Autore Topic: la pellicola digitale  (Letto 1695 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:la pellicola digitale
« Risposta #75 il: Lunedì, 03 Maggio 2021, 21:25:32 »

condivido un link, è un uno spunto di riflessione, anche per me ovviamente...
dal minuto 3:50... mi piacerebbe poter provare questa arte...

https://youtu.be/SlzPsrnMG_I

Potresti provare un workshop di sviluppo e stampa con qualcuno molto bravo per vedere se ne esci completamente folgorato.
Però boh, bello chiuso in una stanzetta piena di chimici a appuntare quanto magenta hai dato in stampa... a me pare un po' amish  :D
Dai prova e via  :si:

Ma secondo te il fotografo nel video è davvero un fotografo o è una fiction?
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.

Offline Eros Penatti

  • Senior
  • ****
  • Post: 997
  • "Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"
    • Gorgonzola ( Mi )
  • Foveon User: Sì
Re:la pellicola digitale
« Risposta #76 il: Lunedì, 03 Maggio 2021, 21:55:28 »

condivido un link, è un uno spunto di riflessione, anche per me ovviamente...
dal minuto 3:50... mi piacerebbe poter provare questa arte...

https://youtu.be/SlzPsrnMG_I


Ma secondo te il fotografo nel video è davvero un fotografo o è una fiction?

bhooo non mi sono posto la domanda, mi è piaciuto questo video dal minuto 3:50 in poi
credo che non farò nulla, non ho spazio a casa, anche se mi affascinano le fasi dello sviluppo   :)
  • Eros
     
Tre DPMerrill
M10R
TL2

Offline Ginni

  • TOP POSTER
  • *****
  • Post: 1.240
  • Foveon User: Sì
  • Madrelingua Estera: Sì
Re:la pellicola digitale
« Risposta #77 il: Martedì, 04 Maggio 2021, 00:38:16 »
Il bello dell"analogico per me era che scattavo, per lo più diapositive, se erano belle,  ben esposte, ben inquadrate, finiva lì, se no buttavo via e amen.
Io lo scatto e il risultato.
Niente postproduzione.
Allora l'obiettivo e la macchina facevano la differenza.

Offline pacific palisades

  • GOLD POSTER
  • *****
  • Post: 3.526
  • andrea
    • Forlì
    • Anobi biblioteca personale
  • Foveon User: Sì
Re:la pellicola digitale
« Risposta #78 il: Martedì, 04 Maggio 2021, 09:20:54 »

Ma secondo te il fotografo nel video è davvero un fotografo o è una fiction?

bhooo non mi sono posto la domanda, mi è piaciuto questo video dal minuto 3:50 in poi
credo che non farò nulla, non ho spazio a casa, anche se mi affascinano le fasi dello sviluppo   :)
[/quote]


Ok, il fotografo è Aldo Marinetti, avevo il dubbio perché nei titoli di coda era indicato come 'attore', qui c'è il sito:
https://aldomarinettiphoto.xoom.it/
"La fotografia, come la scrittura, ha una sua ambiguità, un suo lessico, una sua logica interna, un suo ritmo, tutti valori che non appartengono a una fotocopia."

Luigi Ghirri, Lezioni di fotografia.