Community > News

SIGMA 24/2 e 90/2.8 CONTEMPORARY SERIE I PER MIRRORLESS SONY, SIGMA, PANASONIC E

(1/5) > >>

Rino:
Sigma ha appena presentato due nuovi, piccoli e ottimamente rifiniti obiettivi della Serie I progettata appositamente per le fotocamere mirrorless con attacco Sony E-Mount e Sigma, Panasonic, Leica L-Mount. Si tratta di un luminoso 24mm F/2 e di un minuscolo 90/2.8.

La Serie I si completa con obiettivi sempre più interessanti e sempre belli, rifiniti e di ottima qualità sia costruttiva che ottica: una qualità Premium offerta ad un prezzo contenuto. Tutti gli obiettivi della "Serie I" sono realizzati in metallo, anche il tappo ed il paraluce, hanno la ghiera dei diaframmi, la baionetta in ottone e sono tropicalizzati. Il 24mm F/2 si affianca al già esistente 24mm F/3.5 per chi desidera un corredo superleggero ed il 90mm F/2.8 può esserne il degno compatto in attesa di un mediotele luminoso (e possibilmente un 20mm F/2.8) della stessa serie.

La nostra approfondita prova sul campo realizzata con due esemplari ricevuti da Sigma prima della commercializzazione, ne ha messe subito in risalto le ottime prestazioni fotografiche ed il corpo Sigma fp L, con i suoi 61Mpx, ha evidenziati anche i più piccoli difetti.

Il test, realizzato da Rino Giardiello, è disponibile come articolo su Nadir Magazine e come videorecensione su YouTube.

L'articolo su Nadir Magazine
https://www.nadir.it/ob-fot/SIGMA_24-F2-90-F2,8/sigma-24-F2-90-F2,8-serie-I.htm

Il video su YouTube
https://youtu.be/Bri1o18KElk

Il test della Sigma fp L
https://www.nadir.it/ob-fot/SIGMA_FP-L/sigma-fp-L.htm

La videorecensione della Sigma fp L
https://youtu.be/KeY42tc1VsI

sergiozh:
1. la baionetta in ottone e' dentro ottone e fuori un altro metallo sulla superficie o e' ottone anche sulla superficie ?

2. il 24mm f/2.0 se chiuso a 3.5 diventa uguale come qualita' ottiche al 24mm f/3.5 o e' migliore del fratellino ?

3. so che gino non puo' dire in giro cose riservate ma mi chiedo se non potevano fare prima il 20mm (se lo faranno) al posto di fare un secondo obiettivo 24mm. Mi chiedo per questo se faranno mai un 20mm. Comtinuviamo a sperare e bona, come si spera per il foveon FF.

4 se ho capito correttamente il 90mm non e' un vero obiettivo macro.

Rino:

--- Citazione da: sergiozh - Giovedì, 09 Settembre 2021, 19:08:29 ---1. la baionetta in ottone e' dentro ottone e fuori un altro metallo sulla superficie o e' ottone anche sulla superficie ?

--- Termina citazione ---

Sigma dichiara così: "Dotato di uno speciale trattamento della superficie, che ne aumenta la robustezza, l’innesto a baionetta in ottone garantisce un accoppiamento di alta precisione e longevità". Credo come tutti i buoni obiettivi di una volta. Quello che vedi non è certo l'ottone.


--- Citazione ---2. il 24mm f/2.0 se chiuso a 3.5 diventa uguale come qualita' ottiche al 24mm f/3.5 o e' migliore del fratellino ?

--- Termina citazione ---

Dopo averlo provato, ho restituito il 24/3.5 e farò lo stesso (a malincuore) con il 24/2 e non posso confrontarli, ma - come ben sai se mi segui - non sto mai dietro alla risoluzione effettiva e bado più alla qualità delle immagini che è molto elevata per entrambi i 24mm. Credo che il 24/2 abbia una resa "più bella" a prescindere dal diaframma e dall'eventuale nitidezza, ma è un'impressione "a sentimento" non basata su alcun confronto nelle stesse condizioni d'uso nello stesso momento.


--- Citazione ---3. so che gino non puo' dire in giro cose riservate ma mi chiedo se non potevano fare prima il 20mm (se lo faranno) al posto di fare un secondo obiettivo 24mm. Mi chiedo per questo se faranno mai un 20mm. Comtinuviamo a sperare e bona, come si spera per il foveon FF.

--- Termina citazione ---

Come avrai letto anche nell'articolo, speravo anch'io in un 20mm, focale che mi manca molto, e sono rimasto meravigliato che fosse un altro 24mm quando l'ho ricevuto insieme al 90mm. Per ora non si parla di un 20mm.


--- Citazione ---4 se ho capito correttamente il 90mm non e' un vero obiettivo macro.

--- Termina citazione ---

E' un normalissimo 90mm che arriva alla distanza minima di 50cm come la maggior parte dei 90mm non macro. Ma, partendo da 61Mpx (a volte servono a qualcosa) e croppando il file al 50%, restiamo con un file da 30Mpx e cominciamo a muoverci in campo macro senza avere un obiettivo macro e, anche croppando a 20-24Mpx, abbiamo ancora una qualità elevatissima perché la nitidezza del piccolo 90/2.8 ha ben poco da invidiare ai veri 90 Macro e dei file di dimensioni più che decenti. Ho fatto degli scatti insieme al Sony 90/2.8 macro su Sony A7R IV e la nitidezza è più o meno la stessa, in compenso le foto del Sigma sono meno "dure" di quelle del Sony (com'è giusto che sia visto che il Sigma punta alla resa generale, quindi anche ai ritratti, mentre il Sony è un vero macro).

sergiozh:
Il 'quasi macro' sigma 90mm quando inquadri un righello orizzontalmente quanti cm del righello inquadra alla sua distanza minima di 50 cm ?

Suppongo che la distanza minima sia la distanza tra il sensore e l'oggetto inquadrato e non la dimensione del campo visivo inquadrato.

Rino:

--- Citazione da: sergiozh - Giovedì, 09 Settembre 2021, 20:51:31 ---Il 'quasi macro' sigma 90mm quando inquadri un righello orizzontalmente quanti cm del righello inquadra alla sua distanza minima di 50 cm ?

Suppongo che la distanza minima sia la distanza tra il sensore e l'oggetto inquadrato e non la dimensione del campo visivo inquadrato.

--- Termina citazione ---

Il Sigma 90/2.8 arriva alla minima distanza di messa a fuoco di 50cm che corrisponde ad un rapporto di ingrandimento di 1:5, rapporto e distanza tipici della maggior parte degli obiettivi di quella lunghezza focale. Tutte le distanze di messa a fuoco vengono misurate tra il soggetto ed il piano pellicola o sensore.
Il rapporto di 1:5, usando il 90/2.8 su una fotocamera da 50-60Mpx, diventa 1:2.5 facendo un crop del 50%, quindi restando con una risoluzione di 25-30Mpx e, ovviamente, nessuno ci impedisce di andare oltre. Il rapporto di riproduzione di 1:2 è considerato il rapporto standard per la maggior parte degli obiettivi macro (per esempio, il mitico Tamron SP 90/2.5 macro).

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa