News:

L'account di @Ricardo ALIAS @Mirel ALIAS @François ALIAS @Rolland ALIAS @Joserri è stato BLOCCATO e BANNATO DEFINITIVAMENTE

Menu principale

OM-1 Olympus

Aperto da sergiozh, Martedì, 15 Febbraio 2022, 20:55:57

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

sergiozh

Presentata oggi.

Qui

https://www.dpreview.com/reviews/om-system-om-1-initial-review#WN

scrivono che dietro a ogni pixel ci sono 4 photodiodi che combinati formano un pixel.

Che significa esattamente ?

Non e' un sensore Bayer ma un'altra cosa ?  :conf:

Rino

Citazione di: sergiozh il Martedì, 15 Febbraio 2022, 20:55:57
Presentata oggi.

Qui

https://www.dpreview.com/reviews/om-system-om-1-initial-review#WN

scrivono che dietro a ogni pixel ci sono 4 photodiodi che combinati formano un pixel.

Che significa esattamente ?

Non e' un sensore Bayer ma un'altra cosa ?  :conf:

È un Bayer CMOS m4/3 per quanto raffinato.

hobbit

È un Bayer con 80 mpx  di risoluzione ma con il filtro da 20 mpx . Perciò i pixel possono essere raggruppati di 4 in 4 per massimizzare la gamma dinamica o raggruppandoli in maniera alternativa e facendo binning per avere l’informazione colore integrale.

https://www.google.it/amp/s/www.sonyalpharumors.com/olympus-announced-the-om-1-which-features-sony-new-20mp-quad-pixel-sensor/amp/
Francesco https://www.instagram.com/hobbitfrank/

La vita dell'uomo consiste nell'affetto che principalmente lo sostiene e nel quale trova la sua più grande soddisfazione.
San Tommaso D'Aquino

Sigma Dp1q,  Sigma Dp3q
Olympus E-pm1, Panasonic Gx7, Panasonic G90, Zuiko 9-18, Zuiko 14-42, Lumix 20mm, Leica 25mm, Sigma 60mm, Zuiko 75-300

Rik68MI

Ma... un semplice Foveon 61mpx no eh? Eheh
Riccardo arch. Battaglia
Dp0 quattro

Rino

Citazione di: tik68mi il Mercoledì, 16 Febbraio 2022, 22:16:29
Ma... un semplice Foveon 61mpx no eh? Eheh

Magari non da 61Mpx, ma più che sufficienti per farci amare sempre di più questo sensore unico che non si può paragonare a nessun Bayer neanche se balla il Twist! :)

sergiozh

E' meglio questo sensore o quello della fp L ? (a prescindere dal formato del sensore)

Rino

Citazione di: sergiozh il Venerdì, 18 Febbraio 2022, 19:38:08
E' meglio questo sensore o quello della fp L ? (a prescindere dal formato del sensore)

Il sensore che equipaggia la nuova Olympus è, almeno sulla carta, il miglior Bayer in circolazione (più che "il migliore", direi "il più evoluto" ed il futuro dei Bayer è già stato segnato da Sony coi sensori "stacked"), ma sarà da vedere come andrà nella realtà pratica perché le sue ottime caratteristiche sono legate in maniera indissolubile al suo formato e, come dicono a Napoli, "Hai voglia ‘e mettere rum, chi nasce strunz’ nun po’ addivintà babbà" (senza nessuna offesa per Olympus, marchio che amo e apprezzo dai tempi dell'analogico).
Inoltre, una m4/3 grande e pesante quanto una full frame (pesa 26 grammi meno della SDQH che non viene certo reputata un peso piuma ed è di poco più piccola) e dal prezzo superiore ai 2100 Euro, per me perde tutte le attrattive ed i vantaggi di una m4/3.

sergiozh

Si rino ma io parlo del sensore e basta, non della camera, del formato del sensore e delle lenti.

Questi sensori 'stacked' hanno piu' superficie per pixel esposta alla luce perche' l'elettronica sta sotto e dunque suppongo avranno alti iso migliori.

