Autore Topic: Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro  (Letto 1072 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Andrealfa

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« il: Sabato, 21 Novembre 2020, 15:31:35 »
Buongiorno a tutti, per lavoro dovrei acquistare un macbook, e a questo punto mi piacerebbe acquistare la nuova linea con processore proprietario Apple. Mi chiedevo se uscirà una nuova versione di SPP scritta per questo tipo specifico di macchina, così come sta facendo Adobe con Photoshop e Lightroom. Nel frattempo la versione attuale di SPP per Mac girerà lo stesso su questa nuova generazione di computer? Mi rendo conto che sia una domanda particolare, ma non saprei veramente a chi chiedere se non alla mia nicchia fotografica preferita.

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.214
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #1 il: Sabato, 21 Novembre 2020, 18:02:12 »
Se vogliono stare su OSX prima o poi la scriveranno nativa per i nuovi processori. Con Rosetta dovrebbe comunque girare bene
www.robertomonachello.eu
Sigma SD15 + Sigma 18-200 C

Offline Marcello50

  • Poster
  • **
  • Post: 207
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #2 il: Domenica, 22 Novembre 2020, 04:42:37 »
E probabilmente con la nuova architettura del Soc che equipaggia il nuovo Mac lo SPP acquisterà anche velocità. Questa sarà la volta che con il nuovo Mini Mac a meno di 900 eurini, mi deciderò a prendere anche un monitor per foto al posto dell'iMac e lasciare quest'ultimo alla figlia!
  • Marcello
     
Sigma SDQ; 8-16 f4,5/5,6; 18-35 f1,8; 17-50 2,8; 50-100 f1,8

Offline Andrealfa

  • Newbie
  • Post: 12
    • Firenze
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #3 il: Mercoledì, 06 Gennaio 2021, 11:50:34 »
Salve a tutti!
Alla fine ho optato per il nuovo macbook air con processore m1, con RAM implementata a 16gb e... è incredibile! Sigma Photo Pro non mi sembra più lo stesso, non dico veloce, ma fluido e perfettamente utilizzabile. Ovviamente non è il caso di forzare troppo la mano: ho provato a fare due/tre operazioni in rapida successione su un X3I e il programma è crashato; per le operazioni più "pesanti" ha sempre bisogno di respirare, ma per il lavoro di routine mi sembra risolutivo. Che dire, ho acquistato questo macbook principalmente per lavorarci, ma a questo punto darò via l'altro pc e terrò unicamente questo anche per la fotografia. Non sono mai stato un fanatico della mela morsicata, né ho mai posseduto un loro computer, ma da profano mi sembra che con l'implementazione del processore Silicon, Apple stia facendo un grande salto. Chi vivrà, vedrà!
Un saluto a tutti!

Offline EXCEL

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.214
    • Germany
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #4 il: Mercoledì, 06 Gennaio 2021, 13:34:02 »
Sottoscrivo, è una bomba.
www.robertomonachello.eu
Sigma SD15 + Sigma 18-200 C

Offline tik68mi

  • Militant
  • ***
  • Post: 385
    • Milano
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #5 il: Lunedì, 12 Dicembre 2022, 07:46:56 »
Ora c'è anche l'M2; anche gli schermi dei portatili Mac sembrano ottimi, sopratutto i Macbook Pro 14 e 16, la vera differenze dal concorrente (che ora investe in "sanità":) oltre che silenziosità e durata della batteria grazie alla limitazione di potenza; certo servono dei buoni occhiali a una certa.
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #6 il: Lunedì, 12 Dicembre 2022, 09:25:38 »
Salve a tutti!
Alla fine ho optato per il nuovo macbook air con processore m1, con RAM implementata a 16gb e... è incredibile! Sigma Photo Pro non mi sembra più lo stesso, non dico veloce, ma fluido e perfettamente utilizzabile.

Anche per me il passaggio dal vecchio iMac Intel al nuovo M1 è stato un salto spaventoso di velocità e fluidità: SPP sembra quasi un programma normale.

Citazione
Ovviamente non è il caso di forzare troppo la mano: ho provato a fare due/tre operazioni in rapida successione su un X3I e il programma è crashato

Ecco, questa è una cosa che non riesco a capire: ho diversi amici e studenti coi nuovi MacBook M1 e, anche in diretta durante le lezioni, SPP 6.8.2 ogni tanto si chiude (a loro). Non ho notato coincidenze con carichi gravosi o meno, lo fa anche dopo il salvataggio di una foto con quattro banali operazioni. Sull'iMac 24" M1, invece, non si è mai chiuso una volta e lo uso intensamente tutti i giorni.
Ho controllato mille volte le impostazioni ed i computer dovrebbero essere identici, ma sui MacBook si chiude e sull'iMac no.

Se vuoi guadagnare in serenità, usa la versione 6.8.0 che è un po' più lenta, ma non dà problemi.
Se non ce l'hai da parte e non la trovi nel sito Sigma, ce l'ho io.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #7 il: Lunedì, 12 Dicembre 2022, 09:31:49 »
certo servono dei buoni occhiali a una certa.

Ormai quasi tutti i miei amici usano i portatili se non addirittura i tablet. Mi sento quasi un dinosauro con un computer desktop ma, venendo da un 27", il nuovo iMac M1 da 24" mi pare quasi piccolo!  :))
Però, a parte la comodità irrinunciabile (per me) allo schermo grande ed i limiti della postazioen fissa (per me non lo sono più di tanto: non lavoro le foto "sul campo"), ho notato delle enormi differenze di percezione delle immagini: per esempio, il rumore delle foto. Sul mio 24" lo vedo in maniera chiarissima, mentre sul MacBook da 16" (per non parlare dell'iPad) la stessa foto sembra non avere rumore. La cosa è ovviamente piacevole, ma è falsata, o forse è falsata la mia percezione su un monitor da 24" e oltre 4K.

Un portatile o un tablet mi piacerebbero per quelle volte che vado fuori, ma in tal caso - poiché è giusto per scaricare la posta e controllare qualche gruppo che seguo - mi arrangio con lo smartphone. La fotografia la faccio con tranquillità a casa e in luce controllata.
  • Rino
     

Offline tik68mi

  • Militant
  • ***
  • Post: 385
    • Milano
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #8 il: Lunedì, 12 Dicembre 2022, 13:04:52 »
certo servono dei buoni occhiali a una certa.

Ormai quasi tutti i miei amici usano i portatili se non addirittura i tablet. Mi sento quasi un dinosauro con un computer desktop ma, proveniendo da un 27", il nuovo iMac M1 da 24" mi pare quasi piccolo!  :))
Però, a parte la comodità irrinunciabile (per me) allo schermo grande ed i limiti della postazioen fissa (per me non lo sono più di tanto: non lavoro le foto "sul campo"), ho notato delle enormi differenze di percezione delle immagini: per esempio, il rumore delle foto. Sul mio 24" lo vedo in maniera chiarissima, mentre sul MacBook da 16" (per non parlare dell'iPad) la stessa foto sembra non avere rumore. La cosa è ovviamente piacevole, ma è falsata, o forse è falsata la mia percezione su un monitor da 24" e oltre 4K.

Un portatile o un tablet mi piacerebbero per quelle volte che vado fuori, ma in tal caso - poiché è giusto per scaricare la posta e controllare qualche gruppo che seguo - mi arrangio con lo smartphone. La fotografia la faccio con tranquillità a casa e in luce controllata.
Apple Silicon M1 è stato un enorme passo avanti, M2 sarà poco meglio e M3 arriverà solo nel 2024 coi sui 3nm.
Lo schermo è un IPS come per i 13", mentre gli altri portatili hanno il miniled, magari è quello. Sui portatili poi le prestazioni vengono ridotte di più per questioni di calore.
Forse a spegnerlo più spesso SPP funziona meglio nel lungo periodo, liberandosi la RAM unificata.
Se si potesse usare come monitor esterno del PC lo prenderei ma non credo si possa.
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Offline tik68mi

  • Militant
  • ***
  • Post: 385
    • Milano
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #9 il: Martedì, 13 Dicembre 2022, 08:59:48 »
certo servono dei buoni occhiali a una certa.

Ormai quasi tutti i miei amici usano i portatili se non addirittura i tablet. Mi sento quasi un dinosauro con un computer desktop ma, venendo da un 27", il nuovo iMac M1 da 24" mi pare quasi piccolo!  :))
Però, a parte la comodità irrinunciabile (per me) allo schermo grande ed i limiti della postazioen fissa (per me non lo sono più di tanto: non lavoro le foto "sul campo"), ho notato delle enormi differenze di percezione delle immagini: per esempio, il rumore delle foto. Sul mio 24" lo vedo in maniera chiarissima, mentre sul MacBook da 16" (per non parlare dell'iPad) la stessa foto sembra non avere rumore. La cosa è ovviamente piacevole, ma è falsata, o forse è falsata la mia percezione su un monitor da 24" e oltre 4K.

Un portatile o un tablet mi piacerebbero per quelle volte che vado fuori, ma in tal caso - poiché è giusto per scaricare la posta e controllare qualche gruppo che seguo - mi arrangio con lo smartphone. La fotografia la faccio con tranquillità a casa e in luce controllata.
Anche su Macbook Pro da 13" che non è miniled?
Anche Eizo è ancora IPS.
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #10 il: Martedì, 13 Dicembre 2022, 09:12:22 »
Forse a spegnerlo più spesso SPP funziona meglio nel lungo periodo, liberandosi la RAM unificata.

Non capisco. Uso i programmi e, quando ho finito, li chiudo completamente: non li lascio mai "pronti per l'uso" per vecchia abitudine degli inizi. In fondo il tempo di avvio era breve con il vecchio Mac e con il nuovo è roba di un istante, quindi chiudo tutto quello che non mi serve, persino il browser e il programma di posta. L'unico software sempre attivo (a parte quelli di sistema, ovviamente) è WhatsApp.
  • Rino
     

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #11 il: Martedì, 13 Dicembre 2022, 09:14:04 »
Anche su Macbook Pro da 13" che non è miniled?
Anche Eizo è ancora IPS.

Non ne ho idea, Riccardo, mai fatto confronti. Ho notato quello che ho scritto solo perché il problema si è posto durante le lezioni.
  • Rino
     

Offline tik68mi

  • Militant
  • ***
  • Post: 385
    • Milano
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #12 il: Martedì, 13 Dicembre 2022, 14:35:30 »
Forse a spegnerlo più spesso SPP funziona meglio nel lungo periodo, liberandosi la RAM unificata.

Non capisco. Uso i programmi e, quando ho finito, li chiudo completamente: non li lascio mai "pronti per l'uso" per vecchia abitudine degli inizi. In fondo il tempo di avvio era breve con il vecchio Mac e con il nuovo è roba di un istante, quindi chiudo tutto quello che non mi serve, persino il browser e il programma di posta. L'unico software sempre attivo (a parte quelli di sistema, ovviamente) è WhatsApp.
E infatti a te SPP non si blocca.
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 4.139
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Macbook con processore M1 e Sigma Photo Pro
« Risposta #13 il: Martedì, 13 Dicembre 2022, 18:57:51 »
Forse a spegnerlo più spesso SPP funziona meglio nel lungo periodo, liberandosi la RAM unificata.

Non capisco. Uso i programmi e, quando ho finito, li chiudo completamente: non li lascio mai "pronti per l'uso" per vecchia abitudine degli inizi. In fondo il tempo di avvio era breve con il vecchio Mac e con il nuovo è roba di un istante, quindi chiudo tutto quello che non mi serve, persino il browser e il programma di posta. L'unico software sempre attivo (a parte quelli di sistema, ovviamente) è WhatsApp.

E infatti a te SPP non si blocca.

Ci sto provando. Da stamattina non l'ho mai chiuso e non si è bloccato. Credo che la gestione della memoria unificata sia molto efficiente, ma non mi sento di metterci la mano sul fuoco. :)
Non ho chiuso neanche Photoshop, Safari e Mail, ovviamente lavorandoci. Per ora tutto liscio e tutto veloce come sempre.
  • Rino