti avrei già un armadio pieno  :D

io vado a "collezioni", tra m39, m42, Olympus om; mi piacciono le russe Jupiter, gli zeiss Jena e qualcosa degli Olympus ( più tecnicamente che come resa, mi piacciono dato che son piccoli e luminosi, altrimenti tedeschi su tutti, per me, minolta esclusa  :D )

anche sugli AF non vado tanto lontano, ho la "serie" da lavoro praticamente tutta Sony, ed i piccoli Samyang da "passeggio"  :))

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.972
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #25 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 17:47:39 »
io di Minolta a-mount ho solo il 35-80 che ho sfruttato per sperimentare con l'adattatore; ha dei colori ed un dettaglio sulla a7iii che stupiscono, pensando alla tipologia ed all'età dell'ottica. quello che più mi colpisce è una certa resa che dona all'immagine, molto diversa da quella delle ottiche native.

I Minolta (non tutti: non so se li facessero loro, ma c'è una sterminata serie di zoom "doppioni" dalla resa bruttarella e loffia) hanno in genere una gran bella resa e tridimensionalità che si percepiva molto con le diapositive. Ancora oggi noto un "effetto presenza" senza alcuna post che mi ricorda gli Zeiss o i nuovi Sigma Serie I (gli Art sono ottimi, ma c'è stata una fase in cui la nitidezza prevaleva sulla plasticità dell'immagine, fortuna che - nel mio caso - ci pensava il Foveon!).
  • Rino
     

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #26 il: Domenica, 17 Gennaio 2021, 22:28:14 »
Si anche io vado a collezioni.
Ho veramente un po' di tutto, forse dove sono più carente è la Leica M non ho mai amato il telemetro, né i costi Leica M ho alla fine preferito la R che potevo usare su Canon digitale.
Ottiche vintage ne ho comprate quasi a peso.
Ad esempio tre russi per Nikon Arsat 20mm f 2.8, 35 mm f 2 e 50 mm f 1.4 presi con 60  euro che si sono aggiunti al 100 f 2.8 e al 300 mm f 2.8 sempre H, ovvero N in cirillico, per Nikon che avevo.
Dovrei  trovare un 200 f 4 tipo Jupiter 21 e uno zoom 80-200 per completare la serie.

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #27 il: Lunedì, 18 Gennaio 2021, 17:35:30 »
Io su Leica ancora latito, la serie M mi attira per le dimensioni, ma prezzi ed usabilità me ne fanno star ben lontano  :P

Ogni tanto penso a qualche R, ma poi ne avrei troppi, non voglio obiettivi che poi non uso ( già così con tutti gli AF e le scarse occasioni fotografiche, li uso poco ).

Fino a circa un anno fa poi l’acquisto di obiettivi manuali era un rito per me, prendevo il treno per Trieste (con conseguente levataccia, visto il servizio di Trenitalia  O:-) ), poi passeggiata fino ad un negozietto piccolo ma strapieno di lenti. Caffettino e brioche con il titolare e/o qualche altro affezionato, poi subito a rimirare e provare i vari obiettivi, acquisto di un paio, magari dando indietro altri, e si chiude alla mezza tutti assieme  :P poi rientro a casa  :))

Ora il negozio ha chiuso, il proprietario se n’è andato a Vienna a lavorare per Leica ( oltre ad essere un venditore è anche un tecnico riparatore ), sia per le condizioni offerte, ma anche vista la pressione fiscale. E ora mi affido ad ebay/subito ed affini  ::)

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #28 il: Domenica, 24 Gennaio 2021, 12:21:48 »
Per la cronaca, mi era stato offerto un 100 f2 a 250€, ma ho ripiegato su un più economico 135 2.8 a 100€ spedito, con una botta sulla plastica dove sono segnate le distanze di maf, ma otticamente e meccanicamente è a posto  :)

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 653
  • Foveon User: Sì
Re:Ottiche tele minolta a-Mount su Sony A7, considerazioni?
« Risposta #29 il: Mercoledì, 10 Febbraio 2021, 16:30:24 »
Arrivato finalmente il 135 2.8, è decisamente piccolo, considerando anche la messa a fuoco interna; non vedo l’ora di farci qualche scatto  :D