Ma a bassi iso, iso = 100, sono meglio questi sensori stacked o le foto della fp L col trattamento speciale che sigma riserverebbe ai dati che escono dal sensore ?

Rino

Citazione di: sergiozh il Sabato, 19 Febbraio 2022, 13:40:46
Si rino ma io parlo del sensore e basta, non della camera, del formato del sensore e delle lenti.

Ed io ti ho risposto:

Il sensore che equipaggia la nuova Olympus è, almeno sulla carta, il miglior Bayer in circolazione (più che "il migliore", direi "il più evoluto" ed il futuro dei Bayer è già stato segnato da Sony coi sensori "stacked").

Citazione
Questi sensori 'stacked' hanno piu' superficie per pixel esposta alla luce perche' l'elettronica sta sotto e dunque suppongo avranno alti iso migliori.

Ma a bassi iso, iso = 100, sono meglio questi sensori stacked o le foto della fp L col trattamento speciale che sigma riserverebbe ai dati che escono dal sensore ?

Sarà tutta da vedere. Nella prima parte del messaggio hai detto "sensore e basta, non della camera, del formato del sensore e delle lenti" ed ora metti in ballo anche il firmware che, con il digitale, è in grado di trasformare drasticamente la resa dei sensori e delle fotocamere, persino la velocità e la precisione dell'autofocus.

La qualità ottenibile sarà l'insieme di tutti questi fattori e la potremo valutare solo quando avremo entrambe le fotocamere in mano. Non credo che ci potremo mai affrancare dalle dimensioni del sensore perché ogni modifica che viene fatta ora su un piccolo sensore per trasformare un coniglio in una lepre, potrà essere applicata con calma su un sensore di dimensioni maggiori.

sergiozh

In alcune discussioni su dpreview alcuni sostengono che la resa del bayer dipende molto da come viene processato. Di solito viene processato male sostengono loro e se invece viene processato bene migliora molto.

Per questo a  me viene il dubbio che questo sensore olympus in cui ogni pixel e' composto da quattro sottopixel potrebbe risultare migliore proprio per il fatto che forse nel sensore olympus ogni pixel prende le sue informazioni colore dai suoi 4 sottopixel e da niente altro, a differenza degli altri bayer (credo).

Il fatto di avere piu' spazio per i photodiodi perche' l'elettronica sta sotto e non occupa spazio orizzontale per me non dovrebbe dare vantaggi veri a bassi iso.

Rino

Citazione di: sergiozh il Sabato, 19 Febbraio 2022, 15:57:17
In alcune discussioni su dpreview alcuni sostengono che la resa del bayer dipende molto da come viene processato. Di solito viene processato male sostengono loro e se invece viene processato bene migliora molto.

Non ti sembra la scoperta dell'acqua calda?
Tra l'altro, la resa di qualsiasi sensore dipende molto da come viene processato, ma anche la resa delle pellicole poteva cambiare enormemente a seconda dell'esposizione in fase di ripresa, del rivelatore usato e del modo in cui il trattamento di sviluppo veniva applicato (per esempio, aumentando l'agitazione, aumentano grana e contrasto).
Nulla di nuovo sotto il sole.

Citazione
Per questo a  me viene il dubbio che questo sensore olympus in cui ogni pixel e' composto da quattro sottopixel potrebbe risultare migliore proprio per il fatto che forse nel sensore olympus ogni pixel prende le sue informazioni colore dai suoi 4 sottopixel e da niente altro, a differenza degli altri bayer (credo).

Il fatto di avere piu' spazio per i photodiodi perche' l'elettronica sta sotto e non occupa spazio orizzontale per me non dovrebbe dare vantaggi veri a bassi iso.

L'elettronica sta già sotto ai fotodiodi nei sensori retroilluminati (che non sono affatto "illuminati dal retro", ma hanno solo l'elettronica sotto). La soluzione porta dei vantaggi, cosa nota, perché non c'è nulla che "rubi luce" ai fotodiodi. I sensori stacked fanno un altro piccolo passo, ma credo che ormai la quantità di luce sia quella di un buon retroilluminato. La svolta dovrebbe venire dai gruppi di 4 fotositi che lavorano insieme, ma ormai questa è la parola d'ordine dei nuovi arrivi: Leica (oggi) si vanta tanto del binning, Sigma lo faceva già 5 anni fa.

