Autore Topic: Eccomi!  (Letto 1277 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline brigante

  • Poster
  • **
  • Post: 127
    • Lombardia
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #15 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 11:13:57 »
Sottoscrivo quanto scritto da Met, facendo però attenzione nell'uso del mirino: la compatta tende a sfilarsi
con un certa facilità dallo stesso. E' una cosa personale ma col mirino riesco a concentrarmi meglio sull'inquadratura.
  • Marco
     
Prendi la macchina fotografica e vai.

Offline Rino

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.980
    • Pescara
    • Nadir Magazine
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #16 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 12:18:02 »
E' una cosa personale ma col mirino riesco a concentrarmi meglio sull'inquadratura.

Infatti, per acquistare o meno il mirino ci sono un'infinità di indiscutibili motivazioni personali: tu ti concentri meglio, un altro è presbite e trova giovamento dalla correzione diottrica, altri la trovano più bella e pratica da impugnare, altri guadagnano la stima di chi li vede con quel mastodonte (dimensioni = importanza), per altri avere una fotocamera piccola che non dà nell'occhio e viene fatta utilizzare ovunque è un pregio ("Lasci la borsa fotografica, il treppiedi e la fotocamera all'ingresso" "Va bene, posso portare la compattina e fare qualche foto a mano libera?" "Certo, quella la porti pure"). Insomma, potremmo discutere all'infinito senza venirne a capo perché un capo non c'è. L'importante è avere gli strumenti giusti (per se stessi) per fotografare nel modo migliore.
  • Rino
     

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 654
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #17 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 13:29:25 »
ragazzi, ci provo ancora una volta, perché penso di essere io a non riuscire a spiegarmi bene  :-\

è palese che ognuno possa fare uso di oggetti e soldi come preferisce e come si trova più comodo.

è anche palese però che ci sono oggetti PENSATI per un utilizzo piuttosto che per un altro.
potete anche comperarvi la Ferrari per andare a fare la spesona di famiglia del mese, ma è evidente che la ferrari non è pensata per quell'utilizzo lì.

La Sigma DP Quattro è stata pensata SENZA OMBRA DI DUBBIO da Sigma come COMPATTA, dove non fosse previsto in ALCUN MODO un mirino, altrimenti: A) ne avrebbero messo uno e B) ne avrebbero creato uno ELETTRONICO APPOSITO da collegare al previsto attacco della fotocamera.

Hanno invece optato per un palliativo, meno costoso sia economicamente che in fase di progettazione, immagino per questioni di target di utenza.

Se uno vuole, per svariati suoi motivi che può trovare nelle sue personali prerogative, può tranquillamente prendersi l'accrocchio e vivere felice.

Ma se qualcuno ha questa necessità:

Cosa mi frena ancora dalle DP? Sono troppo abituato al mirino, lo schermo mi fa strano. Insomma, ce le ho tutte xD

a me viene impossibile consigliargli una fotocamera che NON ABBIA IL MIRINO o che non SIA PREVISTO. tanto più che sulle DP NON è possibile aggiungerne uno, come detto sopra.
 
e non regge nemmeno il "eh ma devi provare a scattare guardando nell' LCD per capire se ti ci trovi o meno". Una DP costa ben che vi vada usata 500€ almeno. Per PROVARE direi che è un bel rischio, no? vi basta vedere con il telefono se lo schermo vi piace o meno come periferica per fare foto. poi ripeto, liberissimi di spendere i vostro guadagni come meglio credete.
ma se non vi piace fare foto con lo smartphone, non serve a nulla provare la DP, se non a perdere tempo e denaro. Vi serve la SD.

PS: allego anche un'immagine che da un'idea della differenza di dimensioni tra SD e DP+LVF01   :si:


Offline Met

  • Militant
  • ***
  • Post: 259
    • Merano
    • non solo 3D
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #18 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 15:05:38 »
PS: allego anche un'immagine che da un'idea della differenza di dimensioni tra SD e DP+LVF01   :si:
E infatti, l'ingombro non è tanto differente. Ma il peso?
La SDq pesa 625g solo di corpo macchina, più obiettivo (calcola 965g per il 20mm f1.4 art): la dp0q più il mirino per lo schermo LCD non arriva neppure alla metà di quel peso (395 + 260g).

Se poi ti infastidisce l'ingombro, c'è sempre il mirino galileiano esterno, che si infila nella slitta del flash, anche se, personalmente, non mi piace l'errore di parallasse per i soggetti in primo piano. Non ho idea se ci sia un regolatore per il parallasse, in base alla distanza di messa a fuoco: magari hanno anche messo una ghiera di regolazione o una griglia ottica.
È bello cio che piace senza concetto.

Offline notomb

  • Senior
  • ****
  • Post: 884
    • Cesenatico - Romagna
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #19 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 19:30:21 »
I paragoni si fanno sempre ad armi pari. Non si può paragonare un f1.4 con obiettivi molto più bui e parlare di peso.
Ci fosse il 45mm f2.8 SA la SDQ e 45mm sarebbe tra le più lleggere in commercio. Ricordo per l'ennesima volta che la SDQ pesa meno della A7 e 30 grammi in più di una XT-4, pure con il tubo saldato.
Ma le altre sono leggere la SDQ no. Misteri della fede.
  • Davide
     

Offline Eros Penatti

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.350
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Ex
Re:Eccomi!
« Risposta #20 il: Martedì, 19 Luglio 2022, 23:05:24 »
Lo stesso sensore in 2 scatole diverse...
Una scatola ha l'opzione di possedere 4 fissi di livello, e può essere un vincolo.
All'altra si può attaccare ciò che si vuole, solo con attacco SA e può essere un vincolo.
Pesi, ingombri, boh...  Foveon = pesi, ingombri e vincoli
Ma Foveon è anche qualità immagine e resa diversa ( ocio, non ho scritto migliore, ho scritto diversa !!  il Mondo è andato avanti ) ...ecco, a me bastano questi due elementi per oltrepassare gli altri citati sopra.
La mia preferenza  :)  DPQuattro, tutta la vita, dirò di più, se devo aver in casa un sistema, che siano li tue e quattro, a disposizione !!
Quell'accrocchio da attaccare al display c'è, l'hanno progettato e può tornare utile in certe situazioni.
Ogni tanto mi torna la voglia, purtroppo non ho più un Foveon, era così divertente aggirare quei vincoli  ;)
  • Eros
     

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #21 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 00:16:03 »
I paragoni si fanno sempre ad armi pari. Non si può paragonare un f1.4 con obiettivi molto più bui e parlare di peso.
Ci fosse il 45mm f2.8 SA la SDQ e 45mm sarebbe tra le più lleggere in commercio. Ricordo per l'ennesima volta che la SDQ pesa meno della A7 e 30 grammi in più di una XT-4, pure con il tubo saldato.
Ma le altre sono leggere la SDQ no. Misteri della fede.
La SDQ è grossa, ma leggera infatti, a me non piace il design ma tutto sommato ha una certa ergonomia.
Perfettibile di sicuro come le due rotelle di regolazione, l'anteriore dura a scatti, il display fisso, il mirino sporge ma non si inclina, Panasonic GX7.
Le DPQ come compatte sono estremamente luminose, peccato che non ci siano più compatte come le prime DP1,  la Sigma FP fosse Foveon sarebbe la compatta per eccellenza

Offline ila

  • Newbie
  • Post: 20
    • Emilia
  • Foveon User: Più avanti
Re:Eccomi!
« Risposta #22 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 04:14:49 »
Eccomi
@Tino84 i numeri ti danno ampiamente ragione da un punto di vista tecnico; ma il feeling, il feedback tattile e la distribuzione dei pesi sono qualcosa di estremamente personale. Se una macchina la trovo soggettivamente scomoda non ci arrivo neanche alle operazioni tecniche più elementari come scegliere dove e misurare la luce, la smollo prima. Non faccio reportage, sportiva, naturalistica o architettura che o t'adatti all'attrezzatura o t'adattati all'attrezzatura, mi posso permettere di essere più ghignoso col mezzo.

Ho provato le DP QUATTRO di Hobbit, il feeling a primo impatto non è stato dei migliori, la forma strana della macchina e dover comporre nel display mi mandavano un attimo in panico. Ma magari sarà stata solo l'ansia da prima volta e lo scetticismo da display, per cui mi sono ripromesso che la prossima volta la dovrò usare di più.
Non ho ancora provato la SD QUATTRO, non ho la più pallida di come reagirò al suo peso e se l'EVF mi soddisferà, da amatore Olympus OM sono abituato a portare la macchina sempre al collo e senza sistemi strani, conta che il cinturino della OM è sottile e neanche la senti.
In tutto questo vorrei provare le DPQ anche col ViewFinder: magari non mi ci troverò come potrò urlare alla "figata del secolo!", come trovare eccellente la distribuzione dei pesi della SDQ... e chi lo sa se prima non provo. Solo i numeri non fanno feeling. L'unica volta che mi sono fidato solo dei numeri strafighi sulla carta sto tirando porchi ancora oggi e non vedo l'ora di disfarmi del corredo OMD.

Per adesso una certezza ce l'ho: ho visto cosa sforna il Foveon e "si, lo voglio".

Offline hobbit

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 2.264
    • Udine
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #23 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 06:39:57 »
SD o DP questo è il dilemma!  :P

La realtà è che ogni combinazione ha le sue ragioni.

Non sono d’accordo con l’intervento perentorio di Tino. A qualcuno può anche piacere LVF01, cioè trovarlo tutto sommato comodo ed utile. È un’appendice rimovibile e che permette di avere una visione molto grande.
La forma delle DPQ può non piacere. Io me ne innamorai già quando fu presentata. Per me in mano è comodissima, bisogna solo capire che va impugnata diversamente.

Riguardo i risultati.  Quando guardo le foto a monitor a confronto tra la pur ottima z50 (penso tra le migliori se non la migliore Aps Bayer) e una delle mie DP, non c’è storia. Ed è il motivo che nonostante i loro limiti le continuo a tenere. Il mio dubbio è: quanta di questa differenza vedrei in stampa (10x15, 13x19, 20x30, ….) È un dubbio che ho e mi vorrei chiarire.
Francesco

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Dp1q, Dp3q e Z50 + 16-50, 50-250, 33 1.4

Offline Eros Penatti

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.350
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Ex
Re:Eccomi!
« Risposta #24 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 07:20:30 »
Citazione
Il mio dubbio è: quanta di questa differenza vedrei in stampa (10x15, 13x19, 20x30, ….) È un dubbio che ho e mi vorrei chiarire.
Francesco, su questi formati nessuna differenza....
  • Eros
     

Offline Tino84

  • Senior
  • ****
  • Post: 654
  • Foveon User: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #25 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 09:18:46 »
e niente, si vede che sto disimparando a scrivere in italiano, non mi faccio capire  :conf:
ci provo ancora una volta

Non sono d’accordo con l’intervento perentorio di Tino. A qualcuno può anche piacere LVF01, cioè trovarlo tutto sommato comodo ed utile.

io non sto parlando di preferenze. potete trovarvi comodi anche a fotografare con il fustino di detersivo, se per voi va bene.
si parla di STRUMENTI ADEGUATI e PENSATI per un preciso utilizzo.

la filosofia progettuale tra DP ed SD è estremamente diversa. si vede da come sono costruite.
la DP è fatta, pensata e costruita come una COMPATTA, la forma chiama l'uso a braccia in avanti: la mano sinistra sorregge da sotto il corpo/ottica, la mano destra tiene il "grip" per l'inquadratura.
La SD ha un grip (intelligentemente profondo quanto il bocchettone di innesto, riducendo così gli ingombri) per la mano destra, una sporgenza sul mirino che automaticamente fa capire che la macchina è pensata principalmente per essere portata all'occhio (anche se è possibile usare l' LCD, prima che qualcuno puntualizzi l'ovvietà). e visto che poi è stata citata, la "distribuzione dei pesi", considerando l'utilizzo del mirino, è sicuramente a vantaggio della SD, proprio poiché ne è previsto l'uso in tal modo!

Se dovete comperare una supercar perché volete delle prestazioni da circuito, potete anche prendere una bravo ed aggiungerci un altro motore più potente. se voi vi trovate comodi a guidarla, buon per voi. ma sicuramente una ferrari od una lotus partirebbero con una filosofia progettuale diversa e più incline a soddisfare la richiesta di una supercar dalle massime prestazioni.

se una persona chiede quindi consiglio per una fotocamera, e dice che il mirino è importante, non POSSO in tutta onestà consigliargli qualcosa che NON ABBIA e NON PREVEDA un mirino, ma che può avere qualcosa di adattabile che simula un mirino.
per amore di sincerità, gli consiglio qualcosa che sia compatibile con la richiesta.


@Tino84 i numeri ti danno ampiamente ragione da un punto di vista tecnico; ma il feeling, il feedback tattile e la distribuzione dei pesi sono qualcosa di estremamente personale. Se una macchina la trovo soggettivamente scomoda non ci arrivo... Ho provato le DP QUATTRO di Hobbit, il feeling a primo impatto non è stato dei migliori

questi non sono numeri, come ho scritto sopra. sono cose EVIDENTI e SPECIFICHE.
Non si tratta di preferenze, ma di caratteristiche intrinseche delle fotocamere.

ripeto, poi potete trovare voi il Vostro "feeling" con quello che volete.
ma lo hai detto pure tu, il primo impatto non è dei migliori. è vero, è questione di abitudine magari. ma allora perchè non è possibile abituarsi pure alla SD?  :con:

poi vabbè, questo è un mio consiglio, se il mirino non è tanto importante, o ci sono altri fattori che contano di più, vedete voi  ;)


Offline ila

  • Newbie
  • Post: 20
    • Emilia
  • Foveon User: Più avanti
Re:Eccomi!
« Risposta #26 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 11:53:35 »
ma allora perchè non è possibile abituarsi pure alla SD?  :con:

Mai detto il contrario, solo riferito che mi fa storcere il naso una mirrorless con tiraggio da DSLR, ma finché non riesco a provarla non posso escluderla. E se fosse stata una mirrorless con tiraggio corto? Sempre da provare. Dopo essermi preso una intufata con un corredo OMD, la mia parola preferita è diventata:"provare".

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.513
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:Eccomi!
« Risposta #27 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 14:07:27 »
ma allora perchè non è possibile abituarsi pure alla SD?  :con:

Mai detto il contrario, solo riferito che mi fa storcere il naso una mirrorless con tiraggio da DSLR, ma finché non riesco a provarla non posso escluderla. E se fosse stata una mirrorless con tiraggio corto? Sempre da provare. Dopo essermi preso una intufata con un corredo OMD, la mia parola preferita è diventata:"provare".
OFF topic.

Premesso che ho anche un corredo Micro 4/3 completo: Panasonic 7-14 f4 ,12-35 f2.8, 35-100 f2,8, 100-300, 14 f 2,5, 20 f 1,7, 15 f 1,7, Olympus 40 f 1,8, 60 f 2,8 macro, Sigma 19, 30, 60, OM5, Om13 Mark III, Panasonic GX80 e G100 ed altro, che uso per i pressochè inesistenti video che faccio.

Premesso che non sono un fan di un brand o di un sistema.

Mi spieghi le tue ragioni per cui sei così critico verso Olympus? Di solito ce chi osanna il marchio .....

Offline ila

  • Newbie
  • Post: 20
    • Emilia
  • Foveon User: Più avanti
Re:Eccomi!
« Risposta #28 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 15:53:23 »
Mi spieghi le tue ragioni per cui sei così critico verso Olympus? Di solito ce chi osanna il marchio .....

1. I colori, sembra di avere un ibrido canon-nikon in mano. Se avessi voluto una canon-nikon avrei comprato canon-nikon, no? Mi aspettavo i classici incarnati Olympus, e invece... tant'è vero che per i ritratti uso con estrema soddisfazione la E-1.
2. La compressione JPEG dannatamente piena di artefatti, e no, non tutte le macchine soffrono di artefatti in quel modo terribile.
3. Una mera forma di parafilia per il made in Japan: il "made in China" su una fotocamera mi è ancora un pugno in un occhio, non credo mi ci abituerò mai.

Risolvibile scattando in RAW? Certamente. Ma ho sempre avuto una formamentis da foto finita in macchina e nononostante non abbia mai avuto lo scatto compulsivo non c'ho assolutamente sbatta di farmi PP partendo da un RAW se non per reale necessità. Sono un fotoamatore, non un professionista.

Il (mio) problema col Micro non sono le lenti, sono ad esempio innamorato follemente della Lumix 12-35 F/2.8: restituisce immagine più morbide dell'equivalente Zuiko 12-40 con una resa cromatica davvero impressionante, aberrazioni ottiche quasi inesistenti: i raw sono praticamente quasi foto finite.

Il (mio) problema sono i corpi macchina: all'epoca esisteva solo la E-M5 e mi sono fatto anche influenzare fortemente dall'effetto nostalgico delle Maitani tanto da non voler neanche aspettare la E-M1. Successivamente ho provato la E-M1 Mark II: stessi colori, conferma che Olympus ha decisamente perso di personalità.
Cosicché mi son fatto prestare una Panasonic serie GH per scoprire che se invece della carta avessi "provato", con Pana mi sarei trovato benissimo.

Invece di tenere la macchina ferma a pigliare polvere, ho meditato di dar via la OMD per una Panasonic, ma nel mentre Francesco mi ha mostrato le foto scattate col Foveon, e non c'è proprio pezza per i ritratti, Foveon ha spazzato via Oly e Pana a mani basse. Fa conto che uso il colore solo per i ritratti.

Offline Eros Penatti

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.350
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Ex
Re:Eccomi!
« Risposta #29 il: Mercoledì, 20 Luglio 2022, 16:04:01 »
Citazione
non c'ho assolutamente sbatta di farmi PP partendo da un RAW se non per reale necessità.
il Foveon preclude non poca post... direi mediamente il doppio di un bayer !
i jpg del Foveon, no good....  :no:
  • Eros