Il fatto che il sensore Olympus sia unico nel suo genere, senz'altro all'inizio porterà problemi di sviluppo da parte di programmi come Photoshop che ancora oggi non riescono a spremere il meglio dall'unico Bayer "diverso" che è quello Fuji e il Foveon neanche lo aprono.

sergiozh

Siccome il bayer domina il mercato da decenni supponevo che tutti riuscissero a svilupparlo al meglio.

Se il binning e' tanto importante facciano anche camere con meno megapixel, mi sembrerebbe una conclusione logica.

SierraVictor

Capito solo ora su questo argomento e il "quad-bayer" l'ho scoperto solo mezz'ora fa.
Ciò detto: a me  me pare na strunzata. Prendo un sensore della stessa dimensione (e pure piccolo e non raccontiamoci balle: le dimensioni contano!) e ci metto 80mp invece di 20. A che pro? Resa ad alti iso non può migliorare (tant'è che già a 10.000 menano il torone). Per me resta un sensore da 20mp che se hai molta luce arriva a 80.
Stacked? Ecce credo! Normalmente il vantaggio dello stacked è una raffica maggiore (in quanto incorpora direttamente della ram per il buffering) ma secondo me qui è per scattare a 80mp senza penare nella scrittura sulle schede di memoria. Bah...
(Considerazioni buttate li senza avere approfondito più di tanto, ndr).
  • Simone
     
DP2, Sony A7r2.

pacific palisades

@ Sergio

Quello che posso dirti io del sensore è l'eccezionale pulizia dove le altre fotocamere danno errori cromatici sulle texture in ombra, quelle fastidiose macchie rosse; una lettura velocissima che permette di usare l'otturatore elettronico quasi in ogni occasione; la precisione nel colore e possibilità computazionali fuori di testa.
Su Juza avevo conosciuto Mattia Arfelli che usa la OM1 in ambito professionale per fotografare corse automobilistiche (immagina soggetti velocissimi anche in condizione di luce problematica), ovviamente può farlo perché è una macchina di altissimo profilo - nonostante il prezzo sia metà o un terzo delle altre di pari caratteristiche.

Diciamo che l'esperienza d'uso è: con questa macchina posso fare qualsiasi cosa.   
Quindi sta esattamente in quel solco rivoluzionario verso il piccolo di Oskar Barnak, che oggi non è più rappresentato dal formato Leica ma appunto da formati più piccoli. Poi come ogni rivoluzione, specialmente quelle riuscite, ha i suoi detrattori che aspirano alla restaurazione ;)

Pinus

Citazione di: pacific palisades il Sabato, 24 Giugno 2023, 15:12:56
@ Sergio

Quello che posso dirti io del sensore è l'eccezionale pulizia dove le altre fotocamere danno errori cromatici sulle texture in ombra, quelle fastidiose macchie rosse; una lettura velocissima che permette di usare l'otturatore elettronico quasi in ogni occasione; la precisione nel colore e possibilità computazionali fuori di testa.
Su Juza avevo conosciuto Mattia Arfelli che usa la OM1 in ambito professionale per fotografare corse automobilistiche (immagina soggetti velocissimi anche in condizione di luce problematica), ovviamente può farlo perché è una macchina di altissimo profilo - nonostante il prezzo sia metà o un terzo delle altre di pari caratteristiche.

Diciamo che l'esperienza d'uso è: con questa macchina posso fare qualsiasi cosa.   
Quindi sta esattamente in quel solco rivoluzionario verso il piccolo di Oskar Barnak, che oggi non è più rappresentato dal formato Leica ma appunto da formati più piccoli. Poi come ogni rivoluzione, specialmente quelle riuscite, ha i suoi detrattori che aspirano alla restaurazione ;)

Olympus e Pentax si confermano essere tra i sistemi piu interessanti